Cimec
Home » Archivio tag: codice della strada

Archivio tag: codice della strada

Consumo di birra e omicidio stradale: alcune considerazioni

Lo scorso marzo in Italia è entrata in vigore la legge sull’omicidio stradale, introdotta per cercare di arginare il fenomeno della pirateria automobilistica. Benché i presupposti di partenza fossero sacrosanti, la sua approvazione fu accompagnata da numerose critiche e polemiche, anche da parte di chi aveva inizialmente guardato positivamente a questa novità. Ma perché essere contrari a una legge del genere? Una …

Vai all'articolo »

Modifiche al codice della strada: le novità che ci riguardano

Probabilmente negli scorsi giorni avrete letto di una serie di novità in vista per il codice della strada. Le modifiche scaturiscono da un ddl sulla sicurezza stradale, che nei prossimi giorni tornerà alla Camera per l’approvazione definitiva. Quando si parla di sicurezza stradale, ovviamente uno dei temi più caldi è quello della guida in stato di ebbrezza. Un argomento sul …

Vai all'articolo »

Ecco l'ultima proposta: etilometri in pub e ristoranti

Di tanto in tanto capita di leggere qualche novità in riferimento alla sicurezza stradale, che quasi sempre ha a che fare con l’assunzione di alcolici. In passato abbiamo parlato delle diverse (e poco condivisibili) idee in merito, come l’abbassamento del limite minimo di alcool nel sangue per poter guidare, oppure l’obbligo per i locali di munirsi delle famigerate tabelle controlla-alcool. …

Vai all'articolo »

Il tasso alcolemico per guidare (forse) resterà invariato

Nella nuova puntata di Birradio pubblicata in questi giorni da Tony Manzi – ricordo he si tratta del primo podcast completamente dedicato alla birra artigianale – c’è un’interessante intervista nientepopodimenoché al presidente della Commissione Trasporti della Camera, Mario Valducci. Per rinfrescare un po’ le idee, ricordo che l’on. Valducci fu uno dei promotori del principio di tolleranza zero nei confronti di …

Vai all'articolo »

Aggiornamenti sulle nuove norme (presenti e future)

In mancanza di notizie interessanti dal mondo strettamente birrario, mi sembra prezioso fare il punto per quanto riguarda il previsto futuro abbassamento del limite alcolemico a 0,2 mg e la delibera del comune di Roma che vieta la vendita di alcol da asporto dopo le 21,00 in tutto il centro storico e zone adiacenti. Per quanto riguarda la prima questione, …

Vai all'articolo »