Craft Beer Evolution
Home » Rubriche » Non c’e’ rosa senza spina

Non c’e’ rosa senza spina

La birra è una bevanda maschile? Niente di più falso! In tempi antichi erano le donne a occuparsi di produrre birra e alcune delle figure più importanti della storia della bevanda appartengono al gentil sesso. Le donne non solo sono assaggiatrici più brave degli uomini, ma giocano un ruolo fondamentale nel settore birrario. La rubrica “Non c’è rosa senza spina” nasce per restituire il giusto spazio al lato rosa della birra.

Se lo dice la nonna…

Capita. Purtroppo capita di ritrovarsi tra le mani una birra che proprio non va giù. Un regalo non azzeccato, l’amico che sa della tua passione per la birra artigianale e ti regala con il suo più bel sorriso una 77 luppoli edizione limitata con lieviti lunari. Oppure una tua scelta azzardata, quel nome che ti avevano tanto decantato e che invece ...

Vai all'articolo »

Hildegard von Bingen: sono una donna e sono una Santa!

Sono passati tanti anni da quella lezione con il compianto Franco Re. L’argomento era la storia della birra e la chiacchierata era esordita con: “La storia ve la leggete poi a casa. Io vi parlerò di cose che non leggerete nelle dispense, altrimenti che senso avrebbe questa lezione”. E tra i mille aneddoti della serata raccontati da una persona appassionata ...

Vai all'articolo »

Chi dice donna… dice birra!

Metti un gruppo di amiche, con la stessa passione per la birra artigianale. Aggiungi un parco, un festival birrario e un tavolo all’ombra, con una leggera brezza che fornisce refrigerio. Completa il tutto con un compito dato a casa prima di ritrovarsi all’appuntamento: portare delle birre dal nome di donna, che abbiano una storia da raccontare. Il risultato non può che ...

Vai all'articolo »

Birra (artigianale), io t’adoro

Una rubrica che parla del lato femminile della birra; un onore la “chiamata” di Cronache di Birra e non posso che aderire con grande piacere. La considero anche una bella sfida: spesso nella vita mi sono imbattuta in stereotipi, doppi sensi e banalità nei confronti del gentil sesso. Nel microcosmo birrario, ampiamente maschile, ho incontrato tante persone davvero splendide ma anche alcuni personaggi discutibili ...

Vai all'articolo »