Cimec
Home » Opinioni e tendenze

Opinioni e tendenze

Regole Inail per le riaperture: come potrebbero adattarsi a pub e birrerie?

Dopo essere entrati nella fase 2 dell’emergenza coronavirus, ora la tappa più attesa da tutto il comparto della birra artigianale (e non solo) è la riapertura di bar e ristoranti. In questa categoria infatti dovrebbero rientrare anche i pub e le birrerie, che dunque saranno soggetti alle stesse misure contenitive previste per il settore della ristorazione. Sin dall’inizio del lockdown …

Vai all'articolo »

Dalla fase 1 alla fase 2: quale futuro per la birra artigianale italiana?

Ieri è cominciata per l’Italia la tanto attesa fase 2 dell’emergenza coronavirus, che ci ha permesso di riappropriarci di un pezzetto di normalità. La percezione è che l’allentamento delle restrizioni abbia permesso di scaricare un po’ di tensione tra la popolazione, tensione che fisiologicamente era cresciuta con il prolungarsi del lockdown. Per il comparto della birra artigianale, tuttavia, il passaggio …

Vai all'articolo »

I vantaggi nascosti del delivery per i birrifici artigianali italiani

Da quando è cominciata l’emergenza coronavirus una delle parole che si sentono ripetere più spesso è “delivery”. Oltre che nel settore della ristorazione, il termine è diventato estremamente diffuso nel segmento della birra artigianale. Non è difficile capire il motivo: dovendo restare chiusi, pub e locali hanno nelle consegne a domicilio l’unico strumento per ottenere un minimo di ossigeno. In …

Vai all'articolo »

Coronavirus: negli USA la maggioranza dei birrifici destinata a chiudere entro 3 mesi

Negli scorsi giorni abbiamo più volte analizzato lo stato del settore della birra artigianale italiana, che naturalmente sta affrontando gravi problemi a causa del lockdown che stiamo vivendo. Inutile sottolineare che le difficoltà sono generalizzate e comuni a tante altri paesi, pur con qualche sfumatura differente. Vale allora la pena estendere lo sguardo oltre i confini nazionali e capire come …

Vai all'articolo »

Coronavirus e grande distribuzione: occasione persa per la birra artigianale?

Da quando è cominciata l’emergenza Coronavirus abbiamo cercato di aggiornarvi sullo stato del settore. Uno stato assai preoccupante perché, come ripetuto in più occasioni, il comparto è praticamente fermo. Nel momento in cui è stata decretata la chiusura di pub, locali e ristoranti è venuto meno l’unico canale a disposizione dei microbirrifici per vendere la loro birra. A parte casi …

Vai all'articolo »

Ode alla normalità (perduta)

Si dice che sentiamo davvero la mancanza di qualcosa quando ci viene negata. Ciò è tanto più vero quanto quella cosa è legata alla quotidianità, e quindi percepita come scontata e normale. In queste ore ognuno di noi sta rinunciando a diverse cose. C’è chi non può vedere parenti stretti, chi deve rinunciare a svolgere il proprio lavoro, chi è …

Vai all'articolo »

Restyling grafico e ambiente: per Brewdog si apre la fase della maturità

Ci eravamo lasciati la scorsa estate parlandovi di “quei cattivi ragazzi” di Brewdog e del loro successo costruito anche (o soprattutto) grazie al loro brand e alla loro comunicazione ribelle. Oggi quei rivoluzionari scozzesi inseriscono un altro grande mattone nella costruzione della propria strategia, cambiando visione in maniera importante rispetto al primo decennio di vita. E’ infatti di qualche giorno fa …

Vai all'articolo »

Birra dell’anno 2020: i campioni di categoria

Sono passati alcuni giorni dai risultati di Birra dell’anno, eppure risuonano ancora gli echi della bella vittoria generale di Ritual Lab e dei piazzamenti degli altri birrifici. Come sempre su Cronache di Birra ci siamo occupati abbondantemente del più importante concorso a tema d’Italia, ma prima di archiviare il discorso fino al prossimo anno è il caso di tornare un’ultima …

Vai all'articolo »

Le tendenze di un decennio di birra artigianale in Italia – Parte seconda

Cronache di Birra esiste ormai da quasi 12 anni e quindi ha potuto raccontare da vicino il decennio birrario appena concluso. Qualche giorno fa abbiamo analizzato i fenomeni che hanno caratterizzato la prima parte degli anni ’10 del secolo corrente, individuando un trend per ogni annata. Abbiamo aperto descrivendo il fermento in atto nel 2010, poi siamo passati a raccontare …

Vai all'articolo »