Cimec
Home » Fast news » Lattine esplosive: Omnipollo ritira dal mercato la sua New England IPA

Lattine esplosive: Omnipollo ritira dal mercato la sua New England IPA

Brutta grana per Omnipollo, birrificio svedese molto noto per le sue birre spesso estreme. Come riportato dal Giornale di Lodi è notizia recente che l’ente per il monopolio degli alcolici ha imposto il ritiro dal mercato di tutte le lattine di Tetragrammaton, New England IPA prodotta con luppoli Galaxy, Citra e Mosaic. Il motivo della decisione risiede nel rischio di esplosione a cui sono soggette le lattine in questione, a causa probabilmente di una rifermentazione fuori controllo o di un’invasione di microrganismi non voluti.

L’ente svedese ha richiamato le Tetragrammaton presenti in 128 dei 445 negozi del paese scandinavo su richiesta dello stesso Omnipollo, che quindi per primo si è mosso al fine di evitare problemi con la sua clientela. Chiaramente anche coloro che hanno già acquistato la birra sono invitati a riportare le lattine nel punto vendita in cui sono state acquistate per essere rimborsati.

Leggi anche

Arriva Bombeer, la birra creata da Bobo Vieri

Sarà disponibile nei prossimi giorni la birra firmata da Christian Vieri, frutto della collaborazione imprenditoriale …

Dungeons and Dragons: arriva il set di dadi al luppolo

In gioventù mi è capitato di giocare qualche volta a Dungeons and Dragons, tuttavia non …

Un commento

  1. Avatar

    Speriamo sia l’inizio della fine.

Rispondi a Michele Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *