Cimec
Home » Birrifici

Birrifici

Nix e Brewberry: i nuovi progetti brassicoli di Nicola Grande e Riccardo Berenato

Quello delle beer firm è un fenomeno complesso e dibattuto, rispetto al quale esistono diverse prese di posizione: c’è chi le considera alla stregua di un qualsiasi produttore dotato di impianto, chi traccia dei distinguo, chi le guarda con perplessità e chi le ripudia totalmente, senza alcuna eccezione. La verità è che in questa “forma brassicola” rientrano realtà molto diverse ...

Vai all'articolo »

Nuovi birrifici italiani: Consolare 72, Birrificio d’Ogliastra, Zanza Brew e Triskelia

Pensavamo che in Italia la stagione delle beer firm fosse destinata a tramontare, principalmente a causa di un settore divenuto competitivo come mai in passato. In realtà i “birrifici senza impianto” continuano a spuntare a ritmo serrato, tanto che su quattro nuovi produttori presenti nella carrellata di oggi ben tre appartengono a questa fattispecie. Sintomo che per molti partire con ...

Vai all'articolo »

Nuovi birrifici italiani: Malti e Bassi, Manifattura Birre Bologna, Birfoot e Harvest

Nel foltissimo panorama nazionale composto di birrifici artigianali e beer firm è difficile trovare idee nuove e originali, a parte qualche eccezione. Non rappresenterà un concetto rivoluzionario, però mi piace la filosofia alla base di Malti e Bassi Brewfamily, nuovo marchio brassicolo che apre la panoramica di oggi sulle novità italiane. L’obiettivo del birraio, Achille Lombardo Pijola, è produrre birre ...

Vai all'articolo »

Nuovi birrifici italiani: Altotevere, Ballarak, Bifor e Monpier de Gherdeina

Aprire un birrificio in Italia è da sempre un passaggio molto delicato, ma oggi come non mai è richiesta un’attenta pianificazione a ogni aspetto progettuale. In particolare – ci teniamo a ribadirlo – sembra ormai imprescindibile la presenza di un canale sicuro di vendita, che è rappresentato da locali di proprietà o da tap room. Queste ultime, come abbiamo visto di ...

Vai all'articolo »

Nuovi birrifici italiani: Muttnik, WAR, Eclipse e Rock Brewery

Nella panoramica di oggi sui nuovi birrifici italiani partiamo da una vecchia conoscenza del movimento italiano, uno degli appassionati della prima ora: Lorenzo Beghelli, meglio conosciuto nell’ambiente con lo pseudonimo di Biffero. Bevitore di birra artigianale dal lontano 2002, dopo una gestazione infinita è finalmente riuscito a lanciare il suo marchio insieme ad alcuni amici, battezzandolo Birra Muttnik. Parliamo quindi ...

Vai all'articolo »

Da beer firm a birrificio: un fenomeno tutto romano?

Sulle beer firm – i marchi birrari privi di impianto di proprietà, che sfruttano quelli di altri birrifici – le opinioni sono diverse. In generale da una parte c’è chi le detesta a priori e dall’altra chi le considera con i dovuti distinguo, separando i progetti “seri” dalle pure operazioni commerciali. Qualsiasi sia la vostra presa di posizione al riguardo, ...

Vai all'articolo »

Nuovi birrifici italiani: Yalkys, Panta Rei, Daniel’s, Birrificio del Sannio e Lorenzetto

L’ultima panoramica dell’anno sui nuovi birrifici italiani parte da Yalkys, beer firm operativa da aprile 2016 in quel di Pesaro. Il birraio è Massimo Fabbri, homebrewer dal lontano 1998, che recentemente ha deciso di compiere il grande salto e misurarsi nel mondo dei professionisti, magari riuscendo in un prossimo futuro a utilizzare un impianto di proprietà. Le birre al momento ...

Vai all'articolo »

Nuovi birrifici italiani: Ca’ del Brado, Miamal, Birra Pasqui e Godog

Di base le configurazioni che può assumere un’azienda brassicola sono tre: birrificio classico, brewpub o beer firm (con varie sfumature). Raramente si affacciano sul mercato esperienze differenti da queste fattispecie, ma non è escluso: un esempio ci arriva dalla prima novità che presentiamo oggi nell’aggiornamento sui nuovi birrifici italiani. Ca’ del Brado si autodefinisce “cantina brassicola” per il particolare modello di ...

Vai all'articolo »

Nuovi birrifici: Vetra, Contromano, Birrificio Bari e Brasseria della Fonte

La panoramica sui nuovi birrifici con cui inauguriamo la settimana inizia con Birra Vetra, neonato produttore lombardo sul cui roseo futuro in molti sono disposti a scommettere. E i motivi sono evidenti: alle spalle c’è un progetto solido e importante, mentre la presenza di Stefano Simonelli in sala cotta – vecchia conoscenza di molti appassionati – è garanzia di assoluta qualità. ...

Vai all'articolo »