Cimec

Archivio tag: boia brewing

Nuove tap room e locali a marchio in Liguria, Toscana e Lombardia

Passato almeno temporaneamente il momento più aspro della pandemia (e delle relative restrizioni), in molti sono tornati a lavorare sui progetti che avevano dovuto interrompere improvvisamente a inizio 2020. Tra questi ci sono quelli dei birrifici italiani, che si traducono in particolare nell’apertura di tap room e locali a marchio. Uno dei più importanti trend degli ultimi anni di birra …

Vai all'articolo »

Marchi sinergici: la prolifica “terza via” tra birrificio e beer firm

A settembre dello scorso anno pubblicammo un articolo dedicato alle nuove realtà brassicole italiane, aprendo la rassegna con Antikorpo Brewing. In quell’occasione spiegammo la particolare fattispecie cui apparteneva il marchio triestino, nato come una sorta di costola del birrificio Cittavecchia: Stesso birrificio e stesso impianto, ma marchio e birraio diverso. È questa l’impostazione che hanno assunto alcune nuove realtà aperte …

Vai all'articolo »

Nuove birre da Jungle Juice, Boia Brewing, Eremo, Trunasse + The Brave e Leder

Ieri in quasi tutta Italia hanno riaperto i locali, che nei giorni precedenti si sono preparati al grande evento tornando a effettuare ordini massicci presso distributori e birrifici. Questo significa che la settimana si è aperta con gli impianti di spillatura tirati a lucido e pronti a riversare ettolitri di birra in pinte e boccali. Non mancano novità assolute, quindi …

Vai all'articolo »

Le 13 nuove birre italiane presenti al Ballo delle Debuttanti – Home Edition

In questi giorni sta crescendo sempre di più l’attesa per la Italy Beer Week, la manifestazione a firma Cronache di Birra che si terrà da lunedì 22 a domenica 28 marzo come evoluzione della storica Settimana della Birra Artigianale. Tra le tante iniziative in programma ci sarà anche la declinazione in forma “casalinga” del Ballo delle Debuttanti, il format dedicato …

Vai all'articolo »

Nuove birre da Porta Bruciata, Foglie d’Erba, Boia, Birrificio del Forte e Terre di Faul

Nell’edizione 2017 di Birra dell’anno il birrificio Porta Bruciata, aperto solo due anni prima, conquistò una prestigiosa medaglia d’oro nella categoria delle American IPA grazie alla sua Orifiamma. Fu un risultato che fu accolto con sorpresa, perché all’epoca il marchio era quasi sconosciuto nell’ambiente e ciononostante era riuscito a superare nomi molto quotati sullo stile, come Hammer e Crak. Senza …

Vai all'articolo »

Nuovi birrifici: Birra Impavida, Fèlsina, Boia Brewing e Birrificio Molesto

Come abbiamo visto nelle scorse settimane, anche in un periodo difficile come quello che stiamo vivendo non mancano le aperture di birrifici e beer firm su tutto il territorio nazionale. Nonostante il settore sia cresciuto enormemente negli ultimi anni, molte aziende partono ancora con dimensionamenti e investimenti relativamente contenuti. Ogni tanto, tuttavia, si affaccia sul mercato qualche nuovo progetto in …

Vai all'articolo »