Cimec

Ufficiale: la birra fa bene al cuore e al cervello

Come riportato da Daily Mail, in occasione dell’International Beer Day di inizio agosto sono stati rilanciati i risultati di un recente studio, apparso su The American Journal of the Medical Sciences, che conferma alcuni effetti positivi della birra sulla salute dell’uomo. In particolare la bevanda contiene diverse sostanze (proteine, vitamina B, minerali, antiossidanti, ecc.) che la rendono adatta a prevenire le malattie del cuore e a mantenere in salute il cervello. In tal senso la birra sarebbe ben più efficace del vino.

Chiaramente il discorso tiene fin quando il consumo si mantiene su livelli moderati, considerando che la birra è comunque una bevanda alcolica. In generale la quantità ideale per gli uomini non supera una pinta al giorno, mentre per le donne è consigliabile non superare la mezza pinta quotidiana. Cifre che hanno senso per un contenuto alcolico nella media.

Leggi anche

Da Blue Moon delle mini tortine da mettere sul bicchiere al posto della fetta di arancia

Qual è una delle cose più odiose al mondo? Esatto, la famigerata fetta di limone …

Ancora pochi giorni per iscriversi al nostro Corso di degustazione di 2° livello

Ormai scriviamo dei nostri corsi sulla birra con una certa regolarità, grazie alla fiducia che …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

Abbiamo notato che stai usando uno strumento che blocca la pubblicità sul nostro sito. La pubblicità è vitale per Cronache di Birra e ci permette di sostenere l’attività di redazione.

 

Per continuare la navigazione per favore disattiva il tuo Ad Blocker o inserisci il nostro sito nella whitelist. Su Cronache di Birra non troverai pubblicità invadenti, come pop-up o video a tutto schermo. Usiamo esclusivamente i banner in alcuni punti delle pagine, in modo tale da non disturbare la lettura e l’interazione.

 

Cheers!