Cimec
Home » Archivio tag: left hand

Archivio tag: left hand

Nuove birre italiane: archeologiche, collaborative, one shot

Con il post di oggi torniamo a dare un’occhiata alle nuove produzioni dei birrifici italiani, dalle quali sembra emergere una nuova tendenza del settore. Sto parlando della creazione di ricette che guardano al passato e che tentano di riproporre – in forma moderna – alcune  bevande fermentate dell’antichità. All’estero il maestro di questo filone è Sam Calagione di Dogfish Head, …

Vai all'articolo »

Left Hand sfida Guinness, Cantillon lancia la sua Jean-Chris

Incredibile a dirsi, a distanza di solo un paio di settimane torno a parlare delle novità dei birrifici stranieri, con due segnalazioni interessanti. La prima, citata da Fermento Birra, arriva dagli States, dove il famoso birrificio Left Hand ha recentemente lanciato la sua nuova creazione, chiamata Milk Stout Nitro. Se siete ammiratori del produttore americano, saprete che nella sua gamma …

Vai all'articolo »

Serata Rauchbier e altri eventi birrari a breve

Bene, oggi diamo un’occhiata ai prossimi eventi birrari in programma in Italia. Parto allora con una serata che mi riguarda direttamente: giovedì 21 ottobre condurrò la degustazione organizzata da ADB Lazio presso il Kost to Kost di Roma, via Nocera Umbra 96. Sarà una serata incentrata sulle Rauchbier, le tipiche birre affumicate tedesche, di cui scopriremo la storia e le …

Vai all'articolo »

Great American Beer Festival 2010: i vincitori

Nel fine settimana appena concluso si è tenuto il Great American Beer Festival, la più grande manifestazione birraria d’America. Come sempre è stato un evento grandioso, con numeri capaci di sorprendere chiunque, come quelli relativi al tradizionale concorso del festival: ben 3.523 birre iscritte, divise in 79 categorie per 133 diversi stili birrari e valutate da 151 giudici provenienti da …

Vai all'articolo »

Le Smoked Baltic Porter e altre novità dall'estero

Quando si arriva a fine luglio le notizie birrarie cominciano a scarseggiare e trovare qualche novità interessante che non riguardi solamente i tanti festival birrari sparsi per l’Italia è operazione non facile. Così oggi pensavo di dare un’occhiata alle nuove birre lanciate nelle scorse settimane dai birrifici stranieri, tanto per rimanere aggiornati su quanto accade fuori dal nostro paese. Iniziamo …

Vai all'articolo »

Le nuove birre dei produttori internazionali

Come capita di tanto in tanto, diamo un’occhiata alle nuove birre che presto invaderanno (o hanno da poco invaso) il mercato internazionale. Partiamo da una notizia fresca fresca, che arriva direttamente dal blog Thirsty Pilgrim, secondo il quale la belga Dupont avrebbe in serbo per il prossimo aprile una versione speciale della sua celeberrima Saison, realizzata con il metodo del …

Vai all'articolo »

Un'occhiata ad alcune nuove birre straniere

Iniziamo la settimana con la solita carrelata di nuove birre straniere, che periodicamente affollano i siti di notizie birrarie. Partiamo allora dagli Stati Uniti, dove tanto per cambiare i birrifici più rinomati stentano a restare con le mani in mano. E’ il caso della Brooklyn Brewery di Garrett Oliver, che ha annunciato la futura produzione della Manhattan Project, considerabile come …

Vai all'articolo »

I vincitori del Great American Beer Festival 2009

Negli scorsi giorni si è tenuta a Denver l’edizione 2009 del Great American Beer Festival (GABF), la più grande manifestazione birraria del Nord America. Come raccontato da Beernews, l’organizzazione è stata grandiosa come mai, segnando nuovi record in termini di affluenza, numero di birrifici, quantità di birra servita e numero di giudici. In questo evento mastodontico trova tradizionalmente spazio anche …

Vai all'articolo »

Un paio di novità dagli USA

I birrifici americani non si fermano più: ormai la parola d’ordine è sperimentazione e collaborazione. Ecco quindi l’annuncio, riportato da Beernews su post distinti, di due nuove birre provenienti da altrettanti produttori ben conosciuti anche da noi: Left Hand e Dogfish Head. Per quanto riguarda Left Hand, si tratta di una collaborazione con la Terrapin Beer Company, che ha dato …

Vai all'articolo »