Cimec
Home » Archivio tag: brewfist

Archivio tag: brewfist

Nuove birre da Alder con Brewfist ed Elvo, Lieviteria, Porta Bruciata e Cantaloop

Il birrificio Alder è sicuramente una delle novità più interessanti degli ultimi mesi nel panorama nazionale. Ancora non ha festeggiato il primo anno di attività, eppure la gamma del produttore lombardo può già vantare diverse birre decisamente interessanti. Ad esse si aggiungono ora due ulteriori creazioni, nate recentemente dalla collaborazione con altrettanti birrifici italiani. La prima si chiama Soling (6%) …

Vai all'articolo »

Nuove birre da Brewfist, Ritual Lab, Bellazzi, Ca’ del Brado, Muttnik e Conte Gelo

Il birrificio Brewfist è diventato, suo malgrado, il simbolo dell’emergenza coronavirus nel settore della birra artigianale. Fu infatti uno dei primi produttori italiani a chiudere nelle fasi iniziali della pandemia, avendo la sua sede esattamente a Codogno (LO), cioè in uno dei primi comuni in cui fu istituita la zona rossa. Oltre al danno la beffa, perché nel 2020 Brewfist …

Vai all'articolo »

Birra artigianale e Coronavirus: aggiornamenti sullo stato del settore

L’emergenza Coronavirus ha già cambiato le abitudini di tutti gli italiani, soprattutto in questo periodo di lockdown più o meno totale. I disagi che stiamo vivendo a livello personale sono però risibili in confronto a quelli che stanno affrontando molte aziende: le ripercussioni economiche della situazione saranno molto dure e avranno strascichi pesanti nei mesi a venire. Per diverse ragioni …

Vai all'articolo »

Nuove birre da Lambrate + MC-77, Brewfist, Canediguerra, Carrobiolo e altri

Ci sono birre che nascono con un tempismo eccezionale, perché capaci di cavalcare il momento alla perfezione. Come ad esempio l’ultima collaboration brew del Lambrate (sito web) di Milano, per la quale è stato coinvolto il birrificio marchigiano MC-77 (sito web), fresco vincitore del premio Birraio dell’anno. Dal loro incontro è nata la Punk 77 (7,7%), una Double New England …

Vai all'articolo »

Nuove birre da Lambrate, Brewfist, Eremo, Alder, Vento Forte e Yblon

Tra le possibili tendenze che abbiamo ipotizzato nel corso del 2020 c’è la crescita delle Pastry Stout italiane, tipologia con la quale alcuni birrifici nazionali hanno iniziato a confrontarsi nei mesi passati. Alla lista va ora aggiunta la Festa Nuda (9%) del Birrificio Lambrate, creata in collaborazione con il produttore irlandese The White Hag. Nonostante sia definita “birra dessert”, la …

Vai all'articolo »

Aggiornamenti da Whatabeer: ecco le birre migliori degli ultimi contest

L’ultimo aggiornamento relativo a Whatabeer risale a più di un mese fa, quando avevamo commentato qui su Cronache di Birra i risultati degli ultimi contest chiusi. In queste settimane l’attività sull’app è continuata in maniera febbrile: si sono avvicendati altri interessanti “tornei” e il numero degli utenti è aumentato considerevolmente – anche grazie al lancio della versione per iPhone. Attualmente …

Vai all'articolo »

Nuove birre da Brewfist, Lieviteria + Nix, Klanbarrique e altri

Cominciamo la settimana con una ghiotta panoramica sulle birre italiane inedite, molte delle quali saranno disponibili durante Beer Attraction, la storica fiera riminese in programma a partire dal weekend. Solitamente appuntamenti del genere sono l’occasione per presentare birre sperimentali o gamme parallele, invece Brewfist (sito web) ne approfitterà per lanciare ufficialmente una nuova Pils, che fa dell’apparente semplicità la sua …

Vai all'articolo »

Nuovi locali e tap room da Brewfist, Canediguerra, Birrificio di Cagliari e altri

La costante aperture di tap room da parte dei birrifici italiani è un fenomeno che ritengo sostanzialmente positivo. Certo, da un lato evidenzia la necessità di trovare nuovi canali rispetto a quelli classici, ormai saturi e sempre più alla mercé delle multinazionali; dall’altro però mostra un mercato reattivo e con maggiore solidità rispetto al passato, tanto da permettere ai produttori …

Vai all'articolo »

Nuove birre da Brewfist, Hammer, Lambrate, Pontino e Lieviteria

Nonostante le sue celebri incarnazioni (Westvleteren 12, Rochefort 10, St. Bernardus Abt 12, ecc.) lo stile belga delle Quadrupel non gode di molta popolarità nel mondo e ancor meno in Italia: nel nostro paese si sono espressamente confrontati con questa tipologia solo Extraomnes, Picobrew, Manerba, Nix e pochi altri. Da qualche giorno però possiamo inserire nella lista anche Brewfist, che …

Vai all'articolo »