Cimec

Archivio tag: italia

Cronache di Birra compie 16 anni: com’è cambiata (o forse no) la birra artigianale nel frattempo

Oggi è lunedì 4 marzo e il 4 marzo di sedici anni fa cominciava l’avventura di Cronache di Birra. A differenza di quanto accaduto in tempi recenti per diverse ragioni, il pezzo odierno è dedicato a celebrare questo ennesimo traguardo raggiunto dalla nostra testata, che ormai da più di tre lustri offre una finestra costantemente aperta sul mondo della birra …

Vai all'articolo »

Italian Craft Beer Trends 2023: da Whatabeer le tendenze della birra artigianale

Quali sono le tendenze della birra artigianale in Italia? A meno di non voler confidare esclusivamente nella propria esperienza, arrivando perciò a conclusioni parziali e fallaci, l’unica soluzione è affidarsi ai numeri. E da qualche anno ciò è possibile grazie a Italian Craft Beer Trends, il report che pubblichiamo basandoci sulle informazioni provenienti dalla nostra piattaforma Whatabeer. Ogni giorno su …

Vai all'articolo »

La birra è inclusiva (ma sono altri i dati interessanti dell’osservatorio di Assobirra)

Nel 2020 Assobirra lanciò il Centro Informazione Birra (CIB), un osservatorio permanente sul settore brassicolo finalizzato ad analizzare l’andamento del mercato con report a cadenza regolare. È un’iniziativa che ricorda da vicino quella dell’Osservatorio Birra di Birra Moretti (cioè Heineken, cioè ancora Assobirra), che ha scopi molto simili. In entrambi i casi a ogni report si accompagna un comunicato stampa …

Vai all'articolo »

Assobirra prevede un 2023 nero per la birra italiana: calo drammatico di vendite ed export

Da ormai diversi anni accogliamo con soddisfazione i dati provenienti dal mercato della birra in Italia, la cui costante crescita è stata appena scalfita dalla pandemia, prima di tornare sui livelli pre-Covid già a partire dal 2021. È da quasi un decennio che i consumi stanno aumentando a ritmo impressionante, tanto che rispetto ad allora ogni italiano beve in media …

Vai all'articolo »

In che stato si trova l’homebrewing in Italia?

Qualche mese fa mi è capitato di intercettare una discussione – direi piuttosto un pacato confronto – su Fail Beer, pagina Facebook gestita da Simone Larcher, homebrewer che racconta le sue esperienze con produzioni casalinghe, attrezzatura, concorsi. Questa volta si chiedeva in che stato versasse l’homebrewing in Italia, ipotizzando una scena non proprio in crescita, anzi, probabilmente nel pieno di …

Vai all'articolo »

La birra artigianale è davvero in salute? Cerchiamo di capirlo con tre dati

Leggere di numeri e statistiche può non piacere a tutti, eppure talvolta è necessario. Tanto più quando quei numeri e quelle statistiche sono merce rara, dunque meritevoli di più di un approfondimento. Oggi quindi torniamo sul report “Birra artigianale, filiera e mercati” di Unionbirrai e Obiart, che è l’unico documento che analizza nel dettaglio il mercato della birra artigianale in …

Vai all'articolo »

Birrifici in crescita e il “caso” GDO: pubblicato il report 2022 di Unionbirrai e Obiart

Affermiamo spesso che tra i tanti limiti della birra artigianale in Italia c’è anche la mancanza di numeri. Storicamente infatti sono pochissime le ricerche che hanno indagato le tendenze del settore, tanto che una delle prime in assoluto fu prodotta proprio da Cronache di Birra nel 2010. Qualcosa ha iniziato a cambiare con la collaborazione tra Unionbirrai e Obiart, il …

Vai all'articolo »

Nuovo record di consumi di birra in Italia: dati positivi dall’Annual Report di Assobirra

Questa mattina è stato presentato presso l’Hotel De Russie di Roma l’Annual Report 2022 di Assobirra, il consueto documento che analizza l’andamento del mercato italiano della birra. Le notizie sono molto positive – quasi entusiastiche ci azzarderemo a definirle – grazie a numeri che mostrano la costante crescita del settore e il raggiungimento di nuovi record storici. Nel nostro paese …

Vai all'articolo »

European Beer Trends: bene la ripartenza dell’Italia, male quella di Germania e Repubblica Ceca

D’accordo, superata la prima metà di gennaio sarebbe opportuno smetterla di guardare all’anno appena concluso. Prima di voltare pagina c’è però un altro importante report da tenere in considerazione, da aggiungere a quelli già trattati negli scorsi giorni e relativi ai luppoli americani e al mercato italiano. A metà dicembre, infatti, è stato presentato il documento European Beer Trends (qui …

Vai all'articolo »