Cimec

Elon Musk annuncia Gigabier: una birra confezionata in una bottiglia futuristica

Elon Musk è sicuramente uno dei personaggi più vulcanici e visionari della nostra epoca, dunque qualsiasi sua nuova iniziativa è sempre destinata a far parlare di sé. Anche quando si tratta di una semplice birra, come accaduto recentemente in Germania. In occasione del party per l’apertura della nuova Gigafactory di Berlino – che si occuperà di produrre le vetture Tesla per il mercato europeo – il miliardario americano ha presentato la sua Gigabier. Le notizie relative alla birra sono praticamente assenti, a eccezione di un’immagine della futuristica bottiglia, che nelle forme ricorda la livrea del Cybertruck, il pick-up di Tesla. Non è chiaro se la Gigabier sarà immessa sul mercato o rimarrà disponibile solo per i dipendenti della Gigafactory: nel suo discorso Musk ha spiegato che vuole rendere piacevole per i lavoratori la permanenza nella fabbrica berlinese, quindi non è escluso che la birra sia solo uno dei tanti bonus a loro disposizione.

Non è la prima volta che Musk lancia una bevanda alcolica. A Natale 2016 presentò una bottiglia di vino a marchio SpaceX, mentre due anni più tardi svelò la Teslaquila, la tequila della sua casa automobilistica nata come pesce d’aprile ma poi diventata realtà.

Leggi anche

Il birrificio Baladin aderisce a “Brewers against war” per sostenere i profughi ucraini

Nelle scorse settimane su Cronache di Birra abbiamo segnalato alcune iniziative brassicole a sostegno della …

Ritual Lab è il miglior birrificio del 2022 secondo Birra dell’anno di Unionbirrai

Si è conclusa qualche minuto fa la premiazione di Birra dell’anno di Unionbirrai, storico concorso …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.