Cimec

Birrificio artigianale vende impianto completo o in alternativa cede quote a investitori

Causa ingrandimento birrificio si valuta cessione di impianto completo. Si valuta, in alternativa, riorganizzazione asset societario già esistente con conseguente vendita di quote per reinvestimento (soci finanziatori e operativi). Il birrificio è già presente sul mercato nazionale.

L’impianto è così composto:

  • Sala cotta a vapore da due tini 15hl semi automatico
  • Cantina da 130hl (2 fermentatore da 45hl, 1 fermentatore da 24hl e 1 fermentatore da 15hl)
  • Generatore di vapore anno 2020 da 150kg/ora con riduttore di pressione (lavoro a bassa pressione ma anche alta)
  • Chiller anno 2020 da 23kw
  • Imbottigliatrice isobarica manuale a 4 becchi, luglio 2021
  • Cella frigo circa 30mq anno 2020.

Altre varie ed eventuali referenze.

Inizio attività agosto 2020 quindi macchine pari al nuovo (generatore di vapore, chiller, imbottigliatrice).

Se interessati potete scrivere all’indirizzo skunk75@msn.com.

Leggi anche

Il Devil Kiss Urban Brew Pub vende impianto completo con sala cottura da 3 hl

Per acquisizione nuova sede produttiva il Devil Kiss Urban Brew Pub vende proprio impianto completo. …

Vendesi due fermentatori troncoconici da 1000 litri ciascuno

Vendesi due fermentatori da 1000 litri tronco-conici acciaio Inox, marca Ghidi Metalli. Acquistati ad Aprile 2021, …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

Abbiamo notato che stai usando uno strumento che blocca la pubblicità sul nostro sito. La pubblicità è vitale per Cronache di Birra e ci permette di sostenere l’attività di redazione.

 

Per continuare la navigazione per favore disattiva il tuo Ad Blocker o inserisci il nostro sito nella whitelist. Su Cronache di Birra non troverai pubblicità invadenti, come pop-up o video a tutto schermo. Usiamo esclusivamente i banner in alcuni punti delle pagine, in modo tale da non disturbare la lettura e l’interazione.

 

Cheers!