Cimec
Home » Eventi » Torna il Pils Pride!

Torna il Pils Pride!

Pils PrideDopo la prima edizione dello scorso anno, il prossimo maggio torna il Pils Pride, manifestazione organizzata dal Birrificio Italiano e dedicata completamente alle pils. L’idea è di valorizzare quello che è lo stile birrario più diffuso al mondo e, proprio per questo, più trascurato: le birre industriali, che oggi troviamo in quasi tutti i bar e pub esistenti, derivano proprio dall’antico stile pilsner, del quale però non rappresentano che una tragica caricatura. Fortunatamente esistono diversi ottimi produttori artigianali che restituiscono giustizia a questa diffusa tipologia di birre.

Sabato 10 e domenica 11 maggio sarà perciò di nuovo Pils Pride, con ben 16 pils provenienti da tutto il mondo (Italia, Danimarca, Germania, USA, Belgio, Olanda), tra cui ovviamente quelle del Birrificio Italiano di Lurago Marinone (CO). Interessantissimi i due laboratori previsti: quello di sabato condotto da Luca Giaccone, in arte Giacu, e quello domenicale con l’assaggio di 5 pils “monoluppolo” guidato da Luigi “Schigi” D’Amelio.

Appetitosi (anche dal punto di vista letterale) i mini-eventi di contorno: pranzo con abbinamenti nella giornata di domenica, esperimenti con Extra Hop in Randall e TipoPils a pompa, banco con diversi luppoli aromatici e, immancabilmente, musica dal vivo.

Lo scorso anno il Pils Pride si è rivelata una manifestazione molto piacevole e davvero “istruttiva”. Ne trovate un breve resoconto sul sito dei Domozimurghi Romani.

L'autore: Andrea Turco

Andrea Turco
Fondatore e curatore di Cronache di Birra, è giudice in concorsi nazionali e internazionali, docente e consulente di settore. È tra i creatori del festival Fermentazioni e organizzatore della Settimana della Birra Artigianale. Nel tempo libero beve.

Leggi anche

Prossimi eventi: Seren Beer Festival, Villaggio del Gusto e altri

Ci siamo: il caldo è finalmente arrivato e dunque siamo ufficialmente entrati nella stagione dei ...

Prossimi eventi: Fermentum Umbrae, Un Mare di Birra sul prato e altri

Nonostante la primavera 2018 non sia tra le più meteorologicamente più stabili degli ultimi anni, ...

2 Commenti

  1. scusa il post si ihb, non riesco a trattenermi…

  2. admin

    Ahah figurati, ti assumerò come curatore di bozze personale 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *