Cimec
Home » Archivio tag: boston beer

Archivio tag: boston beer

I grandi marchi craft in calo a causa di consumatori “annoiati”. Ma è proprio così?

In questi giorni sta ricevendo parecchia attenzione un articolo apparso la scorsa settimana sul sito Vinepair. Il senso del pezzo a firma Cat Wolinski è facilmente riassumibile: negli USA le birre ammiraglie dei principali birrifici craft stanno perdendo consistenti fette di mercato a causa di consumatori sempre più annoiati. In che senso “annoiati”? Nel senso che la ricerca spasmodica per …

Vai all'articolo »

E ora i marchi crafty di AB Inbev vendono più di qualsiasi birrificio artigianale

Tutte le volte che su Cronache di Birra o in altre sedi ho parlato del fenomeno delle acquisizioni dell’industria, ho sempre sottolineato il pericolo di un ritorno a un mercato piatto, anonimo e scialbo, cioè esattamente quello che esisteva prima della rivoluzione della birra artigianale. Chiaramente la singola cessione di un birrificio a una multinazionale non apporta alcun cambiamento nell’immediato, …

Vai all'articolo »

I Millennials stanno uccidendo la birra artigianale?

Nella rassegna stampa delle ultime settimane mi è capitato di imbattermi a più riprese in alcuni articoli che individuavano nei Millennials (cioè i componenti della cosiddetta Generazione Y) il motivo del trend negativo del mercato della birra. Niente di nuovo, direte: sappiamo infatti che la crisi del settore è cominciata quando le multinazionali si sono dovute confrontare con le abitudini …

Vai all'articolo »

Definizioni e pionieri della birra americana

Spesso in Italia si fa un gran discutere della definizione di birra artigianale, un tema che in alcune occasioni è stato al centro di confronti anche su Cronache di Birra. Da noi in realtà non esiste una definizione ufficiale, né tantomeno un disciplinare di produzione in base al quale distinguere ciò che è artigianale da ciò che non lo è. …

Vai all'articolo »

Novità birrarie da Belgio e Stati Uniti

Come ormai capita con regolarità, oggi vi aggiorno sulle novità brassicole provenienti dall’estero. Come al solito le notizie non mancano, anche se questa volta partiamo dal Belgio. Su Belgian Beer Board è recentemente apparso uno scoop riguardante l’ulitma nata tra le birre di Smisje. Si chiama Smiske e sarà presentata ufficialmente a inizio maggio durante la festa organizzata per celebrare …

Vai all'articolo »

Prospettive incerte per i micro USA

Quando la scorsa settimana ho pubblicato la notizia della nascita della Anheuser-Busch InBev (da ora ABIB), ho anche spiegato che, sebbene fosse un’operazione a livello di mass-market, avrebbe avuto ripercussioni sul segmento artigianale. Ricordo rapidamente la vicenda: con un’offerta stratosferica, InBev ha acquistato Anheuser-Busch, formando il più grande produttore di birra del mondo. A qualche giorno di distanza dall’annuncio, iniziano …

Vai all'articolo »

I 50 migliori birrifici USA secondo la Brewers Association

Come ogni anno, la Brewers Association (associazione di categoria statunitense) ha pubblicato la lista dei 50 migliori birrifici artigianali americani. L’elenco si basa sulle statistiche di vendita nell’arco dell’anno appena passato. Ventuno sono gli stati americani rappresentati, con la California in pole-position grazie a ben 8 produttori. Come dichiarato da Paul Gatza, direttore della Brewers Association: La stragrande maggioranza dei …

Vai all'articolo »