Cimec
Home » Luoghi » Nuovi locali da Olmaia e Baladin e altre aperture in Italia

Nuovi locali da Olmaia e Baladin e altre aperture in Italia

Dopo una pausa di diversi mesi – pericolosissima data la velocità di cambiamenti nel settore – torniamo a occuparci di alcuni dei nuovi locali birrari aperti recentemente. Partiamo allora dalla splendida Montepulciano, in Toscana, dove da alcune settimane è operativa la Bottega dell’Olmaia. Come avrete capito, si tratta del punto vendita ufficiale del birrificio L’Olmaia, ricavato all’interno di un ambiente caratteristico tra i vicoli del centro storico. Oltre alle bottiglie della casa (nei vari formati, anche magnum e compagnia), troverete il merchandising dell’azienda, idee regalo, fustini da 5 litri per le vostre feste, distillati Olmaia e anche una vasta selezione di squisitezze alimentari (insaccati, gelatine, biscotti e a breve formaggio), tutte realizzate con la birra. Per saperne di più vi rimando alla pagina Facebook della bottega.

guiguette

Se c’è un birrificio italiano che più di qualunque altro ha aperto locali negli ultimi è sicuramente Baladin. L’ultimo nato in questo lungo elenco è il Baladin Jesolo “La Guinguette”, battezzato con un termine che indica i locali nati nei dintorni di Parigi dove in modo informale si può mangiare, ma anche ascoltare musica e ballare. La filosofia dunque è proprio la stessa, che si fonde con la formula ormai rodata dei locali di Teo Musso: ambiente caratteristico e un menu di qualità composto di hamburger (anche vegani e di pesce), “fatate” e altre prelibatezze. Ma chiaramente protagonista sarà la birra, con un impianto da 22 vie (di cui 2 pompe inglesi) che ospiteranno non solo le birre della casa, ma anche quelle di altri birrifici italiani (con un occhio di riguardo per i produttori veneti). Non mancheranno le bibite Baladin, usate anche come base per diversi cocktail. Ulteriori informazioni sulla pagina Facebook del locale.

birretta beer food

Del risveglio birrario di Milano abbiamo parlato in diverse occasioni e tra i locali aperti recentemente va aggiunto anche La Birretta Beer & Food. In realtà l’omonimo beershop è operativo da circa un anno, ma la novità è rappresentata dalla birreria, inaugurata a fine febbraio. L’impianto è composto da 4 spine classiche e 2 handpump che propongono produzioni da tutto il mondo, ma con una particolare attenzione per i birrifici italiani (spesso giovani). L’offerta gastronomica gioca su panini, piadine, taglieri misti e affettati di suino nero allevato allo stato brado nel parmense. Da segnalare anche l’organizzazione di eventi e concerti dal vivo. Per i dettagli c’è la relativa pagina Facebook.

cantina indipendente

Ha inaugurato recentemente a Formia, in provincia di Latina, l'”urban beershop” (così si autodefinisce) Cantina Indipendente. L’aspetto curioso è che unisce all’offerta birraria anche una serie di altri prodotti, secondo una formula di contaminazione che, come visto in passato, sta prendendo piede sempre più frequentemente. Così oltre a un’ampia selezione di birre artigianali da tutto il mondo, presso la Cantina Indipendente potete acquistare snack di qualità, ma anche cd e vinili e persino lumi. Il locale apre tutti i giorni, esclusa la domenica, dalle 17 alle 21, estendendo nel fine settimana l’orario di chiusura fino alle 2 di notte. L’ottimo sito web ha anche una fornita sezione e-commerce da cui acquistare direttamente le vostre birre.

hoppy ending

La settimana scorsa è invece partita a Napoli, in zona Vomero, l’avventura di Hoppy Ending. Si tratta di una birroteca/pub che nasce sulle ceneri di Birra ed oltre, locale che aprì i battenti a inizio 2011 in via Santa Maria della Libera 30. L’indirizzo è rimasto quindi lo stesso, mentre curiosa è la scelta di integrare l’offerta birraria con prodotti da skateshop (uno dei soci è skater). Anche in questo caso quindi troviamo un’interessante commistione di “generi”. Sarà un’accoppiata vincente? Speriamo vivamente di sì. Nel frattempo trovate maggiori informazioni sull’Hoppy Ending sulla relativa pagina Facebook e sul sito ufficiale (tuttavia ancora in costruzione).

La Bottega dell’Olmaia
Via dell’Opio nel Corso 76
Montepulciano (SI)

Baladin Jesolo “La Guinguette”
Viale Oriente, 99
Jesolo (VE)

La Birretta Beer & Food
Via Illirico 8
Milano

Cantina Indipendente
Via Lavagna 11
Formia (LT)

Hoppy Ending
Via Santa Maria della Libera 30
Napoli

L'autore: Andrea Turco

Andrea Turco

Fondatore e curatore di Cronache di Birra, è giudice in concorsi nazionali e internazionali, docente e consulente di settore. È tra i creatori del festival Fermentazioni e organizzatore della Settimana della Birra Artigianale. Nel tempo libero beve.

Leggi anche

Nuovi locali (più o meno) ufficiali da Baladin, Maneba, Birrificio del Doge e Muttnik

Non più tardi di un paio di mesi fa pubblicai qui sul sito una panoramica ...

Nuovi locali ufficiali: tocca a Birrificio Italiano, Ritual Lab, Birranova e I Tri Bagai

Negli ultimi anni abbiamo sottolineato spesso com’è diventato fondamentale per i birrifici italiani possedere locali ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *