Cimec
Home » Eventi » Stout & Porter Fest a Roma

Stout & Porter Fest a Roma

locandina_080315.jpgSabato 15 marzo 2008 i Domozimurghi Romani, in collaborazione con il Ma che siete venuti a fa e il Bir & Fud di via Benedetta (Trastevere), organizzano un mini-festival di stout e porter artigianali da tutto il mondo. Appena due giorni prima della festa di San Patrizio, si potranno assaggiare per 12 ore consecutive tantissime interpretazioni di questi due stili anglosassoni, con prodotti provenienti da Scozia, Inghilterra, USA, Danimarca, Belgio e ovviamente Italia. Immancabile il “gemellaggio” con le partite del 6 Nazioni di rugby, che saranno trasmesse dal Ma che siete. Previsto un laboratorio degustativo nel pomeriggio, condotto da Luigi D’Amelio, in arte Schigi

La lista delle birre presenti durante la giornata è di assoluto rilievo, sia quantitativamente che qualitativamente:

BrewDog Paradox (Scozia)

Meantime London Stout (Inghilterra)

Alvinne Podge Belgian Imperial Stout (Belgio)

Ølfabrikken Porter (Damimarca)

GourmetBryggeriet Blue Mountain Stout (Danimarca)

Flying Dog Gonzo (USA)

Del Borgo Imperiale (Italia)

Del Borgo Re Porter (Italia)

Maltovivo Black Lizard (Italia)

Brune du Baladin (Italia)

Baladin Noel Cafè (Italia)

Grado Plato Chocarrubica (Italia)

Ducato Sally Brown (Italia)

Montegioco Bran (Italia)

Bruton Stout (Italia)

Olmaia BK (Italia)

Ulteriori informazioni per questo grande evento sono disponibili sul forum dei Domozimurghi Romani.

L'autore: Andrea Turco

Andrea Turco
Fondatore e curatore di Cronache di Birra, è giudice in concorsi nazionali e internazionali, docente e consulente di settore. È tra i creatori del festival Fermentazioni e organizzatore della Settimana della Birra Artigianale. Nel tempo libero beve.

Leggi anche

Prossimi eventi: Woodscrak, Tripel B Fest, Il Senso della Birra e altri

A dispetto delle temperature abbondantemente sotto la media stagionale, il mese di maggio si sta …

Prossimi eventi: Spring Beer Festival, Birre di Primavera, Birra in Villa e altri

Dopo la scorpacciata di ponti e festività ad aprile avremmo avuto bisogno di un mese …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *