Cimec
Home » Archivio tag: torre mozza

Archivio tag: torre mozza

Mild, Keller, Bitter e Bock: i birrifici italiani ora guardano alle tradizioni europee

A maggio del 2019 intervistammo Marco Valeriani, proprio qualche mese prima del suo debutto col il marchio Alder. Quando gli chiedemmo con quali birre sarebbe partito, lasciò intendere che avrebbe dato spazio a molte Lager e a stili della tradizione belga, oltre alle classiche APA e American IPA. Non era una risposta scontata, perché Marco aveva ottenuto l’attenzione del movimento …

Vai all'articolo »

Ottima Italia al Barcelona Beer Challenge: benissimo Bionoc, Serra Storta e Torre Mozza

Ad aprile dello scorso anno, mentre vivevamo uno dei momenti più cupi dall’inizio della pandemia, un lampo di soddisfazione arrivò dalla Catalogna grazie all’ottima prestazione dei birrifici italiani al Barcelona Beer Challenge. Qualche ora fa sono stati ufficializzati i risultati dell’edizione 2021 del concorso spagnolo e l’esito finale è ancora più confortante di quello di un anno fa: i nostri …

Vai all'articolo »

Nuove birre da Foglie d’Erba, Torre Mozza, Railroad, Contromano e 082Tre

La Festa delle Erbe di Primavera è una storica manifestazione che si tiene regolarmente a Forni di Sopra, nel cuore delle Dolomiti. Se siete amanti di birra artigianale, al nome del piccolo comune friulano assocerete immediatamente quello di un importante birrificio italiano: Foglie d’Erba. Ed è proprio in concomitanza con l’edizione 2021 del festival (13 – 20 giugno) che Foglie …

Vai all'articolo »

Le 13 nuove birre italiane presenti al Ballo delle Debuttanti – Home Edition

In questi giorni sta crescendo sempre di più l’attesa per la Italy Beer Week, la manifestazione a firma Cronache di Birra che si terrà da lunedì 22 a domenica 28 marzo come evoluzione della storica Settimana della Birra Artigianale. Tra le tante iniziative in programma ci sarà anche la declinazione in forma “casalinga” del Ballo delle Debuttanti, il format dedicato …

Vai all'articolo »

Nuove birre da Ca’ del Brado, Rebel’s, Geco, Torre Mozza + Rattabrew e Agrilab

Cosa significa reinterpretare uno stile birrario? Spesso consiste nel prendere un modello classico e arricchirlo di elementi di modernità, grazie all’inserimento di ingredienti, tecniche produttive o suggestioni gustative del tutto nuove. Talvolta invece un simile esercizio procede in una direzione temporale completamente opposta: si ricercano le radici più profonde della tipologia e si ripropongono nella ricetta, confezionando un prodotto di …

Vai all'articolo »

Nuove birre da Alder, Birrificio Italiano, Rurale, Eastside e Torre Mozza

La birra artigianale vive spesso di mode e tendenze che finiscono per influenzarne profondamente il mercato. Questo aspetto può non piacere ai puristi, ma ha anche effetti positivi: permette ad esempio di recuperare “gusti” e specialità che sembravano destinati all’oblio. Il movimento internazionale si è sviluppato esaltando l’amaro, poi ha alimentato un certo seguito per l’acido. Negli ultimi anni sono …

Vai all'articolo »

Torre Mozza TTO @ Luppolo Station

Si terrà domenica 25 ottobre a partire da mezzogiorno il tap takeover che Luppolo Station di Roma ha voluto dedicare a Torre Mozza, giovane beer firm trasformatasi recentemente in birrificio a tutti gli effetti. Sarà presente la linea base del produttore, incentrata principalmente su stili anglo-americani e basse fermentazioni), oltre alla Old Ale battezzata Showdown, che sarà presentata in anteprima …

Vai all'articolo »

Nuove birre da Ca’ del Brado, Rurale, Rebel’s + War, Ofelia, La Villana e Torre Mozza

Con l’inizio di settembre e della routine post vacanze è giusto riprendere le buone abitudini, come le nostre consuete panoramiche sulle nuove birre italiane. La pausa estiva non ha certo lasciati inoperosi i nostri birrifici, che anzi sono tornati più agguerriti che mai con una valanga di novità molto interessanti. Tra le più stuzzicanti si segnala il progetto Cerbero di …

Vai all'articolo »

Nuove birre da Rurale, Birrificio Italiano, Casa di Cura, PBC e altri

Correva l’autunno del 2018 quando il Birrificio Rurale lanciò la prima incarnazione della sua nuova linea IPA is Back, dedicata a celebrare uno stile, quello delle American IPA, capace di sopravvivere alle mode passeggere e di trasformarsi negli anni. Le prime otto birre della gamma furono tutte single hop, cioè prodotte ricorrendo a una sola varietà di luppolo, sempre diversa. …

Vai all'articolo »