Craft Beer Evolution
Home » Eventi » La seconda edizione delle Birre della Merla

La seconda edizione delle Birre della Merla

Dopo il debutto dello scorso anno, venerdì 30 e sabato 31 gennaio torna la manifestazione Birre della Merla. Si tratta di un evento davvero unico e consigliabile solo agli appassionati più temerari: il festival infatti si terrà all’aperto, mettendo a dura prova le capacità di resistenza dei partecipanti. Il nome, per l’appunto, deriva dall’espressione “giorni della merla”, cioè gli ultimi 3 di gennaio, considerati i più freddi dell’anno.

Per scaldarsi verranno proposte tante birre calde e fredde dall’elevato grado alcolico, accompagnate da pietanze preparate ad hoc. I prodotti disponibili saranno (a rotazione): ArtigianALE e Confine (BI-DU), Mardì Gras (Mosto Dolce), Rebelde (Orso Verde), Noel du Sanglier (Toccalmatto), Stella di Natale e Palanfrina (Troll), Torbata e Grand Cru (Almond ’22), Rex Grue, Draco Cadegra e Dolii Raptor (Montegioco).

La manifestazione inizierà alle 18 di venerdì, subito accompagnata con polenta di farina di mais macinata a pietra, da gustare con salamini alla birra o chili leggermente piccante. Dopo la nottata, da passare (eventualmente) in una sala riscaldata armati di sacco a pelo, si ripartirà sabato mattina con la colazione con i “Brancotti”, per arrivare alla degustazione delle 18 guidata da Kuaska e tenuta tassativamente all’aperto. Alle 21,30 sarà invece il momento del concerto degli Hungry Hearts (cover Bruce Springsteen). Il menu del sabato si fregierà anche di trippa in umido, oltre alle pietanze del venerdì e di altre sorprese.

Saranno presenti i birrai e una marea di amici del movimento birrario italiano. Una bella spedizione dovrebbe partire anche da Roma per partecipare a questa festa che lo scorso anno si è rivelata come uno degli eventi birrari più piacevoli dell’anno grazie alla sua atmosfera assolutamente unica.

L’evento si terrà sulla strada provinciale Tortona – Garbagna nei pressi di Sarezzano (AL), in pratica nel parcheggio della Locanda del Grue. Per informazioni dettagliate su prezzi, prenotazioni e sistemazioni convenzionate vi rimando al sito del locale che ospita la manifestazione e a quello del birrificio Montegioco.

L'autore: Andrea Turco

Andrea Turco
Fondatore e curatore di Cronache di Birra, è giudice in concorsi nazionali e internazionali, docente e consulente di settore. È tra i creatori del festival Fermentazioni e organizzatore della Settimana della Birra Artigianale. Nel tempo libero beve.

Leggi anche

vallescura

Ancora eventi a inizio dicembre: Vallescura Open Day, Christmas Beer Festival e altri

Con l’avvicinarsi delle festività il rush finale degli eventi birrari è ormai ufficialmente cominciato e ...

15-anni-macche

Eventi birrari per inizio dicembre: 15 anni Macche, Fresh Hop Festival e altri

Il calo di eventi birrari registrato con l’inizio dell’autunno registrerà una brusca inversione di tendenza ...

3 Commenti

  1. buongiorno a tutti

    e’ da poco che sto entrando nel Vs. mondo, nel mondo della birra.
    Fino a poco tempo fa per me la birra piu’ buona era la classica beck’s…ora dopo aver assaggiato oltre 50 birre artigianali credo non ci sia paragone.
    Bellissime le iniziativa come quella delle birre della merla..e anche la trasmissione sulla birra di lunedi’ scorso di Polli. interessante la visita al locale, mi e’ venuta voglia di andarci!!! Andate avanti cosi’…grazie grazie grazie

  2. Andrea Turco

    Benvenuta Tiziana in questo mondo, credo che il tuo “percorso” sia comune al 99% degli appassionati. La cosa più bella di questo ambiente sono le persone che lo alimentano con la loro passione, perciò quando hai possibilità cerca di partecipare a iniziative tipo le Birre della Merla! Buone bevute!

  3. il programma sembra spettacolare, ppeccato che queste cose ci siano solo al nord

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *