Cimec
Home » Media, libri e pubblicazioni » Nuovi libri: Birra e Barbecue, La botanica della birra, Birre in cucina e altri

Nuovi libri: Birra e Barbecue, La botanica della birra, Birre in cucina e altri

Come ben sappiamo il segmento editoriale italiano relativo alla birra non è mai stato troppo prolifico: i testi disponibili in libreria o su Internet sono pochi e dalla qualità altalenante. Negli ultimi tempi però la musica è leggermente cambiata e le pubblicazioni a tema sono aumentate, andando a rimpolpare gli scaffali (reali o virtuali) destinati a noi appassionati. In particolare nell’ultimo periodo si è verificata una curiosa impennata di novità editoriali di stampo birrario, aspetto che rappresenta una fortunata coincidenza in un momento in cui siamo costretti a rimanere a casa e trovare modi efficaci per occupare il tempo libero. Dunque andiamo a scoprire le ultime pubblicazioni italiane in ambito birrario.

Birra e barbecue

Se frequentate da tempo la scena italiana della birra artigianale sicuramente conoscerete Daniele Merli, homebrewer di vecchia data, fondatore di MoBI e giudice in diverse edizioni di Birra dell’anno. Da sempre Daniele ha affiancato la sua storica passione per la birra a quella per il barbecue, di cui è diventato un importante punto di riferimento anche grazie al conseguimento di importanti riconoscimenti. Dall’unione tra i due hobby è nato Birra e barbecue, un libro che indaga l’incontro tra due mondi diversi ma molto vicini. L’accostamento infatti non si riduce a semplici abbinamenti birra – cibo, ma approfondisce tutti i possibili punti d’incontro: l’affumicatura dei malti tramite il barbecue, l’uso delle materie prime da birra per la preparazione di rub e salse, lo sfruttamento del bbq in chiave homebrewing e altro ancora. Il libro propone anche 40 ricette, dalla carne al pesce fino al dessert, abbinate – questa volta sì – alle migliori birre artigianali italiane. Birra e barbecue è disponibile in pre-ordine sul sito di LSWR Editore.

Birra e barbecue
Di Daniele Merli
LSWR Editore
Pagine: 180
Prezzo: € 16,90

La botanica della birra

Uno dei libri a tema più interessanti usciti negli ultimi tempi è sicuramente La botanica della birra, scritto da Giuseppe Caruso ed edito da Slow Food Editore. Come il nome suggerisce, si tratta di un’opera monumentale che rappresenta il più esaustivo repertorio botanico a tema brassicolo: sono infatti “censite” quasi 500 specie vegetali utilizzate per fare la birra in tempi antichi e moderni. Ogni scheda fornisce nomenclature e classificazioni, morfologia e distribuzione geografica, il dettaglio su quali parti della pianta vengono utilizzate nel processo produttivo, l’eventuale tossicità, la composizione chimica e gli stili brassicoli nei quali è comune l’uso di quella singola specie. Una pubblicazione adatta a homebrewer e appassionati, ma anche (e forse soprattutto) ai birrai professionisti. La botanica della birra è acquistabile sul sito di Slow Food Editore.

La botanica della birra
Di Giuseppe Caruso
Slow Food Editore
Pagine: 624
Prezzo: € 39

Birre in cucina

Il connubio tra birra e cibo non è mai stato approfondito degnamente nel nostro paese, ma forse qualcosa sta iniziando a cambiare. Non è un caso che dopo Birra e barbecue anche Birre in cucina affronti questo tema affascinante, ma pieno di insidie. Autori sono Paolo Erne, personaggio molto conosciuto nell’ambito della birra artigianale (e in particolare dell’homebrewing), e Daniela Riccardi, appassionata di birre e di gastronomia. Come spiega il sottotitolo, il libro è un “Ricettario pratico di gastronomia brassicola”, con tantissime ricette gastronomiche in cui la birra è protagonista. Birre in cucina è edito da Valore Italiano ed è disponibile su Amazon.

