Craft Beer Evolution
Home » Eventi » Eccoci tornati: vediamo nel frattempo cosa è successo

Eccoci tornati: vediamo nel frattempo cosa è successo

Il logo del Birrificio del Forte, che inaugurerà giovedì prossimo
Il logo del Birrificio del Forte, che inaugurerà giovedì prossimo
Il logo del Birrificio del Forte, che inaugurerà giovedì prossimo

Vacanze finite, Cronache di Birra riparte. Ieri a quest’ora ero appena atterrato a Fiumicino, di ritorno dall’annunciato giretto per i paesi baltici, a cui ho dedicato una decina di giorni. Come spiegato a suo tempo, non è una meta prettamente birraria, tuttavia la birra è la bevanda nazionale in ognuno dei tre stati e in effetti devo ammettere di aver bevuto discretamente, con alcune scoperte interessanti. So che siete curiosi e attendete i miei resoconti, però dovrete pazientare ancora un po’, perché per questo primo post dopo le ferie ho in mente un “attacco” abbastanza soft. Prima di ripartire con gli aggiornamenti quotidiani, è forse il caso di dare un’occhiata a ciò che è accaduto nel mondo birrario nelle due settimane appena passate.

Non molto a dire il vero, complice ovviamente il periodo, sebbene qualche notizia interessante sia comunque da segnalare. Ecco allora una rapida carrellata:

  • Partiamo dal comparto industriale, che negli scorsi giorni ha raggiunto le prime pagine dei quotidiani economici per i tentativi di acquisizione di Foster’s da parte di SABMiller. La multinazionale, seconda potenza birraria al mondo, già un anno fa sembrava in procinto di acquisire l’azienda australiana. Ora sembra essere tornata alla carica, offrendo 6,9 miliardi di euro prima con un’offerta amichevole e poi mediante un’Opa ostile. In entrambi i casi ha dovuto però incassare la fumata nera, in quanto la proposta è stata giudicata “sottovalutata”. Vedremo come evolverà la vicenda, con la consapevolezza che l’operazione potrebbe avere un peso paragonabile all’acquisizione di Anhauser-Busch da parte di Inbev nel luglio del 2008.
  • Tornando alle questioni di casa nostra, segnalo che finalmente apre i battenti il nuovissimo Birrificio del Forte. L’evento di inaugurazione è fissato per giovedì 25 Agosto presso la zona artigianale Portone, due passi da Pietrasanta (LU), in via della Breccia Violetta 5/a. Il debutto sarà accompagnato dalle produzioni della casa in assaggio libero. Ricordo che tra i fondatori dell’azienda c’è anche Carlo “Zurgo” Franceschini, esponente storico del movimento italiano, da cui naturalmente ci attendiamo grandi cose con questa nuova avventura. Future novità sul sito web del birrificio.
  • Passiamo agli eventi previsti a brevissimo. Impossibile allora non citare il romano Fraschetta Beer Party, che dopo le edizioni di giugno e luglio, tornerà anche ad agosto, più precisamente da giovedì 25 a domenica 28 in via di Tor Pagnotta 374. Formula invariata: tante birre artigianali da tutto il mondo – alcune a 4 euro a pinta inglese – self-service bbq, tanto verde. Un bel modo di cercare ristoro in queste calde serate capitoline.
  • Sempre a Roma, venerdì 26 agosto andrà in scena il Real Ale Beer Festival, ospitato dalla Brasserie 4:20. Gli amanti delle produzioni anglosassone troveranno pane per i loro denti: 10 cask a disposizione tra Bitter, Stout, Pale Ale, Old Ale, ESB e altri stili classici, con alcune chicche provenienti direttamente dal GBBF, dove Alex Liberati avrà sicuramente fatto la solita razzia di prodotti. La formula prevede entrata a 15 euro, con la possibilità di bere quanto si vuole.
  • La suggestiva location di Villa Torlonia ad Avezzano (AQ) da venerdì 26 a domenica 28 sarà il teatro della seconda edizione di Birra d’aMARSI. L’evento si concentra tra l’incontro tra birra artigianale e cibo, con la partecipazione di Birra del Borgo, Opperbacco, Karma, Turan, Olmaia, Amiata e Maiella. Tanti gli appuntamenti collaterali, con musica dal vivo, pic-nic domenicale, “biciclettata” pubblica, eventi culturali e degustazioni.
  • Spostandoci in Toscana, infine, venerdì 26 e sabato 27 agosto si terrà nel giardino del Parco di Pietra di Roselle (GR) l’evento Cava in Fermento. La manifestazione proporrà ai partecipanti degustazioni, incontri, abbinamenti cibo-birra e buona musica. I birrifici presenti saranno L’Olmaia, Bruton, Amiata, Birrificio Italiano e Birra del Borgo. Non mancherà musica dal vivo e degustazioni guidate da Nicola Utzeri di Fermento Birra. Il biglietto di ingresso costa 5 euro (compreso un assaggio), per i dettagli visitate il sito dell’organizzazione.

L'autore: Andrea Turco

Andrea Turco
Fondatore e curatore di Cronache di Birra, è giudice in concorsi nazionali e internazionali, docente e consulente di settore. È tra i creatori del festival Fermentazioni e organizzatore della Settimana della Birra Artigianale. Nel tempo libero beve.

Leggi anche

eurhop

Eventi a cavallo tra settembre e ottobre: Eurhop e non solo

Nonostante l’estate abbia lasciato il passo all’autunno, l’agenda degli eventi birrari non sembra intenzionata a lasciarci ...

oktoberfest

Il flop dell’Oktoberfest 2016, tra terrorismo, pioggia e inflazione

Come forse saprete, proprio in questi giorni è in corso a Monaco di Baviera l’immancabile ...

19 Commenti

  1. Grande ri-partenza. Le tute notizie sono sempre aggiornatissime e di grande interesse. Essendo io abruzzese, sarò ad Avezzano per l’evento Birra d’aMarsi. Hai notizie della precedente edizione oppure opinioni al riguardo? Per adesso buon rientro.

  2. Ciao Andrea ben tornato intanto, poi volevo dire che anche Amiata sarà ad Avezzano con Bastarda rossa e Comun Ale.
    Ciao

  3. ciaoooo andre ben tornato! a tallin come’ andata?……..io bene! in tema brassicolo a campiglio la birra artigianale sta’ prendendo piede! oltre ha trovare ducato e birra del borgo! sono arrivate bruton e la monella del birrificio amiata del amico gennaro che saluto e la ghenga del olmaia e dulcis in fundo la entropia del ibu! naturalmente io ho spazzolato tutto! tanto che la macchina era strapiena di birre! ciaoooooo

  4. Arieccote!! Ben tornato!!

    Per me questo weekend Superbirra a Genova…

  5. “Sempre a Roma, venerdì 25 agosto andrà in scena il Real Ale Beer Festival”

    ma non esiste venerdi 25 agosto xD sul sito non c’è scritto niente poi su questo evento…sai niente?

  6. Ciao LAllo! buone bevute allora. Aspetto un tuo commento sulla monella ok?

  7. @gennaro
    assagiata ieri sera la monella molto buona questa blond ale note agrumate con un finale bello amarognolo! bravo!!!
    ciaoooooo

  8. Grazie mille Ratelallo!:-)

  9. News: a Cheese verrà presentata la “Birra Nazionale” targata Baladin, con luppolo coltivato nella provincia di Cuneo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *