Cimec
Home » Francesco Antonelli

Articoli di Francesco Antonelli

Francesco Antonelli
Ingegnere elettronico prestato al marketing, da sempre appassionato di pub e di birre (in questo ordine). Tra i fondatori del blog Brewing Bad, produce birra in casa a ciclo continuo. Insegna tecniche di degustazione e produzione casalinga. Divoratore di libri di storia e cultura birraria. Da febbraio 2014 è Degustatore Professionista dell'Associazione Degustatori di Birra.

Fenomenologia dei giudici nei concorsi di homebrewing

Negli ultimi giorni si è alzato nuovamente il polverone su un tema a me molto caro: l’eterna diatriba tra giudici e homebrewer. Accuse reciproche vanno ormai avanti da tempo, mentre ogni giorno nascono nuovi concorsi più o meno ben organizzati (spesso meno, a dirla tutta: ma le eccezioni ci sono). Tempo fa provai, sempre in questa rubrica, a evidenziare qualche …

Vai all'articolo »

Homebrewing: lo famo strano?

Esistono tanti modi per produrre birra a casa: dai kit, agli estratti con aggiunta di luppoli e malti speciali fino alla tecnica all grain, che parte dalle singole materie prime ed è quella praticata dai birrifici. Il bello della produzione casalinga di birra è che si può arrivare ai livelli dei pro anche con tre pentoloni, un fornello e un …

Vai all'articolo »

Homebrewing: Highlights 2017

Anche quest’anno giunge alla fine. Siamo nel pieno delle feste, con tanta bontà nel cuore  e un sorriso ebete stampato sulle labbra. Ho evitato accuratamente una lista dei papabili regali di Natale (che tanto so’ sempre gli stessi) e ho preferito rifilarvi una bella carrellata sui principali trend dell’anno in via di chiusura. Tanti i nuovi produttori casalinghi che sparano …

Vai all'articolo »

Homebrewing: quando crollano le certezze

Quando ho mosso i primi passi nel mondo dell’homebrewing, ho cercato di farmi un minimo di cultura tecnica prima di iniziare a produrre. Ho letto diversi libri e individuato fonti di informazioni affidabili in rete, sistematizzando quello che apprendevo strada facendo. Più studiavo e più mi rendevo conto di non sapere, e la cosa mi innervosiva parecchio – sono pure …

Vai all'articolo »

Cose da non chiedere mai in un forum per homebrewers

Sono ormai diversi anni che bazzico gruppi Facebook e forum dedicati all’homebrewing. Più i primi che i secondi, a dire la verità, ma l’impostazione è più o meno la stessa: qualcuno pone una domanda e il popolo degli homebrewer risponde. A volte con criterio, a volte meno, a volte sparandole grosse. Ma questo si sa: la libertà di parola miete ogni giorno molte …

Vai all'articolo »

Quanto costa farsi la birra in casa?

Mi capita spesso che amici e conoscenti mi chiedano quanto costa produrre birra in casa e se sia conveniente rispetto a quella venduta nei supermercati o nei beershop. Sinceramente non mi sono mai posto più di tanto il problema, dato che questo hobby è per me una passione che porterei avanti a prescindere dal costo della birra per litro. Tra …

Vai all'articolo »

Basta! Smetto di fare birra

Forse non tutti lo sanno, ma la vita di noi poveri homebrewer si compone di piccoli istanti di gioia incastrati tra lunghissimi periodi di ansia. La produzione casalinga di birra è un processo teoricamente semplice, ma si struttura in tanti piccoli passaggi che messi insieme assommano a un periodo temporale che può andare da qualche settimana fino a diversi mesi. …

Vai all'articolo »

Associazioni per homebrewers: quando l’unione fa la forza

Quando iniziai a produrre birra in casa, andai subito alla ricerca di un gruppo locale di homebrewers con cui poter scambiare opinioni e da cui ricevere consigli. Frequentavo un piccolo beershop di Roma, dove passavo spesso quando uscivo dal lavoro per prendermi una birretta e fare quattro chiacchiere con i proprietari del locale in zona Garbatella. Nel beershop trovavo spesso altri …

Vai all'articolo »

Homebrewing: i principali trend del 2016

Come ho avuto modo di scrivere più volte in questa rubrica, il 2016 ha visto una significativa crescita di interesse verso la produzione casalinga di birra. Quantificare questo incremento non è facile, ma è possibile osservare alcuni trend che ne confermano l’evoluzione in termini generali. Provo a commentare quelli che a me sono sembrati più significativi. Qualsiasi osservazione e integrazione …

Vai all'articolo »

Gli homebrewers sono una massa di nerd sfigati

Fare birra in casa non è l’hobby più trendy del mondo. In molti sono convinti che gli homebrewer siano dei nerd, dei tecnici del fai da te, e che di birra ne capiscano molto poco. In effetti, pensandoci bene, i maggiori esponenti del movimento di beer lovers italiani non producono birra in casa. Esiste quasi uno scollamento tra il mondo …

Vai all'articolo »