Cimec
Home » Birrifici

Birrifici

Gli storici marchi di birra italiani (parte III): Moretti, Poretti, Spluga, Forst e Messina

Sappiamo che oggi in Italia sono presenti più di 800 birrifici, quasi tutti nati negli ultimi 20 anni. È il risultato della rivoluzione della birra artigianale, iniziata nel nostro paese nella seconda metà degli anni ’90 e ancora in corso. Qualcosa di molto simile – pur con proporzioni diverse – avvenne però tra la seconda metà del XIX secolo e …

Vai all'articolo »

Nuovi birrifici italiani: Evoqe, Turris Birra, Pintagramma e Bertacco

Nelle panoramiche sui nuovi birrifici italiani che pubblichiamo di tanto in tanto è facile imbattersi in produttori che approcciano il mercato con una gamma ridotta di birre, solitamente limitata a tre o quattro etichette. Una strada diametralmente opposta è quella intrapresa da Evoqe Brewing, azienda che ha aperto i battenti a Trebaseleghe (PD) a settembre 2017, ma le cui produzioni …

Vai all'articolo »

Devozione birraria: quando un birrificio sposa un determinato ingrediente

Con oltre mille marchi presenti sul mercato, il settore della birra artigianale italiana impone ai birrifici di trovare una propria identità, per distinguersi dai competitor e stagliarsi sulla concorrenza. Alcuni ci riescono con la grafica e il packaging, altri coltivando uno stretto rapporto con la comunità di riferimento, altri ancora rivolgendosi a super nicchie di consumatori (appassionati di birre acide, …

Vai all'articolo »

Gli storici marchi di birra italiani (parte II): Peroni, Wuhrer, Pedavena e altri

Negli ultimi venti anni in Italia hanno aperto tantissimi birrifici. Affermazione inconfutabile, sebbene qualcosa di molto simile sia accaduto tra la seconda metà del XIX secolo e l’inizio del ‘900, quando la birra improvvisamente non fu più un prodotto d’importazione, ma cominciò a essere prodotta anche nel nostro paese. Come abbiamo visto nella precedente puntata di questo excursus storico, alcuni …

Vai all'articolo »

Gli storici marchi di birra italiani (parte I): Menabrea, Dreher, Metzger e altri

Da un punto di vista birrario c’è un periodo della storia dell’Italia che mi ha sempre incuriosito: quello tra la metà del XIX secolo e il secondo dopoguerra, quando nel nostro paese erano attive decine di aziende brassicole. Le più note sono ancora operative ai giorni nostri, sebbene quasi sempre sotto il controllo della multinazionale di turno. Però questa manciata …

Vai all'articolo »

Birra, legno e affinamenti: viaggio tra le cantine brassicole d’Italia

Nel settore della birra artigianale italiana si sente più spesso parlare di “cantine brassicole” e di “affinatori”. Per chi non conosce a fondo questo mondo, tali espressioni possono apparire enigmatiche e poco chiare, poiché richiamano nozioni non immediatamente associabili alla produzione birraria. Eppure persino Slow Food ha deciso di dedicare a queste realtà un capitolo specifico nella sua ultima edizione …

Vai all'articolo »

Nuovi birrifici italiani: Lieviteria, Maltonauta, SBAM e Birrificio Ciociaro

Se lo scorso weekend siete stati a Firenze per Birraio dell’anno, avrete sicuramente verificato l’alto livello qualitativo delle birre presentate dai cinque birrifici finalisti della categoria “giovani”. Nonostante negli ultimi anni sul mercato siano comparsi molti progetti campati in aria, le new entry degne di nota non mancano e ci lasciano piuttosto ottimisti per il futuro del movimento. È dunque …

Vai all'articolo »

Il nuovo Baladin per Fico e altri birrifici italiani al debutto: Birra Carrù, TBF e La Panteska

Come forse saprete, poco meno di un mese fa ha aperto a Bologna l’ultima creatura di Oscar Farinetti (mister Eataly), battezzata Fico. Il progetto è mastodontico: un “parco agroalimentare” di dimensioni impressionanti (oltre 100.00 mq al coperto più 2 ettari di campi) nel quale trovano spazio ristoranti, botteghe, aree didattiche e polifunzionali e soprattutto 40 “fabbriche contadine”, comprensive di filiera …

Vai all'articolo »

Mister B, un nuovo birrificio italiano con sole lattine. Intervista a Mauro Bertoletti

È ufficiale: le lattine hanno finalmente invaso anche la birra artigianale italiana. A metà ottobre vi raccontai dei primi approcci dei nostri birrifici con questo contenitore, iniziati nel 2015 con la Pop di Baladin. Nel post di allora parlai di tentativi ancora piuttosto timidi, se non di veri e propri esperimenti, ma sappiamo che questo mondo evolve rapidamente. Così a …

Vai all'articolo »