Cimec
Home » Archivio tag: world beer cup

Archivio tag: world beer cup

L’Italia a secco di medaglie alla World Beer Cup 2016

Tra i vari concorsi internazionali la World Beer Cup è sicuramente uno dei più prestigiosi in assoluto. Non è un caso che si tenga ogni due anni e che la sede cambi di edizione in edizione, pur rimanendo sempre all’interno dei confini degli Stati Uniti. Molti considerano questo evento una sorta di Olimpiadi della birra e in effetti la competizione …

Vai all'articolo »

Esiste un limite al proliferare di categorie nei concorsi birrari?

Leggendo il post di ieri sui risultati della World Beer Cup, ad alcuni di voi non sarà sfuggito il cenno alle categorie del concorso, che quest’anno sono state ben 94. Un numero altissimo, che se da una parte il comunicato stampa della Brewers Association sottolinea con orgoglio, dall’altra non può che sollevare qualche perplessità. Novantaquattro categorie non saranno troppe? Quesito …

Vai all'articolo »

Quattro medaglie per l’Italia alla World Beer Cup

Anche a Denver i birrifici italiani si confermano tra le realtà emergenti più interessanti nel panorama brassicolo internazionale. Il bottino ottenuto alla recente World Beer Cup – uno dei concorsi birrari più importanti e autorevoli in assoluto – è infatti senza precedenti per la nostra nazione: quattro medaglie totali, di cui tre d’argento e una di bronzo. La seconda posizione …

Vai all'articolo »

Competizione birrarie: i pro e i contro dei principali concorsi sulla birra

Se siete lettori assidui non vi sarà sfuggito che nelle ultime settimane qui su Cronache di Birra ho riportato i risultati di diversi concorsi nazionali e internazionali. Il caso ha voluto infatti che quest’anno molti contest si concentrassero nello stesso periodo, al punto che per me (e non solo) è stato impossibile non valutare l’interesse di certe iniziative. In particolare …

Vai all'articolo »

Artigianali e industriali premiate nello stesso concorso? Papazian ci spiega perché

Se siete lettori assidui del blog, saprete che la scorsa settimana la Via Emilia del Birrificio del Ducato ha vinto una medaglia d’argento al World Beer Cup.  La birra di Giovanni Campari però non è stata l’unica premiata tra le produzioni italiane, in quanto nelle varie classifiche compariva anche la Birra Moretti di Heineken Italia. Così in molti, oltre a fare …

Vai all'articolo »

La Via Emilia del Ducato vince una medaglia anche al World Beer Cup

Anche se con qualche giorno di ritardo, oggi mi occupo dei risultati del World Beer Cup 2012, uno dei contest internazionali più importanti al mondo. Come ormai accade con costanza nei concorsi birrari, le buone notizie per l’Italia non mancano e nella fattispecie sono incarnati dalla Via Emilia del Birrificio del Ducato, capace di conquistare una medaglia d’argento nella categoria …

Vai all'articolo »

Dopo Pelè contro Maradona, Tipopils contro Via Emilia

I più attenti tra voi sapranno che il prossimo fine settimana si terrà a Lurago Marinone (CO) la quinta edizione del Pils Pride. I più attenti tra i più attenti tra voi avranno anche notato che nella lista delle tante birre presenti al festival ci sono due tra le migliori interpretazioni italiane dello stile: la Tipopils del Birrificio Italiano e …

Vai all'articolo »

La Vùdù del Birrificio Italiano medaglia d’oro al World Beer Cup 2010

Nel fine settimana sono stati resi noti i risultati del World Beer Cup, una delle più importanti competizioni birrarie al mondo. L’edizione del 2010 ha registrato la partecipazione di ben 3.330 produzioni da 44 diversi paesi, divise in categorie di appartenenza redatte sulla base delle linee guida della Brewers Association, l’associazione americana che organizza l’evento. Ebbene, l’Italia ha ottenuto un …

Vai all'articolo »

I risultati del World Beer Cup

Nella notte sono stati assegnati i premi del World Beer Cup, una delle manifestazioni birrarie più importanti al mondo, conosciuta anche come “Olimpiadi della birra”, vista l’internazionalità del concorso e le modalità di assegnazione dei premi: per ognuna delle oltre 90 categorie birrarie stabilite, infatti, viene deciso un podio, proprio come ai Giochi Olimpici. La giuria vanta personaggi illustri della …

Vai all'articolo »

Una Fleurette americana

In questi giorni Agostino Arioli del Birrificio Italiano è negli Stati Uniti per partecipare come giurato al World Beer Cup, uno degli appuntamenti birrai più importanti al mondo. E’ in compagnia di un certo Kuaska, che non è certo alla sua prima presenza alla manifestazione. Stessa cosa non può dirsi di Agostino, che non solo fa segnare il proprio debutto …

Vai all'articolo »