Birre in cucina
Di Daniela Riccardi e Paolo Erne
Valore Italiano Editore
Pagine: 144
Prezzo: € 19,50

Microbirrifici e aziende agricole

Quello dei birrifici agricoli è un tema che negli ultimissimi anni è tornato di forte attualità, alimentato dall’idea di produrre birra a chilometro zero. L’argomento è approfondito e sviscerato nel libro Microbirrifici e aziende agricole, disponibile da un paio di settimane e scritto da Matteo Vanzetto (laureato in Agraria e in Scienze e Tecnologie Alimentari, consulente e docente). Il testo si propone come un vero e proprio manuale per tutti gli aspiranti agribirrai e per gli agricoltori interessati a realizzare un prodotto per autoconsumo o per vendita a terzi. L’autore fornisce indicazioni utili su norme, organizzazione e gestione della struttura e quanto necessario per entrare nel mondo della birra agricola. Dettaglia investimenti e scelta delle materie prime, accompagnando alla realizzazione della prima cotta, senza tralasciare anche le ricette da seguire. Microbirrifici e aziende agricole è acquistabile sul sito di Edizioni L’Informatore Agrario.

Microbirrifici e aziende agricole
Di Matteo Vanzetto
Edizioni L’Informatore Agrario
Pagine: 144
Prezzo: € 18

Heineken in Africa

Heineken in Africa è un libro-inchiesta a opera del giornalista olandese Olivier van Beemen, uscito nelle librerie a metà febbraio. Il sottotitolo non lascia spazio a fraintendimenti e va dritto al punto: “La miniera d’oro di una multinazionale europea”. È questa la conclusione di sei anni di ricerca durante i quali l’autore ha indagato gli affari dell’industria olandese in Africa, dove detiene il controllo di una quarantina di marchi brassicoli. E i risultati sarebbero sconvolgenti: elusione fiscale, abusi sessuali, legami con il genocidio e violazioni dei diritti umani, corruzione, connivenza. Il libro è diviso in capitoli “di viaggio”, ognuno dei quali è seguito da un capitolo tematico dal respiro più ampio che analizza come Heineken ha influito sulle economie e sulle società locali, ovviamente in modo diametralmente opposto rispetto a quello che tende a comunicare. Il libro, disponibile sul sito di Add Editore, ha vinto il premio De Tegel, uno dei più prestigiosi riconoscimenti di giornalismo olandese.

Heineken in Africa
Di Olivier van Beemen
Add Editore
Pagine: 336
Prezzo: € 16

Il dizionario della birra artigianale

Altro libro pubblicato recentemente da Slow Food Editore è Il dizionario della birra artigianale, scritto da Richard Croasdale (caporedattore del magazine Ferment). Il titolo è piuttosto eloquente, perché si tratta di un’informale enciclopedia sull’argomento, con centinaia di voci che coprono ogni aspetto dell’universo brassicolo, dalla storia agli ingredienti, dai metodi di produzione e conservazione alla degustazione. Arricchito dalle illustrazioni di Jonny Hannah, il Dizionario della birra artigianale è una guida preziosa per gli appassionati di birra o per chi semplicemente vuole scoprire lo straordinario mondo che si cela dietro questa incredibile bevanda. Il libro è acquistabile sul sito di Slow Food Editore.

Il dizionario della birra artigianale
Di Richard Croasdale
Slow Food Editore
Pagine: 230
Prezzo: € 18

L'autore: Andrea Turco

Andrea Turco
Fondatore e curatore di Cronache di Birra, è giudice in concorsi nazionali e internazionali, docente e consulente di settore. È tra i creatori del festival Fermentazioni e organizzatore della Settimana della Birra Artigianale. Nel tempo libero beve.

Leggi anche

Nuove app italiane sulla birra: Combivino, dBeer e BirraMiApp

Il mercato delle app dedicate al settore birrario offre infinite potenzialità, in gran parte ancora …

Questione di pinte: la mia recensione

Uno dei limiti che la birra artigianale italiana ha mostrato sin dalla sua nascita è …

Un commento

  1. Avatar

    Il problema è sempre quello, i libri costano troppo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *