Craft Beer Evolution
Home » Altro » Cronache di Birra aderisce allo sciopero dei blog italiani

Cronache di Birra aderisce allo sciopero dei blog italiani

oggiscioperoOggi, 14 luglio 2009, come tanti altri blog italiani, anche Cronache di Birra rimarrà in silenzio per aderire alla protesta in atto in queste ore. Come spiegato da oneWeb2.0:

L’obiettivo è protestare contro il cosiddetto Decreto Alfano, che prevede l’obbligo di rettifica per un blog entro 48 ore dalla richiesta della magistratura, equiparando cosi, blog e siti personali, alle testate giornalistiche regolarmente registrate. Per chi gestisce un blog come una sorta di diario personale, senza troppe pretese, si tratta di un obbligo davvero difficile da ottemperare. E le sanzioni previste, in caso di mancato adempimento, sono molto dure: si rischia una multa fino a 13.000 euro.

Tutte le informazioni sull’iniziativa sono reperibili sul sito Diritto alla Rete.

Altri link utili:
Un emendamento sostenuto dal silenzio
In risposta a Filippo Facci
14 Luglio, il silenzio dei blogger
Il silenzio dei blogger, l’urlo dei blogger
483 caratteri per salvare la Rete
Lettera aperta al Senato: nel mirino il comma 28
Tra le intercettazioni spunta un bavaglio

L'autore: Andrea Turco

Andrea Turco
Fondatore e curatore di Cronache di Birra, è giudice in concorsi nazionali e internazionali, docente e consulente di settore. È tra i creatori del festival Fermentazioni e organizzatore della Settimana della Birra Artigianale. Nel tempo libero beve.

Leggi anche

Oltre la birra: liquori al luppolo, aceti e distillati

Parallelamente al mercato della birra artigianale ne esiste un altro molto più underground: quello dei prodotti ...

Entrare nello spirito delle Olimpiadi grazie agli sport con la birra

Domani cominceranno ufficialmente le Olimpiadi di Rio e l’occasione ci permette di accantonare per un ...

6 Commenti

  1. Bisogna chiudere la bocca a chi dice le cose che pensa, ormai siamo al delirio.

  2. Grande solidarietà

  3. Stiamo proprio toccando il fondo!

  4. Giulio - St. Cüles

    Delirio puro, ormai.

  5. e’ propio un regime!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *