Annunci

Vendesi imbottigliatrice isobarica semiautomatica nuova

Vendesi imbottigliatrice isobarica semiautomatica nuova, marca Braumanufaktur Werk. Di...

Birrificio vende intero impianto di produzione mai utilizzato

Birrificio in provincia di Foggia vende intero impianto di...

Birrificio vende impianto di maltazione da 500 kg di orzo per ciclo

Vendesi impianto di maltazione Braumaster Power-Malz del 2015 da...

Enkir: il genio al servizio della birra

Come spesso accade, colui che consulta maggiormente un blog è proprio il suo autore. Qualche tempo fa stavo effettuando una ricerca sul sito, quando mi sono imbattuto in un post di fine aprile, in cui presentavo la nuova (all’epoca) Pils Scik della Birra del Borgo. A margine dell’articolo precisai che questa birra non sarebbe stata l’unica novità del birrificio laziale, ma che a breve avrei svelato gli altri progetti in cantiere. Nello specifico quel progetto era la Enkir, una nuova produzione di Leonardo Di Vincenzo, di cui tuttavia non trovai mai modo di scrivere. Alcuni giorni fa però Mirko Caretta della bottega bir&fud ha pubblicato sul suo blog una presentazione della Enkir e, sfruttando un buco tra una notizia e l’altra, ho deciso oggi di correre ai ripari.

Come tutte le produzioni di Leonardo, la Enkir non è una birra qualsiasi. Innanzitutto il nome è quello del primo cereale addomesticato sulla Terra (circa 12.000 anni fa): è un farro, nato selvatico, che ha una particolare predisposizione a resistere a malattie e stress e non necessita di concimazione, configurandosi perciò come il vero prototipo di cereale biologico.

La birra Enkir nasce dalla collaborazione tra Leonardo Di Vincenzo, mastro birraio della Birra del Borgo, e Gabriele Bonci, chef specializzato in lieviti, che usa la giallissima farina monococco di enkir per panificare . Coadiuvati dal Mulino Marino, i due hanno pensato a una birra realizzata con i grani di questo cereale, che Leonardo ha poi realizzato grazie alla sua straordinaria abilità.

- Advertisement -

L’Enkir è una birra di colore dorato carico, caratterizzata da note fruttate e speziate. Chi conosce le birre di farro, sa bene che si tratta di prodotti particolarmente adatti al periodo estivo; l’Enkir non è da meno: è rinfrescante, dissetante (grazie alla leggera astringenza portata dal cereale), “da bere a secchiate”. L’uso del particolare ingrediente (al 55%) dona delle caratteristiche tutte particolari, capaci ad esempio di differenziare più del previsto l’Enkir dalla “sorella” Duchessa, altra produzione a base di farro della Birra del Borgo.

In questi giorni di clima rigido c’è un motivo in più per sognare l’arrivo dei mesi caldi: possiamo scommettere che l’Enkir sarà una delle grandi protagoniste della prossima estate birraria.

Andrea Turco
Andrea Turco
Fondatore e curatore di Cronache di Birra, è giudice in concorsi nazionali e internazionali, docente e consulente di settore. È organizzatore della Italy Beer Week, fondatore della piattaforma Formazione Birra e tra i creatori del festival Fermentazioni. Nel tempo libero beve.

Ultimi articoli

Prossimi eventi: Beerfort, Birranova Beer Fest, Birragustando e Solbiate a tutta birra

Il mese di luglio prosegue con temperature elevate e...

Un consumo limitato di birra non fa male: un nuovo studio cinese ribalta le ultime certezze

Su Cronache di Birra non abbiamo mai evitato di...

Lo stato del mercato delle lattine: intervista a Cime Careddu

Come abbiamo avuto di scrivere in passato, le lattine...

Nuove birre da Birrone, Yblon, LA Brewery, Linfa + XO, LZO e Birra 100Venti

La panoramica di oggi sulle nuove birre italiane si...

Newsletter

Al bancone è la nostra newsletter quindicinale con notizie, iniziative ed eventi sulla birra artigianale.

Seguici

28,483FansMi piace
14,241FollowerSegui
6,353FollowerSegui
271IscrittiIscriviti

Ultimi annunci

Nuove birre da Birrone, Yblon, LA Brewery, Linfa + XO, LZO e Birra 100Venti

La panoramica di oggi sulle nuove birre italiane si apre con due novità di Birrone (sito web), con le quali il produttore veneto conferma...

Nuove birre da Porta Bruciata, Opperbacco, Alder, War, Mister B e Eastside

Le Davidsbündlertänze sono una raccolta di diciotto brani per pianoforte scritti dal compositore tedesco Robert Schumann nel 1837, di cui il penultimo si intitola "Come da...

Nuove birre da Crak, Bibibir, Birrificio della Granda, The Wall, Boia Brewing + Bajon e Bandiga

Se ieri avete seguito la sfida della nazionale azzurra contro la Croazia agli Europei di calcio, saprete che la partita si è tenuta a...

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui