Cimec
Home » Archivio tag: berliner weisse

Archivio tag: berliner weisse

I 5 stili più facili da produrre in casa

Dopo l’articolo dello scorso mese, non poteva certo mancare la controparte dedicata alle birre più semplici da produrre in casa. Ci muoviamo sempre in un campo minato: la scelta è abbastanza personale, per questo ho cercato di motivarla per spiegare bene il mio punto di vista. Chiaro che affermando che una tipologia sia semplice da produrre non intendo che chiunque …

Vai all'articolo »

Mai sopra il 4%: gli stili birrari leggeri perfetti per l’estate

Dopo un maggio quasi autunnale, possiamo affermare che l’estate 2019 è iniziata con almeno una settimana di anticipo: le temperature afose di questi giorni, praticamente riscontrabili in tutta Italia, sono lì a ricordarcelo. È normale in queste condizioni andare alla ricerca di birre dal tenore alcolico contenuto, che risultino rinfrescanti senza appesantire la bevuta. Nelle prossime settimane i consumi saranno …

Vai all'articolo »

Nuove birre da Hammer, Porta Bruciata, P3, The Wall e Birrificio della Granda

Come forse ricorderete l’ultima panoramica sulle nuove birre italiane si è concentrata esclusivamente su collaborazioni e partnership. Per bilanciare la situazione oggi ci occuperemo invece di sole novità “normali”, se così possiamo definirle. E partiamo dal birrificio Hammer, che nonostante i recenti avvicendamenti in sala cottura continua a sfornare creazione inedite con una certa costanza. L’ultima new entry si chiama …

Vai all'articolo »

Viaggio nell’acido: le diverse tipologie di sour beers

A differenza di quanto succede per il vino, è bene ricordare che nella birra l’acidità è un grave difetto e una caratteristica assolutamente indesiderabile. Detto questo, in realtà saprete bene che al mondo esistono tante birre acide – e badate bene, non inacidite – che negli ultimi tempi stanno ottenendo un grande successo tra gli appassionati (e non solo). Sono …

Vai all'articolo »

“Cameriere, c’è un limone nella mia Weizen” e di altri agenti esterni nella birra

Qualche anno fa in questo periodo ero di passaggio per la graziosa città di Strasburgo, unica tappa intermedia prima di raggiungere il Belgio. Ovviamente la mia passione mi spinse a provare qualche birra locale, così mi ritrovai in uno squallido brewpub del centro a chiedere una Blanche della casa. Faceva caldo ed ero assetato, non vedevo l’ora che la ragazza …

Vai all'articolo »

La Uitzet è morta, la Breyhan è morta e anche la Gose non si sente tanto bene

L’articolo che ho pubblicato ieri per celebrare la memoria di Pierre Celis e un recente post di Martyn Cornell pubblicato sul suo Zythophile, mi hanno spinto a una riflessione sullo stato di salute degli stili birrari meno diffusi. Come ricordavamo ieri, nel variegato universo della birra esistono tantissime specialità – spesso collegate a una determinata zona di produzione – che …

Vai all'articolo »