Cimec

Birra e abbinamenti

L’abbinamento perfetto non nasce solo da un percorso di contrasto o affinità. Le innumerevoli sfumature organolettiche della birra possono esaltare e valorizzare le caratteristiche dei piatti, fino a creare qualcosa che va oltre la semplice somma delle parti. L’abbinamento perfetto è quello che risponde all’equazione 1 + 1 = 3.

D.O.B. (Di Origine Birraria): un menu con le DOP italiane abbinate alla birra artigianale

Qualche mese fa abbiamo introdotto lo scherzoso concetto delle Denominazioni di Origine Birraria, ossia abbinamenti tra la nostra amata bevanda e i prodotti coperti da denominazione di origine. In quell’occasione ci siamo concentrati su alcune IGP italiane, ora invece è arrivato il momento di dedicarsi alle DOP nostrane. Come specificato all’epoca, è bene ribadire che tali certificazioni identificano l’origine e …

Vai all'articolo »

D.O.B. (Di Origine Birraria): un menu con le IGP italiane abbinate alla birra artigianale

Si sente spesso parlare di cibi a denominazione di origine come prodotti riconosciuti e tradizionali. Affermazione innegabile, partendo dal presupposto che tali certificazioni identificano l’origine e non la qualità, che dipende sempre dalle modalità di lavoro scelte dal singolo produttore. I disciplinari, infatti, spesso lasciano spazio a immancabili interpretazioni, come accade con DOP e IGP, marchi che prevedono sia enti …

Vai all'articolo »

Le mille declinazioni del panino e come abbinarle alla birra artigianale

Quanti film, proverbi, quanti modi di dire legati al pane. Un cibo storicamente essenziale per le popolazioni meno abbienti e che ha una vera e propria affinità con la birra, essendo, di fatto, una differente declinazione della stessa, versatilissima materia prima: i cereali. Se le birre oggi conoscono un rinnovato interesse culturale (e commerciale), per il pane purtroppo non si può …

Vai all'articolo »

La birra artigianale nel campo dei vini naturali: il resoconto della cena da Avenvera per Eurhop 2023

Eurhop è il più importante evento italiano sulla birra artigianale e dunque è in grado di esercitare un certo richiamo internazionale, sia per i birrai che per gli appassionati. La sua forza è stata un’idea vincente e l’ottima organizzazione, ma anche anche l’aggiornamento costante, in particolar modo grazie al coinvolgimento di valide e originali realtà gastronomiche. Proprio in questa direzione, è …

Vai all'articolo »

Come abbinare la birra alla cucina vegetariana: alcune proposte della tradizione

Magari non ci riflettiamo spesso, ma in tutte le tradizioni culinarie esistono centinaia di piatti che non nascono per essere vegetariani (spesso quando sono stati creati questo concetto nemmeno esisteva), ma “inconsapevolmente”, per così dire, lo sono: pensiamo alle ricette delle pizze della tradizione napoletana, alla pasta pomodoro e basilico, alla parmigiana di melanzane. Del resto, nella storia umana, le carni …

Vai all'articolo »

Non di solo maiale vive il salume: birre artigianali e insaccati alternativi

Come visto nel precedente articolo sul tema, la necessità di conservare le carni ha trovato nel maiale l’animale perfetto per le attenzioni norcine: grazie alla varietà della sua alimentazione e al suo grasso, i salumi rappresentano la quintessenza di questo animale straordinario. Ma ci sono anche delle zone dove, per le più disparate ragioni, il nostro simpatico onnivoro non viene allevato: …

Vai all'articolo »

Birra e salumi: gli abbinamenti con alcuni Presidi Slow Food italiani

Detestati dai vegetariani, amati dagli onnivori, proibiti dai dietologi, i salumi rimandano subito a un prodotto tipicamente suino e alla magia gastronomica del suo grasso. Dagli Egizi in poi, tutte le civiltà sviluppatesi attorno al Mare nostrum hanno mostrato forte interesse per le carni di maiale e migliorato costantemente la perizia nella loro lavorazione. Nel Medioevo, con il termine salumen, si …

Vai all'articolo »

Cinque dolci di cinque grandi paesi brassicoli abbinati alle loro birre

Raramente ci siamo occupati di dolci in questa rubrica. Sarà probabilmente per la personale attitudine verso il salato (anche se con il passare del tempo – leggi: invecchiando – mi capita sempre più spesso di sorprendermi con qualche pasticcino in mano…) o forse perché le opzioni delle birre in abbinamento prevedono tipologie più alcoliche e impegnative, ma ci siamo resi …

Vai all'articolo »

5 proposte per abbinare i fritti dello street food italiano alla birra artigianale

Economici, gustosi, con profumi che invadono le strade, aizzandoci all’acquisto senza la necessità di essere affamati, i cibi di strada sono una delle più belle sicurezze della vita. Questo è forse il settore dell’enogastronomia più cosmopolita, quello che unisce davvero tutti i popoli del mondo: in qualunque luogo del globo terracqueo ci possiamo trovare abbiamo la certezza di incontrare un chiosco …

Vai all'articolo »

Abbinamenti estremi: il quinto quarto delle cucine straniere e la birra artigianale

Felicemente sorpresi dalla quantità di interazioni generata dall’articolo dedicato al quinto quarto della tradizione italiana, abbiamo pensato di indagare cosa accade sul tema anche in alcune cucine nel mondo. Del resto, prima della diffusione dell’attuale modello valoriale basato sulla velocità e sullo spreco, bisognava conoscere e utilizzare in maniera intelligente le (poche) risorse a disposizione. Questo riguardava anche e soprattutto …

Vai all'articolo »