Craft Beer Evolution
Home » Eventi » Viaggio in Belgio con Kuaska e la Compagnia della Birra

Viaggio in Belgio con Kuaska e la Compagnia della Birra

Dopo che ieri ho introdotto il futuro Zythos Bier Festival di marzo, oggi vengo a sapere che in occasione dell’evento di Anversa, la Compagnia della Birra di Genova organizza un viaggio in Belgio per scoprire le meraviglie brassicole del paese, oltre a prendere parte alla manifestazione in questione. Guida d’eccezione per tutti i 5 giorni sarà Kuaska, uno dei più grandi conoscitori del mondo birrario belga. Durante il viaggio si toccheranno alcuni dei santuari tradizionali della cultura brassicola del paese, oltre a una serie di novità davvero imperdibili.

Sebbene si possa consultare il dettagliato programma del viaggio, mi sembra interessante riportare qui alcune delle tappe più importanti. Si partirà giovedì 5 con un bus extra-lusso, che arriverà il mattino successivo direttamente nelle Fiandre (viaggio di notte). Venerdì 6 si visiterà la Verhaeghe, produttrice della famosa Duchesse de Bourgogne, dove si asseggeranno diverse specialità, compresa la Echte Kriek. Successivamente si andrà al ristorante ‘t Rusteel con annesso uno dei birrifici più piccoli del mondo, il Brouwkot, le cui rare birre accompagneranno un pranzo che si prevede eccezionale. Da lì ci si sposterà ad Alvinne per un party pre-festival con esperti ed appassionati da tutto il mondo. Dopo il party, serata libera con destinazioni diverse in base alle esigenze personali.

Sabato 7 si assisterà al mitico Brassin Public di Cantillon (Bruxelles), dove Kuaska dirigerà due visite guidate. Nel tardo pomeriggio la carovana si sposterà nella vicina Berseel, per cenare presso il famoso Drie Fonteinen, non prima però di avere provato un fantastico aperitivo “acido” nel nuovo locale attiguo, il Lambik O Droom di Armand Debelder.

Domenica 8 si partirà alla grande con una visita al fantastico locale In De Verzekering Tegen De Grote Dorst (Assicurazione contro la Grande Sete), aperto solo di domenica o in occasione di eventi speciali. La lunga giornata inizierà qui a suon di aperitivi di rara finezza (lambic piatto, gueuze, kriek, faro), finché non ci si muoverà alla volta di Sint Niklaas per il festival Zythos. In serata si ripartirà alla volta dell’Italia.

Il costo è di 600 euro a persona e comprende viaggio, spostamenti, notti in albergo tre stelle con prima colazione, le due cene sopra illustrate, entrate nei birrifici menzionati e al Brassin Public di Cantillon, guida di Kuaska e assicurazioni varie. I posti sono davvero pochi e il tempo a disposizione non tantissimo (le registrazioni scadono il 20 febbraio), quindi conviene prenotare quanto prima.

L'autore: Andrea Turco

Andrea Turco
Fondatore e curatore di Cronache di Birra, è giudice in concorsi nazionali e internazionali, docente e consulente di settore. È tra i creatori del festival Fermentazioni e organizzatore della Settimana della Birra Artigianale. Nel tempo libero beve.

Leggi anche

vallescura

Ancora eventi a inizio dicembre: Vallescura Open Day, Christmas Beer Festival e altri

Con l’avvicinarsi delle festività il rush finale degli eventi birrari è ormai ufficialmente cominciato e ...

15-anni-macche

Eventi birrari per inizio dicembre: 15 anni Macche, Fresh Hop Festival e altri

Il calo di eventi birrari registrato con l’inizio dell’autunno registrerà una brusca inversione di tendenza ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *