Craft Beer Evolution
Home » Eventi » Buon San Patrizio a tutti!

Buon San Patrizio a tutti!

1cecf45b76e8e1d9_76528334.xlargeEd eccoci nuovamente qui, a festeggiare un altro San Patrizio. E’ una delle feste birrarie più importanti al mondo, ma forse oggi vi troverete a brindare mentre tutto il resto del mondo (quello dei non appassionati, per capirci) vi guarderà in modo strano, senza capire il motivo di tanta eccitazione. Ormai sono passati anni da quando questa ricorrenza era ad appannaggio della sola Irlanda e delle comunità irlandesi sparse nel globo. Conseguenza della globalizzazione:  la prossima volta che maledirete il successo di Halloween in Italia, saprete anche che lo stesso fenomeno ci offre una scusa in più per bere il 17 marzo di ogni anno!

St. Patrick’s Day è l’occasione per organizzare feste di ogni genere, quindi bando alla ciance e passiamo agli eventi in programma in Italia. Stasera al birrificio La Piazza di Torino (via Jacopo Durandi) si terrà la festa di San Patrizio, con la musica dal vivo dei Wondering Rovers e tanta birra, oltre a un’interessante promozione per le due produzioni di casa di stampo anglosassone (Renoir e Turner), disponibili a 3,50 euro a pinta.

Inotlre, è previsto anche un menu speciale al costo di 24 euro a persona, composto di rolatine di baccalà lardellato con bacon, zuppa tradizionale di porri e patate con salsiccia e crostini di pane nero, spezzatino di manzo alla stout Turner con patate e panna cotta alla Turner. Compreso nel prezzo ci sono anche due pinta di birra (Renoir e Turner), acqua e caffè. Per informazioni e prenotazioni consultate il blog del birrificio.

Spostiamoci a Firenze, dove sempre per questa sera è previsto un grande party al Mostodolce (via Nazionale 114/r). Si potranno bere una speciale Black Doll in versione Coffee Stout, Morgana a caduta con luppolatura a freddo e Black Doll standard spillata a pompa. Anche in questo caso è prevista una cena a tema che prevede crostino alla stout, penne all’irlandese cotte nella birra, spaezzatino di vitella alla Black Doll e Birramisù. Il costo è 25 euro a persona, per prenotazioni fate riferimento a questo post del sito della Pinta Medicea.

Sempre grazie alla Pinta Medicea apprendiamo che sabato 20 marzo si terrà un St. Patrick’s Party alla Tenda di Mezzana di Prato (zona Mezzana), organizzato dall’associazione La Tenda. Dalle 16,00 Fabio della Pinta Medicea terrà una dimostrazione di come si fa la birra, preparando una stout con il metodo E+G. A seguire è prevista una degustazione di 4 birre artigianali: Portale (Cajun), Nigra e Torbata (Almond ’22), BK (L’Olmaia). La festa continuerà con danze irlandesi, musica, ecc.

Se siete a conoscenza di altre feste segnalatele pure nei commenti. Nel frattempo auguro San Patrizio a tutti… da parte mia mi sono divertito un po’ a cambiare la grafica del sito per un giorno!

L'autore: Andrea Turco

Andrea Turco
Fondatore e curatore di Cronache di Birra, è giudice in concorsi nazionali e internazionali, docente e consulente di settore. È tra i creatori del festival Fermentazioni e organizzatore della Settimana della Birra Artigianale. Nel tempo libero beve.

Leggi anche

vallescura

Ancora eventi a inizio dicembre: Vallescura Open Day, Christmas Beer Festival e altri

Con l’avvicinarsi delle festività il rush finale degli eventi birrari è ormai ufficialmente cominciato e ...

15-anni-macche

Eventi birrari per inizio dicembre: 15 anni Macche, Fresh Hop Festival e altri

Il calo di eventi birrari registrato con l’inizio dell’autunno registrerà una brusca inversione di tendenza ...

16 Commenti

  1. Stasera al Dome di Nembro ci cimenteremo nell’assaggio alla cieca!

    http://groups.google.it/group/it.hobby.birra/msg/8e5fca2cef10d8b1

    L’unico riferimento con la festa ed il santo è che saremo dei pozzi senza fondo.

  2. @schigi
    Buon assaggio e buon divertimento!

  3. Ma a trastevere non avete organizzato niente quest’anno?

    🙁

  4. @Superciccio
    A ‘sto giro sarà una capitale poco irlandese 🙁

  5. Si ma così non vale.
    Prima ci fate abituare e poi ci togliete il giocattolo.
    Uffa.

  6. Io per non saper né leggere e né scrivere sono gia andato con i colleghi a mangiare al Flann O’Brien in via Nazionale a Roma: stracotto di maiale, patatine fritte e, immancabile, una pinta di Guinness!!

  7. Buon San Patrizio alcolico a tutti!!!

  8. @David
    Complimenti per la pausa pranzo discreta 🙂

  9. Ma come fanno a fare la birra verde? Cosa ci mettono?

  10. Coloranti alimentari immagino. Hai presente il gelato al puffo (ma anche tutti gli altri, tipo il pistacchio e la fragola “stabilo-boss”)?

  11. @ Andrea

    In effetti nel pomeriggio si è lavorato pochino, ci siam ripresi un po’ al terzo caffè

  12. non ho stout in casa! va bene anche questa AURA una strong ale del BIRRIFICIO LARIANO! SALUTE! W SAN PATRIZIO!

  13. Birra verde? Colorata. Senza coloranti, dicono, sono le nuove bibite Baladin.
    http://tagliatellevaganti.splinder.com/post/22419891/Arrivano+le+bibite+Baladin

  14. Birra Cajun sarà presente al Pub Irish Pub – La Terra di Mezzo a Magazzino di Savignano sul Panaro (MO) .. per la festa di San Patrizio dalle ore 17:00 di domani 20 marzo 2010….

  15. Bellissime le birre giapponesi…certo che itappi come quelli sapete se reggono?
    Vabbè io quella azzurra me la berrei…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *