Cimec
Home » Archivio tag: uk (pagina 3)

Archivio tag: uk

Che 2013 birrario è stato – I risultati

Devo dire che quest’anno le festività natalizie cadono in maniera eccellente e quindi con pochi giorni di ferie potrò permettermi una vacanza piuttosto lunga 🙂 . L’unico inconveniente (se così vogliamo chiamarlo) è che Cronache di Birra andrà in pausa con largo anticipo, costringendomi ad anticipare i tradizionali post del periodo. Oggi allora andiamo a verificare le mie e le …

Vai all'articolo »

Dal Regno Unito buone notizie per le birre in cask, ma di chi è il merito?

Puntuale come ogni anno Pete Brown – famoso autore birrario inglese – annuncia in questo periodo la pubblicazione del Cask Report, il documento che analizza l’andamento della birra tradizionale nei paesi anglosassoni. I dati indicano una tendenza già definita negli anni precedenti: in Regno Unito il consumo di birra in generale sta diminuendo, ma la contrazione delle Ale in cask …

Vai all'articolo »

Lo strano caso del Regno Unito: chiudono i pub ma aumentano i birrifici

Quasi tutti gli appassionati sanno che per orientarsi in quel paradiso birrario che è il Regno Unito, il migliore riferimento proviene dalla Good Beer Guide del Camra. Ieri Roger Protz ne ha presentato sul suo blog l’edizione 2013, che per inciso celebra i 40 anni della pubblicazione. Il dato interessante è che rispetto all’anno scorso sono elencati 158 birrifici in …

Vai all'articolo »

La birra con la pin-up crea scompiglio nel Parlamento inglese

Poiché domani non potrò esimermi dal pubblicare un ultimo aggiornamento sulla Settimana della Birra Artigianale prima del suo inizio – a proposito, siete pronti? – direi di anticipare ad oggi il post di evasione solitamente relegato al venerdì. E l’opportunità arriva direttamente dall’Inghilterra, dove una birra è diventata oggetto di una clamorosa polemica tra i parlamentari locali. La birra in …

Vai all'articolo »

Consumi in picchiata, ma in UK le birre in cask tengono

Solitamente in questo periodo vengono pubblicati due interessanti documenti che analizzano rispettivamente lo stato della birra in Regno Unito e Belgio. Come annunciato in mattina da Pete Brown , oggi è stata rilasciata l’edizione 2011-2012 del The Cask Report, il rapporto che esamina la salute delle birre in cask – quindi in qualche modo della birra artigianale – in Gran …

Vai all'articolo »

Cominciare la settimana con alcune notizie dall’estero

Dopo l’imprevisto (almeno per me) ponte appena passato, torniamo a scrivere di birra con una manciata di notizie eterogenee provenienti dall’estero, tutte piuttosto interessanti. Partiamo allora dagli Stati Uniti, dove la Sierra Nevada ha sorpreso gli appassionati, annunciando che inizierà a distribuire alcuni suoi prodotti in lattina. Se fino ad oggi il ritorno all’alluminio sembrava un fenomeno da osservare con …

Vai all'articolo »

Tesoro, mi si è ristretta la pinta

Negli ultimi tempi sembra che in Regno Unito una delle tendenze emergenti sia il desiderio di cambiare le abitudini della vita da pub. Sarà a causa delle solite correnti neo-proibizioniste, sarà perché si tratta di un settore in continua evoluzione – non sempre positiva, se consideriamo il numero impressionante di pub che chiudono ogni mese – in ogni modo si …

Vai all'articolo »

Il Regno Unito si prepara alla rivoluzione dei pub

E’ notizia recente che il governo della Gran Bretagna ha deciso di creare un nuovo ministero, il Ministero dei pub. Non è uno scherzo. Il parlamentare John Healey è stato nominato primo rappresentante di questo dicastero, che, ovviamente, si prefigge di tutelare e sostenere le tradizionali birrerie anglosassoni. Si tratta di una novità che alle nostre orecchie potrebbe suonare strampalata, …

Vai all'articolo »