Cimec

Ci ha lasciato Dino Perin

Il movimento birrario italiano (e non solo italiano) piange la scomparsa di Dino Perin, apprezzato professionista del settore. Con il suo marchio Birraviva Dino ha contribuito in maniera decisiva a far conoscere la cultura brassicola della Franconia, mostrando una passione sconfinata e un amore incondizionato per il suo lavoro. Era una persona estremamente competente, ma anche sempre discreta, gentile e disponibile, come poche se ne trovano in questo ambiente. La sua morte improvvisa rappresenta una ferita profonda per chi ha avuto la fortuna di conoscerlo e per ogni amante delle birre della Franconia.

Leggi anche

Il birrificio Baladin aderisce a “Brewers against war” per sostenere i profughi ucraini

Nelle scorse settimane su Cronache di Birra abbiamo segnalato alcune iniziative brassicole a sostegno della …

Ritual Lab è il miglior birrificio del 2022 secondo Birra dell’anno di Unionbirrai

Si è conclusa qualche minuto fa la premiazione di Birra dell’anno di Unionbirrai, storico concorso …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.