Craft Beer Evolution
Home » Eventi » La Settimana della Birra Artigianale si avvicina: ecco tutti gli aggiornamenti

La Settimana della Birra Artigianale si avvicina: ecco tutti gli aggiornamenti

Locandina-2015

Locandina-2015A 13 giorni dall’inizio della Settimana della Birra Artigianale, i preparativi per l’evento procedono a gonfie vele. Come ormai saprete, la quinta edizione della manifestazione a firma Cronache di Birra andrà in scena in tutta Italia da lunedì 2 a domenica 8 marzo, coinvolgendo centinaia di pub, birrifici, beershop, ristoranti e associazioni insieme alle loro iniziative. I numeri fino a questo momento raccontano di un entusiasmo senza precedenti: ad oggi hanno già aderito più di 360 aderenti, con oltre 150 proposte tra eventi e promozioni. Insomma, si prevede la solita grande festa dedicata alla birra di qualità ed è proprio per mettere ordine a quanto accaduto negli ultimi tempi che dedichiamo il post odierno a un veloce approfondimento sulla manifestazione: se non avete ancora cominciato a segnare gli appuntamenti a voi più vicini, è l’ora di prendere carta e penna…

Partiamo però dall’anticipazione della Settimana della Birra Artigianale, quel Pre-opening party che ha debuttato lo scorso anno e che sarà ospitato anche quest’anno dal Barley Wine di Roma. Sarà l’evento della vigilia, un modo divertente di aspettare tutti insieme l’inizio ufficiale della manifestazione. Protagonista sarà chiaramente l’ottima selezione di birre del locale capitolino, che per l’occasione sarà valorizzata da una serie di chicche particolarissime. Ne cito un paio in anteprima: avremo la Hapanero, nuova creazione del giovane birrificio marchigiano MC-77 e, per la prima volta in assoluto, la Runner Ale del birrificio Pontino in cask per omaggiare la Mezza Maratona di Ostia. Poi non mancheranno altre sorprese e la presenza di birrai, esperti e appassionati. L’appuntamento con il Pre-opening party è fissato per domenica 1 marzo: per tutti gli aggiornamenti seguite la pagina dell’evento sul sito della Settimana della Birra Artigianale.

Dopo il “veglione” al Barley Wine, finalmente partiranno le iniziative dei vari aderenti sparsi in tutta Italia, che continueranno per tutta la settimana. Al momento gli eventi previsti sono quasi 90 – e molti altri arriveranno nei prossimi giorni – quindi è impensabile elencarli tutti. Di seguito comunque ve ne segnalo qualcuno, più che altro per restituire il senso del fermento che vivremo in quei fatidici sette giorni.

Partiamo allora dalla cotta pubblica organizzata dal birrificio La Fucina, che tra l’altro è Official sponsor dell’edizione 2015 della manifestazione. Domenica 8 marzo presso l’impianto di Pescolanciano (IS) si potrà assistere liberamente alla realizzazione dell’Angelica, la Double Ipa della casa, e ammirare il birraio Angelo all’opera. Molto interessante anche la proposta del nostro partner Yelp, che per il 3 marzo ha organizzato presso il Pork’n’Roll Shop di Roma un incontro con il birrificio Homo Luppolo.

Come ampiamente prevedibile, Roma sarà una delle città più attive durante la Settimana della Birra Artigianale. Segnaliamo allora la serata del 3 marzo al Maltese con Simone del Birrone, fresco vincitore del premio Birraio dell’Anno, e, il giorno successivo, la cena di degustazione presso il ristorante Romeo incentrata sulle creazioni di Birra del Borgo. In provincia da tenere d’occhio le tante serate a tema previste da Beerbaccione di Albano, dedicate alle cultura brassicole classiche e a uno dei nuovi produttori sardi (P3 Brewing).

Puntuale come sempre anche quest’anno tornerà in concomitanza con la Settimana della Birra Artigianale il concorso per homebrewer dell’associazione Birrando si impara, cresciuto notevolmente di edizione in edizione. Come da copione, sono tantissime le iniziative ideate dal Birrificio Trunasse di Centallo (CN), con temi variegati e molto originali. Tra gli aderenti più attivi si conferma anche Eataly Bari, che proporrà seminari, cene di degustazioni e corsi di homebrewing, come sempre con un occhio di riguardo per la fervente scena pugliese. Sempre in Puglia il birrificio I Peuceti si rivela straordinariamente operoso, con tante proposte tra cui la presentazione della Dark Side Ipa presso il Birrarium di Acquaviva delle Fonti (BA).

Tornando in centro Italia scopriamo le tante iniziative del Don Navarro di Gubbio (PG), tra cui una serata completamente dedicata al birrificio scozzese Brewdog con la presenza dei birrai e del distributore italiano. A proposito di serate con la presenza di birrai, segnaliamo quella imperdibile della Brasserie di Tricesimo (UD) con Gino Perissutti di Foglie d’Erba. E ancora l’evento di Notedimalto di Mirandola (MO) con il birraio di Vecchia Orsa, quello del Delirium di Pescara con La Casa di Cura, quello del Cafè Due Scalini di Bologna con Birra Bellazzi e quello dell’Enoteca di Porta Cremona di Lodi con Babb.

Concludiamo la carrellata con eventi di altra natura. Sabato 7 a Firenze si terrà un incontro tra collezionisti promosso dall’associazione Il Barattolo, mentre il Cerevisia Vetus di Ceccano (FR) proporrà la versione invernale del suo bbq con il “re della griglia” Venerando Valastro. Sempre in provincia di Frosinone si segnala il concorso hb de La Locanda del Birraio, mentre al Pub Riviera di San Giovanni Lupatoto (VR) l’associazione Alfa Acidi propone una serata con ben tre birrifici e rispettivi birrai: Benaco 70, Mastino e Mastro Matto. Tra le tante iniziative del Krithé di Messina, infine, citiamo la presentazione di una nuova birra fissata per lunedì 2.

Ovviamente a tutti questi eventi bisogna aggiungere le tante promozioni, che cresceranno parallelamente da qui a inizio marzo. Per rimanere aggiornati su tutte le varie iniziative vi consiglio di seguire la pagina Facebook della Settimana della Birra Artigianale e il relativo account Twitter. Per consultare al meglio i tantissimi contenuti della manifestazione il punto di riferimento è però il sito web, che nella versione mobile vi permette di trovare aderenti, eventi e promozioni secondo un criterio di prossimità – cioè quelli a voi più vicini.

Le adesioni resteranno aperte fino all’inizio della manifestazione (e oltre) e ricordo che la partecipazione è totalmente gratuita: basta gestire un’attività commerciale (o un’associazione) incentrata, anche marginalmente, sulle birre di qualità. Si può aderire direttamente sul sito e in pochi istanti, aggiungendo poi le proprie iniziative in un secondo momento. Se invece volete celebrare l’evento come “semplici” appassionati, consultate la pagina con tutti i materiali promozionali, tra cui la locandina scaricabile in alta risoluzione.

Per il resto cominciate a spolverare i boccali, perché a inizio marzo si brinderà per sette giorni di fila con una marea di occasioni per celebrare la birra di qualità!

Avete già segnato qualche evento che non vorrete mancare per nulla al mondo?

L'autore: Andrea Turco

Andrea Turco
Fondatore e curatore di Cronache di Birra, è giudice in concorsi nazionali e internazionali, docente e consulente di settore. È tra i creatori del festival Fermentazioni e organizzatore della Settimana della Birra Artigianale. Nel tempo libero beve.

Leggi anche

birrocco

Ancora eventi per il week end: Birrocco, Local Beer Week e altri

Come ogni venerdì continuiamo il nostro viaggio negli eventi di settembre, che mai come quest’anno ...

salone del gusto

Ancora eventi a settembre: Salone del Gusto, Bevé e altri

Data la concomitanza con la quarta edizione di Fermentazioni, che comincerà ufficialmente domani pomeriggio, anticipiamo ...

2 Commenti

  1. L’evento imperdibile del 2015 è, senza ombra di dubbio, quello che si svolgerà a Gubbio! Una serata interamente dedicata ai ragazzi del mitico birrificio BrewDog e alle loro birre! E ‘sti cazzi…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *