Home » Birrifici » La presentazione del nuovo Birrificio Joker a Milano

La presentazione del nuovo Birrificio Joker a Milano

isola-birraLa città di Milano si arricchisce di un nuovo birrificio: mercoledì 14 ottobre presso l’Isola della Birra di via Medardo Rosso, il neonato Birrificio Joker si presenterà ufficialmente a tutti gli appassionati per la prima volta in assoluto. La serata, condotta da Lorenzo Dabove aka Kuaska, sarà l’occasione per conoscere il progetto e per assaggiare la prima birra di questo produttore, la Prater, appartenente allo stile Vienna – il Prater è una delle attrazioni più importanti della capitale austriaca, da cui prende il nome questa tipologia birraria.

Almeno inizialmente il Joker sarà un birrificio “virtuale”, cioè sprovvisto di impianto produttivo. Per la realizzazione delle sue birre (alla Prater ne seguiranno a breve altre) si appoggerà infatti al Babb di Manerbio. La società consta di 3 soci, uno dei quali è Bruno Rota, che gli appassionati milanesi conosceranno perché anche socio proprio dell’Isola della Birra. Non per niente il pub meneghino sarà il locale di mescita di riferimento per il birrificio, visto che destinerà almeno una linea alle produzioni del Joker.

Il birraio sarà invece Mike Barbieri, che può vantare una lunga esperienza in diversi birrifici del nord Italia, come la Centrale della Birra di Cremona o il Birrificio Ambrosiano. A detta di Kuaska, la sua Prater è piuttosto centrata sullo stile Vienna, con la classiche note biscottate di malto ben in evidenza e un grado alcolico intorno al 5%.

Se volete conoscere il birrificio Joker e la sua prima birra, l’appuntemento è mercoledì prossimo dalle 20,00 presso l’Isola della Birra. Eventuali altre informazioni saranno disponibili sul sito di Kuaska.

L'autore: Andrea Turco

Andrea Turco
Fondatore e curatore di Cronache di Birra, è giudice in concorsi nazionali e internazionali, docente e consulente di settore. È tra i creatori del festival Fermentazioni e organizzatore della Settimana della Birra Artigianale. Nel tempo libero beve.

Leggi anche

Nuovi birrifici italiani: Consolare 72, Birrificio d’Ogliastra, Zanza Brew e Triskelia

Pensavamo che in Italia la stagione delle beer firm fosse destinata a tramontare, principalmente a ...

Ancora eventi a giugno: C’è Fermento, Il Senso della Birra e tanti altri

Continua la stagione degli eventi birrari e quindi non perdiamo tempo e procediamo a scoprire ...

10 Commenti

  1. ben venuto al birrificio joker! e un saluto al mastro birraio del birrificio babb! cui ho fatto visita la scorsa estate! se non sbaglio il bir.babb produceva una birra per il bir.ambrosiano! da che dopo si va’ al birrifficio di lambrate!! ciaoooo lallo

  2. Grazie lallo e grazie Andrea.
    Chi fosse in zona, Mercoledì, mi venga a cercare; ce ne berremo una insieme !
    Saluti
    Bruno

  3. siamo li vicini,ci saremo sicuri.Ciao Redbaz

  4. ma è il “solito” format cena/degu associata alla birra in presentazione ad un complessivo prezzo X, libertà di accostarsi la prater e ciò che si desidera in menù, o si suppone arrivare già “mangiati” ? let us know !

  5. Ci sarà massima libertà – avremo la PRATER ad un prezzo speciale e poi il resto come da menù. Kuaska poi terrà un pò di degustazioni durante la serata – ci sarà anche il birraio a “disposizione” per chiarimenti e delucidazioni. Il primo giro è mio, se mi venite a cercare.
    Vi aspetto. Grazie
    Bruno

  6. Se riesco faccio un salto!
    Ma Mike lavora ancora col Birrificio Ambrosiano?
    ciao
    sergio

  7. Certo.

    Secondo me, è stato anche un pò un “atto di coraggio” – Mike si è cimentato in uno stile nuovo anche per lui.

    L’idea era di fare una birra di “partenza”, che si potesse bere facilmente e piacevolmente, ma non banalissima; non volevamo comunque partire con una birra di Natale o con uno stile complicato. Quelle verranno magari poi.

    La Vienna ci pareva il giusto compromesso, non complicatissima da bere ma non troppo comune. Poi l’ho sempre avuta “nel cuore” …

    Questa è davvero la prima cotta; a noi sembra già un buon risultato ma certo sarà da affinare con il tempo e con il supporto ed i suggerimenti di chi la berrà !

    Saluti
    Bruno

  8. Allora dopo tutte queste premesse non posso non venire ad assaggiare questa nuova birra “milanese”. un saluto a tutti!

  9. ..bella serata.. bravo Kuaska e soprattutto ottima birra. Bravo Bruno!

  10. Grazie a tutti quelli (numerosi) che hanno partecipato all’evento ! E’ stata veramente una piacevole ed interessante serata, con un sacco di amici ed appassionati della buona birra.
    Un saluto a tutti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *