Craft Beer Evolution
Home » Eventi » La Settimana della Birra Artigianale si avvicina: vediamo come procedono le cose

La Settimana della Birra Artigianale si avvicina: vediamo come procedono le cose

locandina settimana 2013

locandina settimana 2013A poco meno di 20 giorni dall’inizio della Settimana della Birra Artigianale 2013 direi che è il caso di fare il punto della situazione. Partiamo dai numeri, che nel momento in cui scrivo raccontano della bellezza di 250 aderenti, che finora hanno proposto 51 eventi e 50 promozioni in tutta Italia. Continuando di questo passo il record dello scorso anno sarà facilmente superato 🙂 . Negli ultimi giorni l’attività sul sito è aumentata in modo considerevole, offrendo un assaggio del fermento che vivremo da lunedì 4 a domenica 10 marzo: un turbinio di occasioni per scoprire e conoscere meglio i prodotti dei microbirrifici italiani e stranieri, in un’atmosfera di festa che è ormai il tratto distintivo di questa manifestazione!

Chiusa la parentesi numerica, passiamo ad altro. Innanzitutto in questa pagina potete vedere la locandina dell’edizione 2013 in tutto il suo splendore. A breve sarà inviata in forma elettronica a tutti gli aderenti, così da permettere loro di stamparla e metterla in bella vista nei rispettivi locali. Se invece volete promuovere la Settimana della Birra Artigianale sui vostri siti, vi ricordo che è disponibile un set di banner tra cui scegliere quello più adatto ai vostri gusti.

Per cominciare a calarci nella straordinaria cornice che ci attende tra una ventina di giorni, di seguito vi propongo una panoramica di alcuni degli eventi ideati dai partecipanti fino a questo momento – non li citerò tutti, non me ne voglia chi rimarrà fuori.

Gli amanti della birrificazione casalinga avranno diverse occasioni per approfondire le proprie conoscenze e mettersi in gioco. Non mancheranno infatti i concorsi di homebrewing, come la prima tappa del nuovo Brassare Romano al Ma che siete di Roma o il primo concorso dell’attivissima associazione Luppulia presso il beershop Fermento di Bari. Non è incentrato sull’homebrewing ma è pur sempre un concorso quello organizzato dall’associazione fotografica Il Grandangolo: si chiama Birrografando, vedrà sfidarsi immagini dedicate alla birra ed è organizzato insieme a Turbacci, The Golden Pot e Taberna.

Nella settimana in questione ci attendono poi una marea di serate di degustazione. Tra queste segnalo l’evento Wir trinken deutschen, dedicato alla cultura birraria tedesca: presso la Cantina della Birra di Triggianello (BA) si scopriranno i segreti della Germania brassicola, si assisterà a un documentario a tema con protagonista Michael Jackson, si parlerà degli stili locali col birraio Donato Di Palma (Birranova) e si degusteranno alcune birre tedesche abbinate a specifici piatti. Oltre alla Germania anche il Regno Unito rappresenta una superpotenza della birra ed è alla sue birre che è dedicata la degustazione proposta dal Birrificio Trunasse di Centallo (CN) e condotta da Eugenio Signoroni.

Restando in tema di degustazioni, segnalo il divertente evento proposto dal Drunken Duck di Quinto Vicentino (VI), che vedrà sfidarsi a suon di birre due dei più “grossi” birrai d’Italia: Simone Dal Cortivo del Birrone contro Ivan Borsato di A Casa Veccia, per un totale di oltre 250 kg di conoscenza birraria 🙂 . Particolare anche la serata comico-didattica sui luppoli proposta dalla Birroteca di Greve (FI): una cena-degustazione con le birre dell’inglese The Kernel e la compagnia d’improvvisazione teatrale Qi6.

Tra le iniziative non mancheranno tante visite a birrifici italiani. L’associazione Birrai Ciociari ha addirittura previsto una doppietta: sabato 9 marzo farà visita agli abruzzesi Almond ’22 e Desmond, con pranzo presso quest’ultimo. E visto che parliamo di birrifici non mancheranno anche i debutti ufficiali, come quello del Birrificio Aurelio, che sarà ospitato insieme alle sue birre dal Beerbaccione di Albano (RM). E poi ci sarà anche la presentazione della Cronache di Birra IPA al Maltese di Roma, come vi ho accennato gli scorsi giorni.

A questi eventi ricordate di aggiungere anche le 50 promozioni proposte su tutto il territorio nazionale, ma sappiate che nei prossimi giorni le iniziative aumenteranno considerevolmente. Vi consiglio quindi di tenere d’occhio il sito web della Settimana della Birra Artigianale, nonché la pagina Facebook (con tutti gli aggiornamenti) e l’account Twitter.

Ricordo infine che chi vuole aderire alla manifestazione può farlo gratuitamente, l’importante è gestire una qualsivoglia attività legata alla birra artigianale (pub, beershop, ristoranti, enoteche, associazioni, ecc.). Chi ancora non avesse compilato il modulo di adesione si dia una mossa, ormai la Settimana della Birra Artigianale è all’orizzonte. E la mia voglia di brindisi sta crescendo di giorno in giorno! 🙂

L'autore: Andrea Turco

Andrea Turco
Fondatore e curatore di Cronache di Birra, è giudice in concorsi nazionali e internazionali, docente e consulente di settore. È tra i creatori del festival Fermentazioni e organizzatore della Settimana della Birra Artigianale. Nel tempo libero beve.

Leggi anche

eurhop

Eventi a cavallo tra settembre e ottobre: Eurhop e non solo

Nonostante l’estate abbia lasciato il passo all’autunno, l’agenda degli eventi birrari non sembra intenzionata a lasciarci ...

birrocco

Ancora eventi per il week end: Birrocco, Local Beer Week e altri

Come ogni venerdì continuiamo il nostro viaggio negli eventi di settembre, che mai come quest’anno ...

2 Commenti

  1. Grandioso evento…sempre meglio di edizione in edizione…complimenti!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *