Bolle di Malto

Un nuovo birrificio al centro di Torino

Sul blog MySobry ho letto un dettagliato resoconto sul neonato birrificio San Paolo di Torino, sito nel quartiere omonimo, proprio in centro città. Il San Paolo è la creatura di Graziano Migliasso e Maurizio Griva che, al pari di tanti loro “colleghi”, hanno alle spalle una lunga esperienza come homebrewer. La filosofia dell’azienda è completamente orientata alla qualità, che si percepisce già dal modo maniacale con cui viene curato lo splendido impianto produttivo.

Le birre attualmente disponibili sono tre. La Ipè è una classica American Pale Ale, brassata con luppoli statunitensi e con un lungo finale amaro. La Jatobà si ispira invece alla Germania, e più precisamente all’antico (e raro) stile delle Altbier: sarà interessante capire quanto il risultato finale ricordi questa tipologia, tipica della città di Düsseldorf. L’ultima infine è la Pecan, che anche in questo caso strizza l’occhio alle antiche birre tedesche, le Kolsch per la precisione.

Si tratta quindi di tre stili non facilmente riscontrabili nelle produzioni dei birrifici italiani: una scelta rischiosa, che non avrebbe senso se non suffragata da una ricerca esasperata della qualità. Ma al birrificio San Paolo sembra proprio che questa propensione non manchi. In attesa dei primi assaggi, un in bocca al lupo a questa affascinante avventura!

L'autore: Andrea Turco

Fondatore e curatore di Cronache di Birra, è giudice in concorsi nazionali e internazionali, docente e consulente di settore. È organizzatore della Italy Beer Week, fondatore della piattaforma Formazione Birra e tra i creatori del festival Fermentazioni. Nel tempo libero beve.

Leggi anche

Tap room, ampliamento e nuovi eventi: l’ascesa del birrificio Rebel’s entra in una nuova fase

Al giorno d’oggi possedere un birrificio artigianale in Italia significa innanzitutto misurarsi con un mercato …

I Beer Club italiani: gli esempi di Baladin, Ca’ del Brado e Chianti Brew Fighters

Per un birrificio artigianale creare un forte legame con i suoi consumatori è essenziale. La …

4 Commenti

  1. Sì, ho letto anch’io, ha fatto veramente un ottimo resoconto! Ho scritto a Mr. Chiodi, sarebbe fantastico riuscissimo ad organizzare una “gita” al San Paolo insieme!

  2. Sì, magari però avvisatemi con qualche mese di anticipo 😉

  3. Grazie per aver citato il mio post !

    Il resoconto e’ venuto giu’ facile..perche’ molto stimolante e’ stata la serata…

    Merita la visita e sono sicuro che i due Birrai con le Croc saranno altrettanto felici di accogliervi. E ovviamente merita provare i loro prodotti

    al resoconto del prossimo birrificio (in lavorazione)

    Davide

Rispondi a Andrea Turco Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.