Cimec

Archivio tag: amerino

Nuove birre da Birrificio Amerino, Picobrew, La Villana, Impavida, Lariano e Agrilab

Ormai ci siamo. È cominciato quel periodo dell’anno in cui si comincia a parlare di birre di Natale, che i nostri birrifici hanno realizzato nelle scorse settimane così da lanciarle in tempo per le festività. Alcune sono totalmente inedite, quindi da oggi e per le prossime settimane le nostre panoramiche sulle novità italiane si riempiranno di Kerstbier, Winter Warmer e …

Vai all'articolo »

Nuove birre da Birrificio del Forte, Busa dei Briganti, Jungle Juice, Amerino e altri

La metafora del viaggio è spesso ricorrente nel mondo della birra artigianale, anche perché molte suggestioni arrivano proprio dai luoghi legati alle tradizioni brassicole. Non è dunque un caso che vi ricorrano molti birrifici, come fa ad esempio il Birrificio del Forte per la sua linea parallela battezzata Le Itineranti. In queste ore l’azienda toscana ha annunciato due nuove creazioni …

Vai all'articolo »

Nuove birre da Ritual Lab, Birra dell’Eremo, Mukkeller, Edit, Porta Bruciata e Amerino

Come ben sapete se ci seguite regolarmente, ogni settimana su Cronache di Birra pubblichiamo una panoramica sulle nuove birre italiane. Parallelamente aggiorniamo anche il database di Beer Zone, riempendolo di dati interessanti che nei prossimi giorni useremo per capire alcuni trend del 2021. Intanto però proseguiamo con le novità di questo 2022 iniziando da una chicca che il birrificio Ritual …

Vai all'articolo »

Nuove birre da Amerino, Alder, Porta Bruciata, Rebel’s, Altotevere e The Wall

Quella delle birre alla frutta è una famiglia ampia e variegata, le cui possibilità produttive forse non sono state ancora indagate pienamente. Non deve dunque sorprendere se il Birrificio Amerino (sito web) ha deciso di dedicare a questa specialità una nuova linea parallela, denominata Experience e composta esclusivamente da Sour Fruit Ale. L’idea è di spingere al massimo il contributo …

Vai all'articolo »

Nuove birre da Crak, L’Olmaia, Busa dei Briganti, Amerino, La Fucina e Kashmir

Lunedì abbiamo aperto la settimana con una panoramica sulle nuove birre italiane. Oggi torniamo sull’argomento per smarcare le tante segnalazioni arrivate in questi giorni, ma anche per confermare una tendenza di cui avevamo avuto le prime avvisaglie nel precedente articolo: la commistione delle Italian Grape Ale con altri stili brassicoli, in particolare le IPA. Secondo il birrificio Crak questo sarà …

Vai all'articolo »

Nuove birre da Sieman + Ritual Lab, Alder, Rurale, Eastside e Amerino

Era da qualche settimana che non aprivamo le nostre consuete panoramiche sulle nuove birre italiane con una collaborazione: l’ultima volta era capitato a metà maggio con il coinvolgimento di due importanti birrifici come Lambrate e Alder. Ma la partnership di oggi non è da meno, perché vede protagonisti due nomi eccellenti del panorama nazionale: da una parte Sièman, cantina brassicola …

Vai all'articolo »

Nuove birre da Extraomnes, Lieviteria, Amerino, Agrilab e Oxiana

Avete presente quei film o quegli album musicali infarciti di citazioni, per i quali all’indiscusso valore intrinseco si aggiunge il merito di richiamare (talvolta superandoli) celebri riferimenti nella stessa materia? È una soluzione stilistica che ritroviamo anche nella birra e di cui è maestro il birrificio Extraomnes, che spesso si ispira a grandi classici brassicoli o a prodotti gastronomici del …

Vai all'articolo »

Nuove birre da Jungle Juice + Hilltop, P3, Lambrate + Brewdog, Rurale e altri

È ormai tradizione – sebbene tutt’altro che cercata – dedicare l’apertura delle nostre consuete panoramiche sulle nuove birre italiane a una creazione collaborativa. Questa volta però le collaborazioni sono due ed entrambe vedono protagonisti altrettanti non-giovani birrifici laziali: Jungle Juice di Roma e Hilltop di Bassano Romano (VT). Recentemente Umberto Calabria (Jungle Juice) e Conor Gallagher-Deeks (Hilltop) si sono infatti …

Vai all'articolo »

Nuove birre da Loverbeer (con Moor e Lervig), Rurale, Brasseria della Fonte e altri

Il birrificio Loverbeer ha sempre rappresentato una fattispecie molto peculiare nel panorama brassicolo italiano.  Oggi con l’ascesa delle cantine brassicole e in generale delle birre acide le sue caratteristiche possono sembrare più scontate del normale, eppure quando aprì i battenti quasi 10 anni fa portò una ventata di novità (e di follia) tra i produttori italiani. Sebbene oggi le creazioni …

Vai all'articolo »