Craft Beer Evolution
Home » Eventi » Prossimi eventi birrari: Le Birre della Merla e non solo

Prossimi eventi birrari: Le Birre della Merla e non solo

birre-merlaIl bello del calendario birrario è che gli appuntamenti continuano tutto l’anno, anche in periodi meno “fortunati”. Certo, i festival torneranno solo con il caldo e per il momento conviene chiudersi tra le quattro pareti dei locali per degustazioni e feste, ma le eccezioni non mancano: a fine mese Le Birre della Merla a Montegioco (AL) sfideranno la vostra passione con temperature glaciali (e birrifici da urlo). Se il freddo vi spaventa, vi segnalo allora le due degustazioni con Kuaska in centro Italia (all’Exodus di Genzano e al Pachamama di Perugia), il party per i 20 del Clock Tower di Treviglio e la cena tutta scozzese del Bad Elf di Livorno. Domani invece parto alla volta di Rimini, per un’edizione di Selezione Birra che si preannuncia spenta come non mai. Chi di voi ci sarà?

Kuaska all'Exodus e al Pachamama

A - il 21/01/2014 (scheda)

5-birre-dautore-2Nei prossimi giorni l’instancabile Kuaska sarà protagonista di due cene di degustazione nel centro Italia. La prima si terrà martedì 21 gennaio presso l’Exodus Pub di Genzano (RM), dove guiderà i partecipanti alla scoperta di “cinque birre in cerca d’autore”: Girardin Gueuze e Cantillon Gueuze con tartare di bue grasso, L’Olmaia Starship con parmigiana di zucca gialla con ragù di vitello e coriandolo, Augustiner Maximator con arista di maiale marinato, Westvleteren 12 con bavarese al formaggio con pere glassate al cioccolato fondente. Prezzo 40 euro, info sul sito del locale.

aDomenica 26 gennaio invece Lorenzo si sposterà al Pachamama di Perugia, per una serata dedicata agli stili insoliti. Il menu prevede Dirtoir Black Lager di Rogue con insalatina di arance e frutta secca, Polska di Amiata con crostino di scamorza affumicata e pancetta, Marsilia di Amiata con pecorini di fossa, Russian Imperial Stout di Toccalmatto con salame del re (al cioccolato e frutta secca). Prezzo 30 euro, info sulla pagina Facebook dell’evento.

20 anni di Clock Tower

A Treviglio (BG) - dal 24/01/2014 al 25/01/2014 (scheda)

20 clockA Roma ancora risuonano gli echi del ventesimo anniversario del Serpente, ma il pub capitolino non è l’unico a festeggiare in questo periodo la tappa della doppia decina. A Treviglio (BG), infatti, il Clock Tower è ormai prossimo ai 20 anni e ha deciso di celebrare l’evento con una festa di due giorni, che si terrà venerdì 24 e sabato 25 gennaio. Alla spina ci saranno ovviamente le birre di Elav (il locale è la public house del birrificio), tra cui una produzione inedita: la Twenty, una Belgian Ipa creata per l’occasione. Ci saranno poi concerti di musica folk, birra in botte e buffet di qualità. Dettagli aggiuntivi sulla pagina Facebook dell’evento.

Robert Burns night al Bad Elf

A Livorno (LI) - il 25/01/2014 (scheda)

1495516_10201169587467545_1150811307_naCome riporta Wikipedia, Robert Burns è stato un poeta e compositore scozzese, il più noto fra quanti scrissero versi in Scots. Ogni anno, in concomitanza con l’anniversario della nascita, società letterarie e singole famiglie organizzano una cena che ha il valore simbolico di affermare il proprio orgoglio scozzese. Tutta questa premessa per segnalare che quest’anno anche il Bad Elf di Livorno ha voluto aderire alla tradizione con la sua Robert Burns night: sabato 25 gennaio si terrà una cena con piatti classici della nazione anglosassone, accompagnata da birre scozzesi e da interventi musicali di cornamusa. Il menu prevede haggis tradizionale e vegetariano, neeps and tatties, dram of whisky, salad. I dolci (disponibili a parte) rispondono ai nomi di cranachan e scottish chocolate cake. Per ulteriori informazioni vi rimando al sito Beer under the leaning tower.

Le Birre della Merla 2014

A Montegioco (AL) - dal 31/01/2014 al 02/02/2014 (scheda)

birre-merlaOrmai da alcuni anni i giorni tradizionalmente più freddi dell’anno in Italia coincidono con quelli più caldi a Montegioco, in provincia di Alessandria. Il motivo si chiama ovviamente Le Birre della Merla, la manifestazione ideata dal Birrificio Montegioco che sfida gli appassionati più intransigenti con temperature polari. L’appuntamento quest’anno è da venerdì 31 gennaio a domenica 2 febbraio, sempre presso l’agriturismo La Capanna  la Oltre al produttore di casa, quest’anno saranno presenti Lambrate, Orso Verde, Troll e Bi-Du, per una tre giorni completamente fuori di testa. Il programma prevede musica dal vivo, cucina rurale, performance d’illustrazione e altre sorprese. Se potete, non fatevi sfuggire questo evento! Altre informazioni sulla relativa pagina Facebook.

L'autore: Andrea Turco

Andrea Turco
Fondatore e curatore di Cronache di Birra, è giudice in concorsi nazionali e internazionali, docente e consulente di settore. È tra i creatori del festival Fermentazioni e organizzatore della Settimana della Birra Artigianale. Nel tempo libero beve.

Leggi anche

Ancora eventi a dicembre: Birre sotto l’albero e non solo

Prima di interrompere momentaneamente le trasmissione per il ponte dell’Immacolata, diamo un’occhiata ad altri eventi ...

Ancora eventi a inizio dicembre: Vallescura Open Day, Christmas Beer Festival e altri

Con l’avvicinarsi delle festività il rush finale degli eventi birrari è ormai ufficialmente cominciato e ...

3 Commenti

  1. Martedì 28/2 al Terminal 1 di Codogno special guest i birrai del To-Øl (DK) e le loro creazioni.

    https://www.facebook.com/photo.php?fbid=692888064064966&set=a.362487737105002.80920.348471358506640&type=1&theater

  2. Concordo sull’edizione di Selezione Birra in ribasso.
    Sono stato a Rimini nel weekend e ho avuto l’impressione che l’amministrazione della fiera ci si sia messa di impegno per rovinare una manifestazione che rappresentava un bel punto di riferimento per il movimento e per una regione geografica ancora toccata solo marginalmente dal movimento brassicolo.
    – Prezzi esorbitanti.
    12 euro il parcheggio in mezzo alle erbacce, 55 euro biglietto pieno.
    – Cambio di data degli ultimi giorni.
    Molti espositori storici e qualitativamente ineccepibili hanno rinunciato per il cambio data dell’ultimo minuto: chi è serio programma le sue uscite in fiere e manifestazioni con largo anticipo. In compenso, al posto di questi, hanno trovato posto alcuni espositori che si sono messi a produrre birra solo perchè hanno visto l’opportunità di un facile guadagno.
    – Espositori piuttosto maltrattati.
    Mi hanno detto che potevano uscire sul loro parcheggio una sola volta per rifornirsi di fusti o bottiglie. Ho visto personalmente un espositore che non veniva fatto rientrare nell’area e veniva pesantemente redarguito dalla sicurezza.

    Peccato…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *