Cimec
Home » Archivio tag: ristoranti

Archivio tag: ristoranti

Quattro motivi per cui la birra artigianale fatica a entrare nei ristoranti italiani

Qualche giorno fa sulle pagine del magazine Imbide è apparso un interessante articolo a firma Jacopo Mazzeo, degustatore (anche) di birra che da alcuni anni vive in Inghilterra e che, tra le altre cose, in passato ha collaborato con Cronache di Birra. Il suo pezzo – una via di mezzo tra il reportage e l’intervista – affronta il tema dell’ingresso …

Vai all'articolo »

Cresce la birra nei ristoranti: consumatori sempre più curiosi e consapevoli

Prima o poi dovremo iniziare a chiederci quanto la rivoluzione della birra artigianale abbia cambiato le nostre abitudini. Non intendo quelle di noi appassionati, che ovviamente programmiamo gran parte della giornata intorno alla nostra bevanda, ma quelle della gente comune che rappresenta una massa indistinta troppo spesso trascurata. A quanto pare uno degli effetti più importanti si sta verificando nel …

Vai all'articolo »

Fermentazioni barbariche e cucina ricercata: la proposta di Klanbarrique

Quello delle cantine brassicole è uno dei fenomeni birrari più interessanti degli ultimi anni, con potenzialità che probabilmente sono state indagate solo in minima parte. In pochi ad esempio hanno approfondito l’accostamento con la cucina ricercata, incontro che può avvantaggiarsi dalla natura ibrida di certi prodotti: birre certamente, la cui anima però si arricchisce di aromi provenienti dall’affinamento in legno …

Vai all'articolo »

Alessandro Borghese, la Leffe e il triste flirt tra chef e birra industriale

Alessandro Borghese entra in cucina, si rimbocca le maniche e introduce l’argomento del suo ultimo spot televisivo: “Abbinare buon cibo a un’ottima birra”. Si avvicina al tavolo, impugna una bottiglia da 75 cl, la stappa e ne versa il contenuto in un bicchiere a calice, continuando il suo monologo. Mentre assapora con gusto la birra, enuncia alcune parole chiave che …

Vai all'articolo »

Dagli USA arriva la “birra culinaria”: il Band of Bohemia è il primo brewpub con Stella Michelin

Tante volte su Cronache di Birra abbiamo parlato del mezzo fallimento della birra artigianale nei ristoranti. In Italia il flop è piuttosto evidente, soprattutto se consideriamo il modo in cui si è sviluppato il segmento brassicolo e il patrimonio culinario a nostra disposizione, ma anche all’estero non è che le cose vadano meglio. Come abbiamo spiegato le cause sono diverse, …

Vai all'articolo »

Oltre pub e beershop: la birra artigianale negli altri luoghi di acquisto

Il successo della birra artigianale in Italia non si misura solo col numero di nuovi birrifici fondati negli ultimi anni, ma anche con quelli relativi alle aperture di beershop e pub “illuminati”. I primi sono la risposta alla necessità di reperire birre in bottiglia in luoghi specializzati, sebbene le loro sembianze siano evolute nel tempo – ormai l’aggiunta di qualche spina …

Vai all'articolo »

La birra artigianale nei ristoranti italiani: storia di un clamoroso fallimento?

Nel mondo della birra artigianale italiana è ormai assodato che il 1996 può essere considerato l’anno di partenza per l’intero movimento. In quell’annus mirabilis nacquero infatti tre birrifici che avrebbero indirizzato in modo determinante l’evoluzione dell’ambiente negli anni a venire. Tra questi, il più influente – soprattutto nella prima fase di rivoluzione birraria – fu Baladin e la visione originale …

Vai all'articolo »

La birra italiana: identità multiple o falsa identità?

Sarà forse una coincidenza o il “debutto” della birra artigianale a Vinitaly – evento che ha inaugurato la sua edizione 2011 proprio qualche ora fa – fatto sta che in questi giorni si sente spesso parlare dell’ingresso dei microbirrifici nel mondo del vino e dell’alta ristorazione. Per carità, si tratta di una tendenza emersa da anni in Italia, ma che …

Vai all'articolo »

Le Tavole della Birra d'Italia 2011: la mia recensione

Quando a inizio ottobre dedicai un post all’appendice birraria della guida I Ristoranti d’Italia de L’Espresso, sottolineai che tale “supplemento” sarebbe diventato a breve una pubblicazione autonoma a tutti gli effetti. Ed ecco che puntualmente è apparsa la guida Le Tavole della Birra d’Italia, un progetto editoriale completamente nuovo che va ad arricchire la gamma di libri dedicati alla nostra …

Vai all'articolo »

I ristoranti amano la birra: lo conferma la guida de L'Espresso

Nella giornata di ieri è stata presentata l’edizione 2011 della guida I ristoranti d’Italia dell’Espresso. Non so se amate o odiate le pubblicazioni di questo tipo, ma ciò che ci interessa è una sorta di “guida nella guida”, incentrata sulla birra di qualità. Come spiegato sul sito de L’Espresso, nell’opera è presente un’appendice chiamato Le Tavole della birra, in cui …

Vai all'articolo »