Cimec
Home » Fast news » Lattine esplosive: Omnipollo ritira dal mercato la sua New England IPA

Lattine esplosive: Omnipollo ritira dal mercato la sua New England IPA

Brutta grana per Omnipollo, birrificio svedese molto noto per le sue birre spesso estreme. Come riportato dal Giornale di Lodi è notizia recente che l’ente per il monopolio degli alcolici ha imposto il ritiro dal mercato di tutte le lattine di Tetragrammaton, New England IPA prodotta con luppoli Galaxy, Citra e Mosaic. Il motivo della decisione risiede nel rischio di esplosione a cui sono soggette le lattine in questione, a causa probabilmente di una rifermentazione fuori controllo o di un’invasione di microrganismi non voluti.

L’ente svedese ha richiamato le Tetragrammaton presenti in 128 dei 445 negozi del paese scandinavo su richiesta dello stesso Omnipollo, che quindi per primo si è mosso al fine di evitare problemi con la sua clientela. Chiaramente anche coloro che hanno già acquistato la birra sono invitati a riportare le lattine nel punto vendita in cui sono state acquistate per essere rimborsati.

Leggi anche

Negli USA c’è un uomo sempre ubriaco perché il suo intestino produce birra

Cosa succederebbe se nella microflora del nostro intestino fosse presente un’alta percentuale di Saccharomyces cerevisiae? …

Arriva la prima birra trappista prodotta da suore, ma è uno shampoo

Spesso ci si dimentica che l’ordine dei cistercensi della stretta osservanza, o trappisti, non prevede …

Un commento

  1. Avatar

    Speriamo sia l’inizio della fine.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *