Cimec
Home » Archivio tag: achel

Archivio tag: achel

Alla scoperta della scena birraria della Provincia del Limburgo (Belgio)

La Provincia del Limburgo (da non confondere con il Limburgo olandese) è la più orientale delle Fiandre, situata al confine con i Paesi Bassi e a un’ora di macchina da Bruxelles. Dal punto di vista birrario è probabilmente la zona del Belgio meno conosciuta all’estero ma presenta delle realtà consolidate e delle sorprese interessanti. La mia visita è avvenuta proprio una …

Vai all'articolo »

Il delivery di Westvleteren e altre notizie dal mondo della birra trappista

Il mondo della birra trappista è scandito da ritmi molto diversi rispetto al resto dell’universo brassicolo. È un ambiente costituito da poche realtà, che rimane tendenzialmente sempre uguale a sé stesso e in cui le novità si susseguono con una frequenza neanche lontanamente comparabile all’irrequietudine che spesso contraddistingue il nostro settore. Tuttavia in tempi recenti le cose hanno subito un’inversione …

Vai all'articolo »

Ufficiale: il belga Achel non è più un birrificio trappista

Il birrificio Achel non è più trappista. La notizia, che aleggiava da alcune settimane nell’ambiente birrario internazionale, ha ora trovato conferma: il più giovane tra i birrifici trappisti del Belgio non potrà più imprimere sulle sue etichette il famoso bollino esagonale Authentic Trappist Product. Come riportato da Jacopo Mazzeo sul suo sito, la conferma è arrivata direttamente da padre Nathanaël …

Vai all'articolo »

La birra trappista: definizione, numeri e curiosità in 5 domande

Anche chi non è super appassionato di birra avrà sentito sicuramente parlare di “birra trappista”. Questo concetto è in grado di alimentare fantasie e ridestare improvviso interesse, sebbene in pochi sappiano esattamente cosa significa: in generale è associato vagamente all’idea di una birra prodotta da monaci, cosa che peraltro è vera in termini assoluti. Tuttavia in pochi conoscono i dettami …

Vai all'articolo »