Craft Beer Evolution
Home » Birre » Scopetta e birretta? Sì, ma in Danimarca

Scopetta e birretta? Sì, ma in Danimarca

Sarà che è venerdì, sarà che agosto è alle porte, sarà – molto più verosimilmente – che le tante recenti polemiche mi hanno ampiamente stancato. Qualunque sia il motivo, la verità è che oggi ho davvero poca voglia di scrivere di birra. L’unico desiderio in questo momento – e immagino sia lo stesso per voi – è di potermi rilassare all’aperto, con accanto un bel bicchiere pieno fino all’orlo. Ma essendo ancora costretto per qualche ora a rimanere confinato nelle quattro mura del mio ufficio, l’unica possibilità di evadere è pubblicare un post leggero, capace magari di farmi riassaporare il gusto autentico di questo mondo. Il video pubblicato qualche ora fa sulla pagina Facebook del Ma che siete e rilanciato anche sul forum di MoBI capita proprio a pennello…

Si tratta del “making of” della Settebello Sun, birra della danese Grassroots prodotta presso l’impianto della Fanø Bryghus. Il nome fa proprio riferimento alla carta da sette denari, che rappresenta un punto nel gioco della Scopa. Gioco che curiosamente è una delle attività preferite da Ryan Witter-Merithew e soci, che si dilettano in un passatempo tipicamente italiano mentre brassano la loro ultima creazione. Il video è davvero spassoso, con il tentativo del birraio di esprimersi nella nostra lingua, che utilizza anche per improbabili imprecazioni quando viene puntualmente battuto dal suo apprendista (clamorosamente simile al Megabello, chi frequenta Trastevere sa…).

Gustatevi il video, io intanto inizio a riesumare il mio impolverato mazzo di carte e a pensare con che birra accompagnare la scopetta 🙂 . I consigli sono ben accetti.

L'autore: Andrea Turco

Andrea Turco
Fondatore e curatore di Cronache di Birra, è giudice in concorsi nazionali e internazionali, docente e consulente di settore. È tra i creatori del festival Fermentazioni e organizzatore della Settimana della Birra Artigianale. Nel tempo libero beve.

Leggi anche

Nuove birre natalizie da Birrone, Eremo, Hilltop, Lariano, Amiata e Yblon

In questo preciso momento le novità brassicole dei birrifici italiani si stanno succedendo a un ...

Nuove birre da Ducato + Oxbow, La Ribalta, Canediguerra, Hammer e altri

Uno degli aspetti più affascinanti della rivoluzione internazionale della birra artigianale è la riscoperta di ...

15 Commenti

  1. Credo che il video renda merito a questo tipo di produzione, divertimento, allegria e spassarsela insieme agli amici, questo è uno dei motivi per i quali la birra è così trasversale, dalla Danimarca all’Italia 🙂

  2. ahahahahahah grandissimo! Bello anche il post 😛

  3. che invidia… vorrei essere là con loro, e magari giocare anche a tressette

  4. Il Briano italiano è stupefacente !!!!

    E’ una delle cose birrarie più divertenti che abbia mai visto….è un grande!

    Poi devo dire “bell’impiantino” …fà tutto da solo 🙂

  5. Grande Andrea ( il birraio ).

  6. io mi sparo una xx bitter…..con scopetta annessa ovviamente!

  7. Ahahaha, spettacolo! Più post del venerdi per tutti! 😉

  8. O mio Dio! Il Megabello e’ sbarcato in Danimarca!

  9. Scopetta e birretta?
    mmm….Ho l’alternativa alla “scopetta”, ma il venerdì birretta e bicchiere pieno for ever!!

  10. hehe solitamente noi giochiamo a tre sette quando beviamo birra al pub, tuttavia a volte giochiamo anche a scopa o all’amico del giaguaro! non sapevo che scopa fosse così famosa toccherà provarla sta settebello sun! 🙂
    ps
    il video potrò guardarlo solo stasera da casa! -_-‘

  11. sono andrea…che sarebbe l’esportartore della scopa in danimarca, nonchè protagonista del video….primi sorsi della settebello sun sti giorni…vi consiglio di provarla si’ quando arriva giu!ma chi è sto megabello che mi assomiglierebbe?

    • Andrea Turco

      Ciao Andrea, grande video complimenti. Il Megabello è uno dei ragazzi che lavora al pub Ma che siete venuti a fa di Roma, non trovo una foto purtroppo!

  12. ..Direi una bella Taras Boulba..seguita subito da un’ altra Taras Boulba..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *