Cimec
Home » Archivio tag: stili

Archivio tag: stili

Esiste una definizione di terroir nella birra?

Non capita di rado di ascoltare il termine “terroir” associato al mondo della birra. Ci sono birrifici che ostentano questa espressione come un loro vezzo, se non addirittura come l’architrave della propria filosofia produttiva, intendendo la predisposizione a produrre birre associate alla rispettiva zona di origine. Ci sono workshop a tema che indagano il terroir di alcune produzioni artigianali, concentrandosi …

Vai all'articolo »

Per un approccio multi-stile alla definizione delle birre

Come riportato dal sempre puntuale Brewing Bad, recentemente l’americana Brewers Association ha rinnovato il suo documento sugli stili birrari, denominato Beer Style Guidelines. Se il nome non vi suona nuovo è perché è identico a quello ben più famoso stilato dal BJCP, che spesso viene considerato punto di riferimento in materia. In realtà entrambi i documenti nascono non come guida per …

Vai all'articolo »

Del piacere della bevuta e dell’aderenza di una birra al suo stile di appartenenza

Uno degli argomenti più annosi nel mondo della birra artigianale riguarda gli stili, le tipologie cioè in cui si divide il vasto e variegato mondo birrario. Se siete appassionati dovreste sapere che la sua definizione fu coniata dal grande Michael Jackson, e oltre a fornire una classificazione dei diversi frutti dell’arte brassicola, fu propedeutica a quell’approccio “etnografico” tanto caro al …

Vai all'articolo »

L’evoluzione degli stili birrari italiani negli ultimi anni

Recentemente il sito Microbirrifici.org ha cambiato la sua veste graficamente e parallelamente lo staff ha cominciato a pubblicare una serie di grafici sull’evoluzione del settore italiano. Uno dei più interessanti è quello che mostra come sono cambiate le tipologie di birra prodotte nel nostro paese negli ultimi anni: avere dei dati precisi è il modo migliore per verificare ipotesi e teorie …

Vai all'articolo »

Quattro buone ragioni per diventare un homebrewer

Fare birra in casa non significa solo smanettare sul fornello con dei pentoloni. Significa anche e soprattutto avventurarsi in un percorso di conoscenza ed esplorazione. Spesso si sottovaluta questo hobby, classificandolo come un divertimento un po’ rozzo e a volte anche troppo impegnativo. Ma le soddisfazioni sono molte e non sono solo legate alla produzione in sé. Oggi voglio ragionare su …

Vai all'articolo »

Le tante novità delle nuove Style Guidelines del BJCP

Come forse saprete, nelle scorse ore è stata pubblicata la nuova versione delle Style Guidelines del BJCP (Beer Judge Certification Program). Si tratta di un documento estremamente importante (qui in pdf), perché è considerato la Bibbia della definizione degli stili birrari, nonostante in realtà nasca come riferimento per i concorsi a tema. Poiché l’ultima revisione risaliva al 2008, le modifiche introdotte ora …

Vai all'articolo »

Oltre il BJCP: un documento davvero valido sugli stili birrari è possibile?

Dopo i tanti discorsi scaturiti dal post di ieri sulla futura revisione delle Style Guidelines del BJCP, anche oggi torniamo sull’argomento. La riorganizzazione dei contenuti effettuata dall’organismo americano al suo documento più importante prevede integrazioni, modifiche e tagli, il tutto nell’ottica di fornire una visione più razionale e moderna degli stili birrari internazionali (l’ultima release risaliva al 2008). Le prime …

Vai all'articolo »

A breve le nuove linee guida del BJCP: ecco tutte le novità

L’acronimo BJCP potrebbe non risultare familiare a tutti i lettori, ma ha una sua certa importanza all’interno del movimento birrario internazionale. La sigla sta infatti per Beer Judge Certification Program e indica un’organizzazione no profit nata in America nel 1985, con l’obiettivo di formare e certificare giudici birrai. La sua pubblicazione più importante è senza dubbio rappresentata dalle Style Guidelines, …

Vai all'articolo »

Gli stili birrari con gli occhi dei giovani bevitori romani

Nei periodi di difficoltà socio-culturali si tende a cercare sicurezza nelle tradizioni e una delle tradizioni di Cronache di Birra è l’articolo leggero del venerdì. Da quant’è che non ne scrivo uno? Ormai l’ultimo giorno lavorativo della settimana è dedicato agli eventi birrari, che aumentano di anno in anno. Complice allora una temporanea mancanza di appuntamenti di cui scrivere, torno …

Vai all'articolo »

I diversi livelli di astrazione degli stili birrari

In passato ho affrontato l’argomento “stili birrari”, interrogandomi se e quando il loro impiego è utile e sensato. Traendo ispirazione da un recente post di Alan McLeod, oggi riprendo in mano il tema per approfondirlo sotto un altro punto di vista. L’autore di A Good Beer Blog si chiede se uno stile può essere qualcosa in più di un aiuto …

Vai all'articolo »