Cimec
Home » Archivio tag: mastino

Archivio tag: mastino

Nuove birre da Ritual Lab, Mastino + Elvo, Rurale e altri

L’avvicinarsi di un festival attesissimo come Eurhop ha fatto schizzare il numero di novità annunciate recentemente dai birrifici italiani, che sfrutteranno la manifestazione capitolina per presentare alcune creazioni inedite. Il romano Ritual Lab, ad esempio, terrà attaccata per tutto il weekend la sua nuovissima Rituals Ville (7%): un’American IPA con una base di malti semplici per evidenziare al massimo la …

Vai all'articolo »

Nuove birre da Crak + Mastino, MC-77, Argo, Mezzavia e Baladin

Negli ultimi tempi alcuni birrifici italiani sembrano interessati a cavalcare le suggestioni nazionalpopolari dei decenni passati. Extraomnes, ad esempio, non manca mai di inserire nelle descrizioni delle sue birre qualche riferimento ai prodotti alimentari degli anni ’80, come è accaduto con il Galak per la Bounty Killer o con il Billy all’arancia per la nuovissima Wit. Invece Crak per le …

Vai all'articolo »

Nuove birre da San Paolo + Alvinne, MC77, Birrificio di Cagliari, Rurale e altri

Dopo la pausa pasquale riprendiamo il ritmo quotidiano con una corposa panoramica sulle nuove birre italiane. E cominciamo da una prestigiosa collaboration brew italo-belga, nata dall’incontro brassicolo tra il birrificio San Paolo e Brouwerij Alvinne, da cui è nata la Punto G (5,8%) – sì, il nome è lo stesso della Bock di Birrone ma ne stanno tenendo conto per …

Vai all'articolo »

Nuove birre italiane da Amiata, Lambrate, Eremo e altri

Ieri si è conclusa l’edizione 2016 di Eurhop, che per Birra Amiata è stata l’occasione per presentare il suo nuovo progetto parallelo. Si chiamata Amiata Brewing Co. e nasce dall’incontro dei fratelli Cerullo con il birraio Alessio Bargagli; insieme hanno deciso di creare una linea indirizzata a un pubblico giovane, grazie a birre che possono definirsi “basilari” anche quando non …

Vai all'articolo »

Nuove birre da Pontino, PBC, Mastino, Almond e BSA

I ragazzi del birrificio Pontino non riescono proprio a stare fermi e a distanza di pochi giorni da La Beffa ecco che tornano con un’altra novità. L’Italian Wit Project (5,3%) è una Blanche “evoluta”, nel senso che oltre alla classica aromatizzazione prevista da questo stile impiega altre spezie. L’obiettivo però è più complesso di quello che sembrerebbe, perché con l’Italian …

Vai all'articolo »