Cimec
Home » Birre (pagina 19)

Birre

Nuove birre da Crak (anche con Other Half), Ritual Lab + Dry & Bitter, The Wall e altri

Tra i birrifici apparsi negli ultimi anni in Italia Crak rappresenta una delle realtà di maggior successo, essendo riuscito a imporsi nel panorama nazionale grazie alle sue ottime birre luppolate. In realtà sin da subito il produttore ha mostrato uno spiccato interesse anche per gli affinamenti in legno, tanto da aver creato una linea dedicata battezzata Cantina. Un paio di …

Vai all'articolo »

Peroni lancia Birra Napoli: quanto è lecito il legame con la città partenopea?

Nel momento in cui sto scrivendo dovrebbe essere terminata la conferenza stampa di presentazione di Birra Napoli, avvenuta nella città campana alla presenza del sindaco Luigi De Magistris e dei giornalisti presenti. Il nome malizioso di questa novità contribuirà sicuramente a far rizzare le orecchie a molti di voi, ma prima di lasciarvi prendere da una spasmodica curiosità sappiate che …

Vai all'articolo »

Nuove birre da Babylon, Altotevere, Vulture, Sguaraunda e Birrificio dell’Etna

Cominciamo la panoramica di oggi sulle nuove birre italiane di Babylon, che è senza dubbio uno dei birrifici più attivi tra quelli aperti di recente in Italia. Ultimamente il produttore marchigiano ha annunciato un paio di novità, tra cui la sua prima collaborazione internazionale realizzata con i brasiliani di Daoravida. Come forse ricorderete proprio dal Brasile, e in particolare dallo …

Vai all'articolo »

Nuove birre da Hammer, Croce di Malto, Eternal City Brewing e altri

In questo inizio di novembre il birrificio Hammer cala una coppia di novità con le quali apriamo la panoramica di oggi sulle nuove birre italiane. La prima si chiama West Coast Double IPA (7,5%) e come molte creazioni inedite del produttore lombardo è momentaneamente iscritta nella gamma “intermedia” denominata Workpiece. Come il nome suggerisce si tratta di una Double IPA …

Vai all'articolo »

Nuove birre da ‘A Magara, Eastside, Almond 22 + MC-77 e altri

Le birre affinate in legno sono ormai diventate una conditio sine qua non per qualsiasi produttore che voglia arricchire la propria gamma. Dopo la Barrel Series di Lambrate, ora anche il birrificio ‘A Magara si iscrive al club con la sua linea Cantinaterina, che prende il nome dall’antica città greca di Terina la cui collocazione corrisponderebbe all’attuale Piana di Terina, dove …

Vai all'articolo »

Nuove birre da Canediguerra + Extraomnes, Birra dell’Eremo, Jungle Juice e altri

Sta diventando sempre più difficile rimanere al passo delle tantissime novità sfornate con regolarità dai nostri birrifici, ma noi siamo qui apposta per cercare di tenere il passo. Oggi partiamo con le collaborazioni, la prima delle quali coinvolge due tra i migliori produttori italiani: Canediguerra ed Extraomnes. La birra si chiama Schandaal (10%) e parte dal modello delle Quadrupel belghe, …

Vai all'articolo »

A new Italian Trappist beer: Scala Coeli from Tre Fontane Abbey in Rome

On 18th September, the International Trappist Association has announced that three new beers have been granted the right to use the “Authentic Trappist Product” logo on their labels. Tynt Meadow, already revealed earlier this year, is the UK’s first Trappist Ale brewed by monks at Mount Saint Bernard Abbey in Leicestershire. Zundert 10, brewed by the Dutch Trappist brewery De …

Vai all'articolo »

Nuove birre da Ritual Lab, Mastino + Elvo, Rurale e altri

L’avvicinarsi di un festival attesissimo come Eurhop ha fatto schizzare il numero di novità annunciate recentemente dai birrifici italiani, che sfrutteranno la manifestazione capitolina per presentare alcune creazioni inedite. Il romano Ritual Lab, ad esempio, terrà attaccata per tutto il weekend la sua nuovissima Rituals Ville (7%): un’American IPA con una base di malti semplici per evidenziare al massimo la …

Vai all'articolo »

Il Birrificio Lambrate si lancia negli affinamenti in legno: in arrivo la Barrel Series

Nella sua più che ventennale attività il Birrificio Lambrate è rimasto sempre fedele alla sua filosofia, costruendo fama e successi intorno a un’identità forte e molto peculiare. La gamma base del produttore, rimasta pressoché identica nei primi anni, si è col tempo arricchita: oggi si contano decine di birre, suddivise nelle linee Classiche, Stagionali, Collaborazioni e Occasionali. Seppur numerosa, nel …

Vai all'articolo »

Nuove birre da MC-77 + Hop Skin, P3 Brewing, Mezzavia, Babylon e TBF

La panoramica di oggi sulle nuove birre italiane si apre all’insegna di una collaborazione tra due giovani – anche se non più giovanissimi 🙂 – birrifici italiani: il marchigiano MC-77 e il lombardo Hop Skin. Frutto del loro incontro è la Time Bomb (7,7%), una Double IPA bella aggressiva che chiaramente gioca sull’intensità della luppolatura. Sono state impiegate varietà Citra, …

Vai all'articolo »