Annunci

Vendesi imbottigliatrice isobarica semiautomatica nuova

Vendesi imbottigliatrice isobarica semiautomatica nuova, marca Braumanufaktur Werk. Di...

Birrificio vende intero impianto di produzione mai utilizzato

Birrificio in provincia di Foggia vende intero impianto di...

Birrificio vende impianto di maltazione da 500 kg di orzo per ciclo

Vendesi impianto di maltazione Braumaster Power-Malz del 2015 da...

Birrificio del Ducato argento allo Stockholm Beer Festival

Stockholm Beer and Whiskey Festival logo (195 x 201)Passano i mesi e il Birrificio del Ducato continua a raccogliere riconoscimenti in giro per il mondo. In passato avevo già scritto relativamente alla medaglia d’oro allo European Beer Star con la Verdi Imperial Stout e all’inserimento della Nuova Mattina (la versione americana della New Morning) tra le 25 migliori birre dl 2008 secondo Draft Magazine. Proprio quest’ultima birra torna ad essere protagonista, visto che si è aggiudicata la medaglia d’argento nella propria categoria di appartenenza al recente Stockholm Beer Festival.

- Advertisement -

La manifestazione in oggetto ha una portata impressionante e quest’anno si è tenuta in due tranche nella seconda settimana di settembre. Riducendo il tutto a freddi numeri, l’edizione 2009 ha ospitato la bellezza di 1.500 prodotti tra birre, whisky e calvados. Per quanto riguarda la nostra bevanda preferita, hanno partecipato allo Stockholm Beer Festival birrifici provenienti da tutto il mondo, compresa l’Italia. Insieme alla manifestazione si tiene anche un concorso che, sullo stile di altri eventi simili, decreta le tre migliori birre in una serie di diverse tipologie. A differenza di soluzioni adottate ad esempio dal GABF, in cui si individuano una marea di stili ben precisi, qui le categorie sono più labili ma in numero ridotto.

Come dicevo in apertura, la New Morning si è piazzata al secondo posto tra le Ale di ispirazione belga (alcool compreso tra 4,8% e 5,9%), superata solo dalla Rodenbach; appena sotto di lei è stata invece votata la Rosse di Struise. Nella lista di tutte le medaglie assegnate, si possono incontrare tanti produttori locali – che a noi dicono nulla o quasi – ma anche molti birrifici stranieri famosi. Ad esempio tornano più volte nomi come Mikkeller (Danimarca), Nogne Ø (Norvegia), Struise (Belgio), Harviestoun (Scozia) oltre a diverse aziende americane (Sierra Nevada, Flying Dog, Samuel Adams).

Complimenti dunque a Giovanni Campari e a tutto lo staff del Birrificio del Ducato per questo ennesimo riconoscimento, che dimostra come i prodotti italiani si stanno lentamente affermando anche in concorsi internazionali. Continuate così!

Andrea Turco
Andrea Turco
Fondatore e curatore di Cronache di Birra, è giudice in concorsi nazionali e internazionali, docente e consulente di settore. È organizzatore della Italy Beer Week, fondatore della piattaforma Formazione Birra e tra i creatori del festival Fermentazioni. Nel tempo libero beve.

Ultimi articoli

Arriva il Master sul luppolo e la sua valutazione: a ottobre un’innovativa iniziativa didattica

Scopri di più Oggi comincia la penultima settimana di luglio,...

Prossimi eventi: Beerfort, Birranova Beer Fest, Birragustando e Solbiate a tutta birra

Il mese di luglio prosegue con temperature elevate e...

Un consumo limitato di birra non fa male: un nuovo studio cinese ribalta le ultime certezze

Su Cronache di Birra non abbiamo mai evitato di...

Lo stato del mercato delle lattine: intervista a Cime Careddu

Come abbiamo avuto di scrivere in passato, le lattine...

Newsletter

Al bancone è la nostra newsletter quindicinale con notizie, iniziative ed eventi sulla birra artigianale.

Seguici

28,483FansMi piace
14,244FollowerSegui
6,353FollowerSegui
271IscrittiIscriviti

Ultimi annunci

Arriva il Master sul luppolo e la sua valutazione: a ottobre un’innovativa iniziativa didattica

Scopri di più Oggi comincia la penultima settimana di luglio, ma per raccontarvi la novità odierna dobbiamo proiettarci alla seconda metà di ottobre. Sarà infatti...

Prossimi eventi: Beerfort, Birranova Beer Fest, Birragustando e Solbiate a tutta birra

Il mese di luglio prosegue con temperature elevate e diversi festival birrari, dove trovare opportuno refrigerio. Il più suggestivo dei quattro che presentiamo oggi...

Un consumo limitato di birra non fa male: un nuovo studio cinese ribalta le ultime certezze

Su Cronache di Birra non abbiamo mai evitato di sottolineare i danni dell'alcol sull'organismo umano, ridimensionando i tanti articoli che regolarmente riportano gli apparenti...

15 Commenti

  1. Bellissimi e utili i commenti di questo post. Moooooooooore complimentos.

    “I’m feeling’ Supersonic, give me gin and tonic”

  2. X Turco:

    qual è l’opzione giusta?

    -Complimenti per possedere una tastiera con alfabeto norvegese che ti ha permesso di scrivere il simbolo della Nogne!

    -Complimenti per conoscere il codisce ascii nei minimi dettagli!

    -Complimenti per aver adottato la vecchia ma efficace soluzione del copia-incolla!

    🙂

  3. @Slevin
    Sì, ma da allora mi accontento di scrivere cose come Pivovarsky Dum, senza accenti su lettere strane o pallini dalla dubbia provenienza 😉

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui