Cimec
Home » Notizie » Duvel acquista Liefmans

Duvel acquista Liefmans

DuvelLo scorso 24 giugno la Moortgat, birrificio proprietario del famoso marchio Duvel, ha annunciato l’acquisizione di un altro brand storico nel panorama brassicolo belga: Liefmans. E’ un produttore che non amo particolarmente, eccezion fatta per la sua splendida Odnar, una sour ale spettacolare. Da alcune settimane si vociferava di questa svolta, dovuta anche alla crisi finanziaria subita da Liefmans, che aveva portato l’azienda a dichiarare bancarotta lo scorso dicembre.

Secondo la nota ufficiale [pdf], i termini dell’accordo prevedono il passaggio nelle mani della Moortgat di gran parte degli assets di Liefmans, compresi tutti i macchinari di produzione, i marchi e le ricette delle birre. Inizialmente Moortgat si concentrerà sulle brown ale e sulle birre alla frutta di Liefmans, permettendosi così di allargare la propria offerta sul mercato grazie a tipologie di prodotti mai realizzate in precedenza. Successivamente verrà acquistato anche il sito di Oudenaarde, per il quale è già previsto un progetto di rilancio della struttura.

Il costo dell’operazione ammonta a 4,5 milioni di euro e permetterà alla quinto gruppo brassicolo del Belgio di ampliare enormemente le proprie potenzialità sul mercato nazionale ed internazionale. Gli appassionati belgi hanno accolto la notizia con moderato ottimismo e curiosità, voi cosa ne pensate?

L'autore: Andrea Turco

Andrea Turco
Fondatore e curatore di Cronache di Birra, è giudice in concorsi nazionali e internazionali, docente e consulente di settore. È tra i creatori del festival Fermentazioni e organizzatore della Settimana della Birra Artigianale. Nel tempo libero beve.

Leggi anche

3 Fonteinen: investimento da 25 milioni di euro per il suo ampliamento

Venerdì scorso è apparsa su The Brussels Times una notizia destinata a stravolgere il mondo …

Addio al pioniere Giovanni Turbacci: ci lascia il birraio italiano più anziano in attività

Come probabilmente ormai saprete, ieri mattina ci ha lasciato Giovanni Turbacci, uno dei pionieri della …

Un commento

  1. Avatar

    Zio cantante muovetevi a fare sta Odnar che c’ho sssseeeetttttttttttteeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeee!!!!!!
    :-p

Rispondi a saerdna Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *