Cimec
Home » Eventi » Festival “regionali”, o come scoprire specifiche realtà birrarie d’Italia

Festival “regionali”, o come scoprire specifiche realtà birrarie d’Italia

Come abbiamo visto nelle ultime panoramiche sugli appuntamenti birrari, siamo entrati in quella fase dell’anno in cui le nostre agende sono zeppe di manifestazioni e festival a tema. Nel tempo la presenza di simili iniziative è cresciuta di pari passo con tutto l’ambiente, arrivando a saturare il calendario con molti eventi di grande spessore e altri dalla dubbia qualità: al di là di questo aspetto, l’ascesa del segmento è l’ennesima dimostrazione del successo della birra artigianale in Italia. Difficile verificare se la tendenza sia ancora in forte ascesa, tuttavia un effetto collaterale del fenomeno è che negli ultimi anni si sono affacciati festival dedicati a specifiche realtà geografiche del nostro paese: mi riferisco a tutte quelle manifestazioni incentrate sui birrifici di una specifica regione, che ritengo molto interessanti perché offrono uno spaccato su una determinata realtà. Poiché il weekend non è così lontano, oggi passiamo in rassegna alcune tra le più importanti iniziative di questo tipo.

Beerghem

Beerghem è tra i festival “regionali” italiani più longevi in assoluto, tanto che quest’anno giunge alla sua ottava edizione, che si terrà a San Pellegrino Terme a cavallo tra maggio e giugno (ne parleremo più avanti). Incarna alla perfezione l’idea di manifestazione locale, poiché tra i vari obiettivi c’è anche quello della promozione turistica della zona, in particolare del comune ospitante e di tutta la Valle Brembana. Anche la parte gastronomica è dedicata alla cucina del territorio. Come il nome suggerisce, protagonisti sono i birrifici della provincia di Bergamo, sebbene negli ultimi anni questo dettaglio non rappresenti più un vincolo: la prossima edizione vedrà la partecipazione di diversi produttori “forestieri”, comunque tutti circoscritti alla Lombardia.

Cerevisia

Si tiene da cinque anni a Fondo, in provincia di Trento, il festival Cerevisia, la cui edizione 2018 è in programma proprio durante il prossimo fine settimana. In questo caso i riflettori sono puntati sulla scena brassicola del Trentino, fiorente da anni ma poco conosciuta fuori dai confini locali. Tra i creatori della manifestazione c’è Renato Nesi, che in aggiunta conduce diversi interessanti workshop. Da segnalare anche un concorso con giuria tecnica per incoronare la “Miglior birra trentina”. Oltre ai soggetti istituzionali, tra i partner di Cerevisia compaiono diversi enti di promozione locale: la Pro Loco di Fondo, le associazioni della Val di Non e del Trentino e diverse “strade”: Strada Vino Trentino, Strada della mela e dei sapori e Strada dei formaggi delle Dolomiti.

Birra in Villa

Giusto nella panoramica di venerdì scorso sui prossimi appuntamenti birrari abbiamo segnalato Birra in Villa, iniziativa che da sei anni offre visibilità ai birrifici della Campania. Nell’ultima edizione erano presenti quattordici produttori tutti provenienti dalla regione del Mezzogiorno: una scena brassicola piuttosto effervescente, ancora decisamente altalenante in termini di qualità media ma anche dotata di enormi potenzialità. Da sempre la manifestazione gode della partecipazione delle condotte locali di Slow Food, mentre importante è anche la considerazione che ha dell’evento l’amministrazione del comune di Castel San Giorgio (SA), dove si tiene Birra in Villa.

Molise in Fermento

La cartina di tornasole del successo del nostro movimento potrebbe essere rappresentato da un festival come Molise in Fermento, incentrato su una realtà brassicola limitata a una delle più piccole regioni d’Italia. Eppure anche in un territorio così contenuto, si è sviluppata una scena birraria molto attiva e divertente, tanto che la manifestazione giungerà nel 2018 alla sua quinta edizione. Chiaramente il numero di birrifici partecipanti non è altissimo, ma l’energia che infondono ogni anno vale per trenta – in primis Cantaloop, organizzatore primario dell’evento. Da segnalare in Molise anche Attacca la spina, anch’esso incentrato sui produttori della zona.

Lombardia Beer Fest

Gode del patrocinio della Regione Lombardia e del relativo ente di promozione turistica il Lombardia Beer Fest, affacciatosi da un paio di anni sul panorama meneghino della birra artigianale riscuotendo un’ottima risposta di pubblico. Non è un caso che la manifestazione si tenga negli spazi di Piazza Città di Lombardia e che sia dedicata interamente ai birrifici della regione. L’ultima edizione si è tenuta lo scorso marzo e ha visto la partecipazione di 15 produttori lombardi.

Mastro Birraio

La storica manifestazione (sette edizioni all’attivo) di Santa Lucia di Piave (PV) è ormai diventata una grande iniziativa che si estende per tre weekend consecutivi, ognuno dedicato a un tema specifico. Ogni anno però uno dei fine settimana è incentrato sui birrifici del Triveneto: nell’ultima edizione, tenutasi a metà aprile, erano presenti addirittura una ventina di produttori provenienti dalla zona; la prossima invece è già programmata per la primavera del 2019, con il weekend triveneto che andrà in scena da venerdì 5 a domenica 7 aprile.

Chiaramente l’elenco non è esaustivo: quelli passati in rassegna sono solo alcuni degli eventi che rientrano in questa particolare categoria. A volte sono lo strumento migliore per capire lo stato birrario di una determinata regione, ma anche per comprendere le differenze nel modo in cui la bevanda può essere percepita a diverse latitudini. Se volete scoprire altri esempi analoghi, non vi rimane che seguire gli aggiornamenti sugli eventi birrari che pubblichiamo settimanalmente su Cronache di Birra.

L'autore: Andrea Turco

Andrea Turco
Fondatore e curatore di Cronache di Birra, è giudice in concorsi nazionali e internazionali, docente e consulente di settore. È tra i creatori del festival Fermentazioni e organizzatore della Settimana della Birra Artigianale. Nel tempo libero beve.

Leggi anche

Prossimi eventi: Taormina Gourmet, Giornata Nazionale dell’Homebrewing e altri

Un altro venerdì è arrivato e quindi è il momento non solo di prepararsi al …

Prossimi eventi: Genova Beer Festival, BeeRiver, Birrart Classic e non solo

Le temperature ancora miti di questo primo scorcio di autunno sono un ottimo pretesto per …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *