Cimec
Home » Fast news » Una pinta senza vestiti: a Londra il primo pub per nudisti

Una pinta senza vestiti: a Londra il primo pub per nudisti

Avete sempre sognato di bere una birra nudi in un pub? Ora a Londra è possibile, perché il Coach and Horses ha da poco ricevuto la licenza per il nudismo. Siamo nel centrale quartiere di Soho dove questa storica public house si appresta a organizzare eventi aperti a chiunque voglia presentarsi senza vestiti. Come raccontato da Quotidiano.net, tutto è cominciato dall’idea del gestore Alastair Choat di realizzare un calendario con protagonisti i clienti abituali, ovviamente ritratti come mamma li ha fatti. L’obiettivo era di sostenere la sua battaglia contro la proprietà del locale: parte del ricavato delle vendite è finito in beneficenza, un’altra parte invece è stata destinata a supportare la causa di Choat, che vuole salvare il pub dalla sua prevista trasformazione in un posto glamour e moderno. Per realizzare gli scatti del calendario all’interno del Coach and Horses il publican ha dovuto ottenere la licenza per il nudismo, quindi ora ha pensato bene di continuare a sfruttarla per eventi privati. Il primo appuntamento per bevitori nudisti è fissato per giugno.

Leggi anche

Negli USA c’è un uomo sempre ubriaco perché il suo intestino produce birra

Cosa succederebbe se nella microflora del nostro intestino fosse presente un’alta percentuale di Saccharomyces cerevisiae? …

Arriva la prima birra trappista prodotta da suore, ma è uno shampoo

Spesso ci si dimentica che l’ordine dei cistercensi della stretta osservanza, o trappisti, non prevede …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *