Cimec
Home » Notizie (pagina 20)

Notizie

La minaccia di Poretti a Luppolo Station: per il vostro pub non potete usare la parola “luppolo”

Nonostante il ponte coinciso con la festa dell’Immacolata, credo che a pochi di voi sia sfuggita l’ultima puntata – tutta italiana – della guerra tra birra artigianale e multinazionali del settore. La vicenda ha dell’incredibile: il birrificio Angelo Poretti, di proprietà del colosso Carlsberg, ha diffidato il pub romano Luppolo Station dalla registrazione del proprio nome, perché l’uso del termine …

Vai all'articolo »

Non solo Baladin Pop: le lattine alla conquista della birra artigianale italiana

Birra artigianale e lattine. È un tema che nel nostro mondo torna con regolarità, riemergendo di tanto in tanto dopo mesi passati nell’indifferenza generale. Cronache di Birra è stato uno dei primi organi d’informazione a occuparsene in Italia: era l’ormai lontano 2008 quando parlai di una vera e propria “rivoluzione delle lattine”, raccontando la sua riscoperta associata alla birra di qualità …

Vai all'articolo »

1 oro, 8 argenti e 3 bronzi per l’Italia allo European Beer Star

Dopo i lusinghieri risultati conquistati dai birrifici italiani al recente Brussels Beer Challenge, i nostri produttori continuano a ottenere prestigiosi riconoscimenti nei concorsi internazionali. Un paio di giorni fa si è tenuta la cerimonia di premiazione dell’importante European Beer Star, che all’Italia è valso un bottino di 12 medaglie. Il bilancio complessivo è migliore rispetto a un anno fa (8 medaglie …

Vai all'articolo »

Cantillon: il Lambic a rischio a causa del riscaldamento globale

Il riscaldamento globale può mettere in crisi le nostre tradizioni brassicole? A prima vista la domanda può sembrare insensata e in parte esilarante, ma in realtà non è totalmente campata per aria. Il motivo lo abbiamo letto lunedì scorso sulla pagina Facebook della Brasserie Cantillon, quando l’azienda ha annunciato quanto segue: Solitamente a Bruxelles le temperature medie della notte per …

Vai all'articolo »

L’accordo tra ‘t Ij e Duvel avvicina l’industria ai microbirrifici italiani

In questi giorni le cronache birrarie si stanno concentrando sulla possibile acquisizione di SabMiller da parte di AB-Inbev (rispettivamente il secondo e il primo produttore del mondo), vicenda sulla quale tornerò nel momento in cui dovesse concretizzarsi. Tuttavia la scorsa settimana è stato raggiunto un accordo per noi molto più interessante, che forse è passato inosservato per essere stato annunciato …

Vai all'articolo »

Sigilli ingiusti alle spine del Punto Birra: una raccolta fondi per il ricorso al Tar

Quella del 2015 è stata un’estate non facile per diversi locali italiani, specialmente a Roma. Tra furti, multe e incendi sono state diverse le vicende poco piacevoli, per fortuna tutte superate in maniera più o meno agevole. Tra queste ricordo la brutta avventura vissuta dai ragazzi dell’Hopificio, costretti a chiudere per qualche giorno a causa della decisione completamente arbitraria da parte …

Vai all'articolo »

Ancora accise agevolate: arriva da Trento la proposta della Lega Nord

L’ultima volta che ci eravamo occupati di analizzare le manovre della politica italiana nei confronti del mondo della birra artigianale era inizio luglio. All’epoca espressi la mia soddisfazione per le due proposte provenienti da Giuseppe L’Abbate (M5S) e Alberto Pagani (PD), che per una volta apparivano sensate e formulate su una reale conoscenza delle problematiche del settore. In particolare la mozione …

Vai all'articolo »

Ladybug Beer: il glutine trasparente in etichetta

Il mercato dei prodotti senza glutine negli ultimi tempi sta registrando una crescita vertiginosa, in parte dovuta all’aumentare delle diagnosi di celiachia, ed in parte – ma direi soprattutto – per un fenomeno che finora era stato poco valutato e che sta mettendo a dura prova il mondo della ristorazione: parliamo di tutti coloro che mangiano e bevono senza glutine …

Vai all'articolo »

Il Mastro Titta chiude e scompare un pezzo di cuore della Roma birraria

Alla fine è arrivato. Uno dei giorni più lunghi della mia vita. Ho iniziato a svuotare il Mastro… E come in tutti i momenti unici ho iniziato da solo. Perché così doveva esse. Bella. Con questo conciso messaggio su Facebook ieri Giorgione ha ufficialmente annunciato la chiusura del suo Mastro Titta, uno dei locali che hanno scritto la storia della scena birraria romana. Per molti …

Vai all'articolo »