Cimec
Home » Notizie

Notizie

Pub aperti in Regno Unito: code e tutto esaurito, ma la normalità è lontana

Una delle prime conseguenze dell’efficace campagna vaccinale del Regno Unito sarà un notevole rimbalzo del Pil nel secondo trimestre dell’anno. A guidare il rilancio dell’economia britannica saranno i pub, che in questi giorni stanno festeggiando l’allentamento delle restrizioni anti-coronavirus e un primo ritorno alla normalità. Da noi solo ora si cominciano a tracciare vaghi programmi per le riaperture, dunque è …

Vai all'articolo »

Effetti della pandemia: stanno finendo le lattine per la birra artigianale

In questi mesi abbiamo visto come l’emergenza sanitaria ha profondamente modificato le abitudini d’acquisto di tutti noi. Questi cambiamenti hanno un impatto minimo se rapportati al singolo individuo, ma possono avere effetti radicali se considerati su larga scala. Così la chiusura dei locali ha spostato l’interesse dei consumatori verso gli scaffali dei supermercati, con un aumento considerevole della domanda di …

Vai all'articolo »

Le cinque proposte di Unionbirrai per il rilancio della birra artigianale italiana

In questi mesi su Cronache di Birra abbiamo provato a continuare a scrivere di birra nonostante il settore sia in gran parte fermo. Ciò è stato possibile grazie alla vivacità dell’ambiente che, oltre ogni previsione, ha permesso di sopperire parzialmente alle tremende restrizioni imposte a locali e birrifici. Nel frattempo però, dietro le quinte, sono state portate avanti manovre per …

Vai all'articolo »

Italian Grape Ale a rischio: il BJCP vuole eliminare qualsiasi riferimento all’Italia

Nel 2015 accade un evento molto importante per il nostro movimento brassicolo: nella sua revisione delle Style Guidelines, il BJCP (Beer Judge Certification Program) citò le Italian Grape Ale, definendo il primo stile birrario di origine italiana. Fu un riconoscimento “parziale” – la categoria fu inserita nell’appendice B dedicata agli stili locali candidati a diventare ufficiali – ma tanto bastò …

Vai all'articolo »

Coerenza e uniformità nelle leggi sulla birra di Lazio, Lombardia e Abruzzo

È da quasi un decennio che nel nostro mondo si sente parlare di leggi regionali sulla birra artigianale. Il fenomeno è cominciato all’inizio degli anni ’10 e, seppur con ritmi alterni, ha continuato a svilupparsi parallelamente a tutto il settore. L’idea che una regione possa disciplinare l’attività dei suoi microbirrifici ha acquistato forza con l’espansione dell’intera filiera: in particolare la …

Vai all'articolo »

Birrifici e pub in difficoltà ovunque: i casi di Regno Unito, Germania e Svizzera

Il perdurare dell’emergenza sanitaria sta mettendo a dura prova tutto il comparto italiano della birra artigianale. L’aggravarsi della situazione ha spinto Unionbirrai e le altre associazioni a lanciare un vero e proprio grido di allarme, affinché le istituzioni prendano coscienza dello stato in cui (non) operano tanti birrifici e pub indipendenti. Difficilmente le cose potranno cambiare nel breve e medio …

Vai all'articolo »

Scoperto in Egitto il più antico grande birrificio della storia (3100 a.C.)

In questi giorni le testate di tutto il mondo stanno rilanciando la notizia di una straordinaria scoperta archeologica avvenuta in Egitto. Una spedizione egiziano-americana avrebbe infatti rinvenuto i resti di quello che si candida a essere il più antico birrificio su grande scala conosciuto fino a oggi e datato intorno al 3.100 a.C. Il ritrovamento è avvenuto nella zona di …

Vai all'articolo »

Locali fatali anche per l’industria: Heineken pronta a licenziare 8.000 lavoratori

Da quando è iniziata la pandemia le differenze tra birra artigianale e industriale si sono accentuate. L’emergenza sanitaria ha apparentemente avuto effetti diversi sui due mondi brassicoli: da una parte i microbirrifici italiani hanno accusato pesantemente la chiusura dei locali, principale (se non esclusivo) canale di vendita per i loro prodotti; dall’altra le multinazionali hanno potuto continuare a lavorare in …

Vai all'articolo »

Il terribile restyling grafico di Anchor Brewing Co.

Il cambio di identità visiva per un birrificio è un passaggio delicato e importante, figuriamoci quando accade a uno dei pionieri della rivoluzione craft americana. Recentemente lo storico birrificio Anchor ha infatti deciso di lanciarsi in un massiccio rebranding per celebrare il suo 125mo anniversario, modificando pesantemente le grafiche che lo avevano contraddistinto nel corso della sua fortunata “seconda vita”. …

Vai all'articolo »

Sostegni per la birra artigianale? Le associazioni di settore hanno idee discordanti

Quello appena concluso è stato per molte regioni italiane il primo weekend “giallo” dopo diverse settimane. La temporanea estensione all’orario di apertura per pub e locali ha rappresentato una buona notizia, ma ovviamente non ha cambiato le carte in tavola: il mercato della birra artigianale continua a vivere un momento di estrema sofferenza, poiché le chiusure forzate degli scorsi mesi …

Vai all'articolo »