Cimec
Home » Media, libri e pubblicazioni

Media, libri e pubblicazioni

Guida alle Birre d’Italia 2019: la mia recensione

La Guida alle Birre d’Italia di Slow Food Editore è una pubblicazione biennale che esiste (se non erro) dal 2008 e che si propone come prezioso strumento per districarsi tra le centinaia di birrifici e beer firm sparsi sul territorio italiano. Sin dal suo debutto si è affermata per il suo altissimo livello qualitativo, sostenuto da numeri crescenti di edizione ...

Vai all'articolo »

Come si valuta una birra: la nuova scheda sintetica del BJCP

Un paio di settimane fa il Beer Judge Certification Program (BJCP) ha annunciato il rilascio di una nuova scheda sintetica di valutazione per le birre, creata in collaborazione con l’American Homebrewers Association e ideata per concorsi molto ampi. Il BJCP è conosciuto soprattutto per le sue Style Guidelines, che sono considerate il documento di riferimento per gli stili birrari mondiali, ma ...

Vai all'articolo »

Tre novità editoriali: Passione Birra, Legno e Birra e Annuario Microbirrifici 2018

In 10 anni di Cronache di Birra mi è capitato raramente di pubblicare panoramiche sulle novità editoriali a tema. Come già spiegato in passato, a una crescita impressionante di tutto il movimento nazionale (almeno in termini di birrifici e locali specializzati) non è purtroppo seguita un’analoga evoluzione per quel che riguarda i libri e le pubblicazioni sull’argomento. Certamente l’Italia non ...

Vai all'articolo »

Disponibile la Guida alle Birre d’Italia 2019: ecco tutti i birrifici premiati

Può piacere o non piacere, essere accolta con entusiasmo o con scetticismo, ma credo siamo tutti d’accordo nel considerare la Guida alle Birre d’Italia di Slow Food uno dei migliori progetti (non solo editoriali) disponibili nel settore birrario nazionale. Personalmente la ritengo una pubblicazione straordinaria, capace di offrire al lettore uno spaccato ampio e autorevole dello stato della birra in ...

Vai all'articolo »

In Italia i consumi pro capite toccano nuovi record: pubblicato l’Annual Report 2016

E finalmente, quando ormai si erano perse tutte le speranze, è arrivata la nuova edizione dell’Annual Report di Assobirra, pubblicata in questi giorni sul sito dell’associazione che riunisce le industrie del settore (qui scaricabile in pdf). Ricordo che l’Annual Report è un documento molto importante, che riassume dati e numeri del mercato della birra in Italia: in altre parole funge ...

Vai all'articolo »

Buone notizie dall’Osservatorio Birra: in Italia premiati i consumi fuori casa

Che fine ha fatto l’Annual Report di Assobirra? È una domanda che chi ama le statistiche associate al settore birrario si sarà sicuramente posto negli ultimi mesi. Stiamo parlando del documento che annualmente analizza(va) lo stato del mercato della nostra bevanda in Italia, con numeri relativi al settore nel suo complesso, ma utili anche in ottica birra artigianale. Solitamente veniva ...

Vai all'articolo »

Il Piacere della Birra: la mia recensione

Lo scorso giugno Slow Food Editore lanciò Il Piacere della Birra, libro incentrato sulla nostra bevanda preferita. In breve tempo la pubblicazione sollevò nell’ambiente un infuocato vespaio di polemiche a causa del modo in cui veniva raccontato il birrificio Birra del Borgo, passato in mano alla multinazionale AB Inbev non molti mesi prima. L’accusa era chiara: come poteva un soggetto ...

Vai all'articolo »

Crescono i consumi di birra in Italia: superato il record del 2007

Difficile dire se è merito del crescente interesse nei confronti dei prodotti artigianali, ma il mercato globale della birra in Italia sta mostrando importanti segnali di risveglio. È quanto emerge da uno studio (qui in pdf) condotto dall’Osservatorio Birra della Fondazione Birra Moretti, un ente senza scopo di lucro fondato nel 2015 da Heineken Italia – quello del famoso “baffo” ...

Vai all'articolo »

Birra e cucina toscana: la mia recensione

Uno dei più importanti divulgatori birrari che abbiamo in Italia è senza dubbio Simone Cantoni, giornalista con la passione per la birra, ma conoscitore del “mondo del gusto” a trecentosessanta gradi. Il suo profilo umile e discreto l’ha tenuto per anni lontano dalle luci della ribalta, ma la sua “opera” è lì a parlare per lui: autore di un’infinità di ...

Vai all'articolo »